Notizie

farmaci

Il gruppo di Medicines for Europe per i "medicinali a valore aggiunto" promuove un'iniziativa che mira a premiare due tipi di progetti: iniziative e campagne che vogliono migliorare la qualità della vita, l'aderenza del paziente, dimostrare benefici a valore aggiunto sui trattamenti esistenti, attività di ricerca o progetti scientifici condotti da accademici e operatori sanitari che mirino a migliorare l'aderenza al trattamento e la convenienza, le preferenze dei pazienti  o dimostrare benefici a valore aggiunto rilevanti per i pazienti, al fine di promuovere la consapevolezza e maggiori iniziative e ricerche nei settori sopra citati.

consumatori

Nell'ambito del "New Deal for Consumers", la Commissione Europea organizza, per tutto il 2018, una serie di "dialoghi dei consumatori" nei diversi Stati utilizzando un approccio diversificato paese per paese. L'obiettivo dei dialoghi è illustrare ai cittadini ciò che l'UE sta facendo per loro in quanto consumatori e ascoltare le loro opinioni su come l'UE può affrontare meglio le loro preoccupazioni.

vaccinazioni napoli

Dopo la prima tappa di Bologna, il prossimo 5 ottobre a Napoli, presso la ex sala del Consiglio della Provincia, si svolgerà il secondo incontro di formazione interregionale sui vaccini rivolto agli attivisti del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva. Il seminario si inserisce all’interno del progetto “Vaccinazioni diritti e doveri oggi in Italia: formarsi per informare e promuovere empowerment”, realizzato grazie al contributo non condizionato di MSD. 

save the date

Nuovi appuntamenti e nuove attività per il progetto Consultazione sulla partecipazione civica in sanità, realizzato ad Cittadinanzattiva con il contributo non condizionante di Novartis. 
E' stata avviata una indagine qualitativa  per raccogliere e analizzare pratiche di democrazia partecipativa, e con l’obiettivo di restituirci un quadro più preciso di quelli che sono gli ostacoli e i fattori facilitanti la partecipazione dei cittadini nelle pratiche attivate. 
L’indagine si è concentrata sulle attività più significative promosse dalle Istituzioni regionali e dalle Aziende Sanitarie (in particolare della Basilicata, Emilia Romagna, Piemonte, Provincia Autonoma di Trento, Puglia e Toscana) considerati come luoghi privilegiati di attivazione e realizzazione di processi partecipativi. 

rottamazione agevolata delle cartelle esattoriali

Il prossimo 1 ottobre è prevista la scadenza per i contribuenti che hanno aderito alla rottamazione agevolata delle cartelle esattoriali, in particolare per le cartelle con data 30 settembre. La scadenza del 1 ottobre riguarda chi ha aderito alla prima versione della rottamazione, che consente di saldare i debiti fiscali senza interessi e sanzioni, versando le cifre indicate nella comunicazione ricevuta dalle Entrate. Per chi invece ha aderito alla rottamazione bis, è il secondo appuntamento su cinque.

portale

Dal 21 settembre è attivo il nuovo Portale Offerte dell'Autorità per l'Energia elettrica e il gas grazie al quale sarà più semplice confrontare le numerose offerte di luce e gas disponibili sul mercato e riuscire a scegliere la tariffa più conveniente nella giungla dei gestori energetici.
Sul portale, che sostituisce il precedente sito comparatore - Trova offerte - è possibile trovare le offerte del mercato tutelato e quelle del mercato libero, ma solo dei gestori che hanno scelto di pubblicarle. Entro la fine dell’anno tutti gli operatori del mercato libero che non hanno ancora aderito dovranno entrare nel Portale Offerte.

immigrazione

Il 3 ottobre alle ore 11:00 il Forum sulle Disuguaglianze e le Diversità organizza, insieme a Cooperativa sociale e Laici Terzo Mondo, presso la Sala della Regina della Camera dei Deputati, l’evento “L’immigrazione come risorsa per le comunità: pratiche di buona accoglienza”. Alla fine dell’incontro interverrà il Presidente della Camera, Roberto Fico. Il 5 Ottobre il Forum si sposta a Osimo per il seminario “Disuguaglianze: che cosa sono, come combatterle”, la prima delle giornate #marcheuropa organizzate dalla Presidenza del Consiglio della Regione Marche.

puliamo il mondo

Dal 28 al 30 settembre torna la storica iniziativa ecologica portata in Italia da Legambiente col nome di "Puliamo il Mondo": quest'anno i rifiuti da eliminare saranno anche i pregiudizi.

Dal 1993 Clean Up the World ne ha fatta di strada, ed è cresciuta in modo esponenziale, vedendo aumentare cittadini e Comuni aderenti.

we act

Era il 25 settembre 2015 quando 193 Governi hanno sottoscritto il 17 Goal dell’Agenda 2030, ponendosi come traguardo un mondo più sostenibile sia dal punto di vista sociale che ambientale nell’arco di 15 anni.

La strada, come si poteva presupporre, non è semplice né lineare né omogenea, ma in tutto il mondo si sta provando a fare di questo Pianeta un mondo più vivibile.

NONNI A SCUOLA

Un progetto pilota, nato in una scuola elementare dell'Essex in Inghilterra, porta gli anziani soli a rischio depressione o demenza in classe ad incontrare i bambini. Diverse le attività proposte, si leggono libri, si cantano canzoncine, si risolvono puzzle. I benefici di questa sperimentazione pare coinvolga sia i bambini, molti di loro infatti hanno migliorato il comportamento in classe, sono più calmi e assennati e sono migliorati nella lettura, e sia gli anziani che passano del tempo con i più piccoli e impegnando le loro giornate.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.