Anno 12, numero 557 - 19 settembre 2019
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

 

Il Punto

Presentato O.R.A. per una nuova mobilità: al via il percorso per le scuole

In Italia la fascia di età 14-17 rappresenta il 62,4% dei decessi su strada tra gli under 18, un dato ben superiore alla media europea del 51%. Il nostro Paese conta 11,4 decessi in strada nella fascia di età 0-17 per milione di abitanti, un dato che, nonostante sia inferiore alla media europea di 16, risulta doppio rispetto alla virtuosa Norvegia. Sono i risultati della ricerca “Lo stato dell’educazione alla mobilità e alla sicurezza stradale in Europa. Modelli, obiettivi, casi di studio e dati”, condotta e coordinata nel 2018 dallo European Transport Safety Council (ETSC), che evidenziano la necessità di intervenire nell’educazione alla sicurezza stradale, e più in generale alla mobilità sostenibile, delle giovani generazioni.

Siglato un Patto per la Salute fra cittadini e medici

Rifinanziare il Servizio Sanitario Nazionale, rivedendo i criteri di riparto del Fondo Sanitario a partire dai reali bisogni di salute della popolazione; superare la logica del superticket; reinvestire i risparmi derivanti da una buona governance sanitaria all’interno dello stesso Servizio Sanitario Nazionale. Sono questi i tre punti essenziali del Patto per la Salute siglato il 18 settembre a Roma, presso la sede di Confcooperative, da cittadini e medici, rappresentati rispettivamente da Cittadinanzattiva e dalla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo). Hanno partecipato inoltre all’incontro Francesco Boccia, Ministro per gli Affari Regionali e Pierpaolo Sileri, Viceministro della Salute.

Corso Acquisti in sanità: iscrizioni aperte fino al 20 settembre

Aperte le iscrizioni al corso di formazione: ' Acquisti in sanità. Governare le innovazioni garantendo i diritti ' della nostra Scuola Civica, che si terrà il prossimo 26 e 27 settembre a Udine. Il corso si rivolge a dirigenti e funzionari delle diverse istituzioni sanitarie e delle centrali di committenza che sono chiamati nella definizione delle caratteristiche tecniche del servizio o prodotto oggetto di acquisto e/o nella gestione e valutazione dei contratti di acquisto, tra i quali: Responsabili approvvigionamenti e logistica, funzionari amministrativi con responsabilità di gestione e valutazione dei contratti, Direttori amministrativi, Responsabili dell’esecuzione dei contratti, dirigenti farmacisti, Ingegneri clinici, Procurement manager.

Il Punto
News

Un nuovo modello organizzativo per la gestione del rischio in sanità

La Luiss Business school ha lanciato un nuovo modello di gestione del rischio in corsia, a cui ha aderito anche Cittadinanzattiva. “Il modello analizza e coinvolge tutti gli aspetti delle gestioni e organizzazioni sanitarie, da quelli trasversali come il consenso informato, la documentazione sanitaria, gli accessi e così via, a quelli orizzontali, dalle sale operatorie al pronto soccorso fino alle terapie intensive.

Nasce HESPerIS, per raccontare le esperienze di chi vive con la stomia

La F.A.I.S., Federazione Associazioni Incontinenti e Stomizzati, in occasione dell'ultima Giornata Nazionale per la Prevenzione e Cura dell'Incontinenza e della World Continence Week dello scorso giugno, ha presentato contestualmente alla campagna #INCONTriamoci anche il progetto H.ES.Per.I.S. : si tratta della prima piattaforma web nata per raccogliere le esperienze di vita delle persone incontinenti e stomizzate. Obiettivo del progetto quello di creare un contenitore in cui convogliare esperienze e dati per rendere visibili e analizzabili i comportamenti dei singoli o dei gruppi che vivono esperienze simili per una determinata patologia o condizione.

Cittadinanzattiva e AIL presentano la Carta della qualità in Oncoematologia

Cittadinanzattiva, con la collaborazione di AIL - Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma e con il contributo non condizionato di Roche, ha promosso un monitoraggio con il doppio obiettivo di fotografare lo stato dei Day Hospital onco-ematologici e di proporre azioni migliorative da mettere in atto per venire incontro ai bisogni dei pazienti e dei loro famigliari.

News

Anche Amazon rischia multe per condotte anticoncorrenziali

Amazon, la società americana fondata a Seattle, rischia una multa salatissima per comportamenti anticoncorrenziali. I giudici USA della Federal Trade Commission, l'equivalente dell'italiana Autorità garante della concorrenza e del mercato, stanno investigando sulle modalità di vendita dei prodotti sul sito web di Amazon.

Enel condannata a rimborsare l'Iva sulle bollette

E' notizia di pochi giorni fa che l'Enel è stata condannata dal Giudice di Pace di Venezia a rimborsare un proprio utente il quale aveva fatto ricorso sull’illegittimità dell’applicazione nella bolletta del calcolo dell’IVA sull’accise e sugli addizionali. All'origine della condanna c'è un principio giurisprudenziale che afferma: un tributo può gravare su un altro analogo tributo, tranne che non sia la legge a prevederlo espressamente (Cdr. Cass. N.3671/1997).

Perché la Tari aumenta sempre di più

Aumenta il costo della Tari, specialmente per il settore terziario. Stando ai dati emersi dallo studio svolto dall'Osservatorio tasse locali di Confcommercio, negli ultimi otto anni, la tassa sui rifiuti è cresciuta del 76% corrispondente a un incremento complessivo di 4,1 miliardi di euro. Si registrano incrementi generalizzati della Tari sulla totalità dei capoluoghi di provincia. Eppure, la situazione del decoro pubblico nelle strade delle città italiane non sembra migliorare: il caso di Roma è eclatante, dal momento che il Lazio è la regione con la tassa sui rifiuti più alta, pari a 261 euro pro capite, in aumento del 7% sul 2017.

News

Riforma della giustizia: smaltire il contenzioso in tempi brevi

I numeri della riforma erano già stati annunciati nei famosi dieci punti letti dopo le consultazioni al Quirinale. Adesso, però, a confermarli è direttamente il guardasigilli appena riconfermato Ministro della giustizia del governo Conte bis. Il Ministro della Giustizia Bonafede promette tempi rapidi e misure efficaci per contrastare e diminuire il carico dei processi pendenti. Con la riforma prevista, la previsione è che l’80% dei processi penali dovrebbe finire entro quattro anni.

Tortura: violenze nei lager libici

La Direzione distrettuale antimafia di Palermo ha disposto il fermo a Messina di tre persone accusate di sequestro di persona, tratta di esseri umani, violenza sessuale e tortura con l’accusa di aver trattenuto in un campo di prigionia libico decine di profughi pronti a partire per l'Italia. Per la prima volta, dunque, in tema di immigrazione, viene contestato il reato di tortura. Le vittime, arrivate a Lampedusa il 7 luglio scorso dopo essere state soccorse dalla nave Mediterranea, hanno riconosciuto i tre carcerieri dalle foto segnaletiche mostrate loro dalla polizia, che, dopo ogni sbarco, fa visionare ai profughi le immagini di migranti giunti in Italia in viaggi precedenti proprio alla ricerca di carcerieri o scafisti.

News

Il 26 settembre la presentazione del nostro Osservatorio civico sulla sicurezza a scuola

Il prossimo 26 settembre a Roma presso la Sala Igea dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana "Treccani" dalle ore 09:30 alle 13:00, la rete scuola di Cittadinanzattiva presenterà il XVII Rapporto sulla sicurezza delle scuole con un focus dedicato agli asili nido. Per partecipare è necessario inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con il proprio nome e cognome.

L'educazione civica rinviata a settembre 2020

Il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione ha espresso parere negativo in data 11 settembre 2019 sull'avvio della sperimentazione nazionale dell'insegnamento dell'educazione civica entrata in vigore il 5 settembre scorso. Il neo Ministro Fioramonti ha accolto il parere del CSPI ed ha deciso che l'insegnamento in questione sarà istituito dall'anno scolastico 2020/2021. Per l'anno scolastico in corso nelle scuole di ogni ordine e grado continuerà ad essere impartito l'insegnamento di "Cittadinanza e Costituzione".

News

"Romanzo popolare. Costituzione e cittadini nell'Italia repubblicana"

Giovedì, 26 settembre prossimo a Roma, dalle ore 17.30 presso l'Istituto della Enciclopedia Italiana, si terrà un dibattito sulla Costituzione a partire dal volume di Giuseppe Cotturri "Romanzo popolare. Costituzione e cittadini nell'Italia repubblicana" . Introduce Anna Lisa Mandorino, Vice segretaria generale di Cittadinanzattiva, ne discutono con l'autore del libro Giuseppe Brescia, Presidente I Commissione Affari Costituzionali, Andrea Giorgis, Responsabile riforme istituzionali del Partito Democratico, Maria Rosaria Guglielmi, Segretaria nazioanle di magistratura Democratica.

Il Punto

Le pensioni dei militari: un problema italiano

Cittadinanzattiva Lazio promuove azioni di tutela dei diritti dei cittadini e sostiene azioni volte alla promozione della partecipazione civica nelle politiche pubbliche. Questi due assi sono imprescindibili nell’agire quotidiano della nostra organizzazione. Tale approccio ci ha portato negli anni a occuparci dei settori più disparati della vita pubblica: la salute, la scuola, la giustizia, i servizi di pubblica utilità, il sociale.

Giardini di piazza Bologna: va in porto il progetto di riqualificazione civica

Riqualificare il territorio è uno dei temi che il Comune di Roma ha promosso, molte Assemblea di Cittadinanzattiva Roma hanno aderito attraverso la presentazione di progetti sulla riqualificazione. Uno di questi sarà finanziato grazie all'ottimo esito di gradimento da parte dei cittadini del II Municipio. Il progetto “Il giardino dell’Arte” è risultato primo nella graduatoria del II municipio nell’ambito dell’iniziativa comunale bilancio partecipativo.

L'Adolescente oggi: sei incontri a Rieti

Aspetti affettivo relazionali, prevenzione, eventuali disagi, dipendenze e patologie: questi i temi dell'inziativa nelle scuole di Rieti promossa dall'Assemblea di Cittadinanzattiva Rieti. Gli incontri saranno sei in tutto a partire dal 20 settembre prossimo e saranno tenuti da psicologi e psichiatri ed esperti del settore. La prima fase sarà dedicata agli insegnanti a seguire gli stessi studenti.

Test genetici: tra prevenzione e diritto alle cure

Mercoledì 25 settembre dalle ore 9.00 alle 13.00, si terrà a Torino presso l’Aula Carle dell’Ospedale Ordine Mauriziano l’evento conclusivo: “Test Genetici: tra prevenzione e diritto alle Cure – focus Test BRCA”. L’indagine ha interessato 9 strutture del  Piemonte e rilevato attraverso un questionario, rivolto ai responsabili dei centri, aspetti essenziali dell’organizzazione dei servizi tra i quali l’impegno a creare o rafforzare i percorsi assistenziali, i tempi di accesso  al test BRCA, la restituzione e la gestione del risultato.

Abbanoa: le Associazioni di consumatori scrivono alla Regione

Diverse Associazioni di consumatori, tra le quali Cittadinanzattiva, hanno scritto alle principali figure istituzionali della regione Sardegna per criticare la decisione di firmare un accordo fra Abbanoa S.p.A. e la sola associazione Adiconsum ritenendo discriminatorio e scorretto in danno agli utenti che non aderiscono alla predetta organizzazione.

 
Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.