Notizie

cas immigrazione

Basta poco per sentire gridare all’invasione, come un disco ascoltato cento volte. È sufficiente che ricominci il conto degli arrivi sulle coste italiane e il “collasso” del sistema ricettivo e di accoglienza per far nasce inutili allarmismi immaginari che non portano a nessuna soluzione umana e efficace. Anche perché i dati ci dicono altro e consentono di fornire un quadro un po’ più preciso della situazione e della posizione dell’Italia nella mappa europea dell’accoglienza dei rifugiati: nel 2020, infatti, il nostro Paese ha ricevuto poco più di 21mila richieste d’asilo, il 39% in meno rispetto al 2019 e si trova al quinto posto nella classifica dell’Unione Europea.

.bandieraeuropa

Il prossimo 19 giugno 2021 dalle 9.00 alle 13.30 si terrà la prima sessione plenaria della Conferenza sul futuro dell’Europa, composta da 108 deputati europei, 54 del Consiglio UE (due per Stato membro) e 3 della Commissione europea, oltre a 108 rappresentanti di tutti i parlamenti nazionali e i cittadini. 108 cittadini parteciperanno per discutere le idee che saranno proposte negli incontri dei cittadini e sulla Piattaforma digitale multilingue: 80 rappresentanti tra i quali almeno un terzo con meno di 25 anni.

giornata anziani

Il 15 Giugno si è celebrata la Giornata mondiale della consapevolezza degli abusi sulle persone anziane. Il fenomeno è sottostimato: le violenze possono essere fisiche, psicologiche ed emozionali, disattenzione, abbandono, sfruttamento economico, denutrizione e molto altro.

La prevenzione degli abusi sugli anziani passa attraverso la formazione e il coinvolgimento individuale e collettivo di tutte le professioni sanitarie. Cittadinanzattiva, fra i promotori della riforma sugli anziani non autosufficienti che è confluita nel PNRR, ha patrocinato un video di ANASTE sul tema.

Amazon

Come già accaduto ad altre grandi aziende madei in USA, anche Amazon potrebbe presto essere sanzionata per violazione dei dati personali. L’autorità garante della privacy del Lussemburgo ha infatti proposto di multare Amazon per un importo di oltre 425 milioni di dollari per violazione del Regolamento generale europeo per la protezione dei dati n. 2016/679, attraverso la raccolta e l’uso dei dati personali dei clienti della piattaforma di e-commerce.

Prima che la proposta possa essere confermata però, dovrà passare al vaglio dei regolatori della privacy degli altri 26 paesi europei. Un processo che potrebbe richiedere mesi.

O.R.A. SITO WEB

Sono online i dieci migliori elaborati multimediali selezionati tra quelli realizzati dalle 93 classi di O.R.A. - Open Road Alliance, il progetto di Cittadinanzattiva e Fondazione Unipolis dal quale nascerà a settembre il primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana.

93 classi provenienti da 57 scuole delle 14 città metropolitane, per un totale di 1863 studenti e 240 docenti coinvolti: sono i numeri del Progetto O.R.A. - Open Road Alliance che vuole promuovere una nuova cultura della mobilità, attraverso modelli di sostenibilità innovativi e la partecipazione attiva dei cittadini. In particolare proprio dei giovani nelle scuole, che con O.R.A. diventano il luogo privilegiato per lo sviluppo di una riflessione che abbraccia i temi ambientali, la sicurezza, la condivisione dei mezzi, l’orientamento alla multimodalità, oltre che un approccio più sostenibile al mondo dei servizi pubblici locali.

conciliazione

Che gli organismi di negoziazione paritetica siano uno strumento proficuo per i consumatori non c'è dubbio. Le ADR, Alternative Dispute Resolution, offrono la possibilità di definire in modo gratuito, rapido, semplice ed extragiudiziale le controversie tra imprese e consumatori.

In una ottica di promuovere l'utilizzo di questa soluzione, è notizia di pochi giorni fa l'accordo tra 7 operatori del settore energetico e 20 Associazioni dei consumatori del CNCU - Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (organo rappresentativo delle associazioni dei consumatori a livello nazionale) di cui fa parte Cittadinanzattiva, per valorizzare la conciliazione paritetica.

diritti dellinfanzia

Il Gruppo CRC ha presentato lo scorso 14 giugno il Dossier "le risorse dedicate all'infanzia e all'adolescenza in Italia". Nella stessa giornata a Bruxelles è stata adottata la Garanzia europea per l'infanzia: ciascun stato membro, e quindi anche l'Italia, ha 9 mesi di tempo per elaborare un piano per la sua implementazione al fine di prevenire la povertà minorile. L'allocazione delle risorse per l'infanzia e adolescenza ha un'importanza fondamentale per garantire i diritti riconosciuti dalla Convenzione ONU all'infanzia e all' adolescenza (CRC).

bambini adolescenti

In un'epoca in cui la digitalizzazione sta prendendo il sopravvento e l'apprendimento è sempre più orientato verso i pc e tablet e meno su quaderni e penne, il pedagogista Daniele Novara sottolinea l'importanza dell'uso della penna "classica" soprattutto nelle prime fasi di crescita dei bambini fino alla scuola primaria. L'infanzia infatti è una fase di vita molto particolare, fatta di sensorialità, esperienzialità e motricità. L'uso della penna sulla carta è di sicuro molto differente dall'uso della penna elettronica, la prima pare che contribuisca in maniera positiva ad un corretto sviluppo neurologico dei bambini .

ascuoladisalute STD Tavola disegno 1

La rete Scuola di Cittadinanzattiva in collaborazione con Assosalute - Federchimica, ha lanciato in questi mesi una survey dal titolo "a scuola di salute" dedicata agli studenti italiani dai 14 ai 19 anni. Il prossimo 24 giugno saranno presentati i dati in un evento che si svolgerà in modalità on line su piattaforma ZOOM, per seguirlo potrete utilizzare il seguente link.

consumatore copy

"Un consumatore informato è un consumatore consapevole, ed è in grado di fare scelte migliori e più responsabili. Da questo valore discende un beneficio per tutta la società”. Questo è quanto dichiarano le associazioni Cittadinanzattiva Sardegna e Adiconsum Sardegna che hanno realizzato 4 guide dedicate alla illegalità, contraffazione ed abusivismo, un Progetto ambizioso iniziato nel 2020, che le Associazioni sperano di poter proseguire nel tempo.

Condividi