Notizie

carcere donne

Le donne oscillano tra il 4% ed il 5% della popolazione carceraria, ma in Italia sono solo quattro gli istituti penitenziari femminili per le recluse. Le detenute nel nostro Paese si trovano, quindi, nella stragrande maggioranza in sezioni ricavate all'interno degli istituti maschili in una condizione di minoranza numerica che ne compromette l'equità nell'acceso alle opportunità trattamentali, perché si tratta di luoghi pensati per gli uomini che nella pratica si trasformano in causa di discriminazione, senza considerare la differenza di genere. Perché quando è una donna ad entrare in carcere, si tratta spesso di madri, di mogli, che si trovano a fare i conti con il senso di responsabilità che le caratterizza, perché fuori ci sono quasi sempre dei figli, un marito, che restano abbandonati e senza sostegni.

progetto esc copy

In considerazione del perdurare della pandemia e delle relative misure restrittive su tutto il territorio nazionale, al fine di consentire la massima partecipazione al concorso fotografico “Scarti preziosi” che si svolge nell’ambito del progetto ESC-Economia Solidale Circolare, la scadenza viene prorogata al 31 marzo 2021. Il contest è dedicato al racconto di esperienze di economia solidale circolare presenti in Italia ed è rivolto a chi, attivandosi direttamente, voglia raccontare, attraverso scatti fotografici, piccole e grandi realtà che operano nel mondo dell’economia circolare che favoriscano, nel contempo, l’inclusione socio-lavorativa di persone in condizione di svantaggio sociale.

newsletter dialogando con i consumatori copy copy copy

E' passato un anno dall'introduzione della nuova Rc Auto familiare (Bonus Malus familiare): era il 16 febbraio 2020, introdotta dal secondo governo Conte, allargava le possibilità di richiedere la classe di merito più vantaggiosa già prevista in passato dal cosiddetto “decreto Bersani” del 2007.
Pensato per far risparmiare le famiglie, consente di applicare la classe di merito più favorevole di un componente della famiglia a tutti i veicoli, non necessariamente della stessa tipologia, di proprietà dello stesso nucleo familiare.

evento codacons

Continua il percorso Consumatori digitali, consapevoli e sicuri, con 2 nuovi appuntamenti: martedì 16 marzo, ore 16.00 e giovedì 18 marzo, ore 11,00. Gli esperti del Codacons forniranno informazioni e consigli su come navigare sicuri su internet. Il percorso formativo di Sicuri online insegna ai partecipanti come navigare sicuri su internet adottando un certo tipo di misure minime precauzionali per evitare furti di dati, di password, di soldi o di pericoli da malware, virus e hacker.

La didattica a distanza ha escluso quasi un alunno disabile su quattro. Ben oltre, dunque, la soglia dell'8% di bambini e ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado rimasto escluso da una qualsiasi forma di didattica a distanza, nonostante gli sforzi di dirigenti, docenti e famiglie. A dirlo è il X Rapporto BES dell'Istat sul benessere equo e sostenibile. 
"Oltre alla disponibilità di dispositivi informatici, la improvvisa e necessaria introduzione della didattica a distanza si è scontrata con le difficoltà nelle competenze digitali della popolazione italiana, che presenta una delle situazioni peggiori in Europa".

CONGRESSO 2021 CA copy copy

Proseguono gli appuntamenti con le Assemblee elettive regionali. Lo scorso 9 di marzo si è celebrata l'Assemblea elettiva congressuale di Cittadinanzattiva Lombardia; è stata eletta Segretario regionale Manuela Mantovani. Il 10 di marzo si sono invece conclusi altri due momenti congressuali rispettivamente Cittadinanzattiva Veneto e Cittadinanzattiva Valle D'Aosta. Eletti rispettivamente per il Veneto Lorenzo Signori e per la Valle D'Aosta Maria Grazia Vacchina.

progetto engage copy

Il progetto ENGAGE – Engage Society for Risk Awareness and Resilience, finanziato nell’ambito del Programma europeo per la Ricerca e l’Innovazione Horizon 2020 e coordinato dall’istituto di ricerca norvegese SINTEF, affronta la ricerca e l'innovazione sulla resilienza come capacità intrinseca della società di adeguare il proprio funzionamento durante gli eventi avversi di cambiamento e sostenere attivamente le operazioni prima, durante e dopo i disastri.

aree dismesse petralia

Se lo spopolamento è una minaccia che continua ad interessare porzioni importanti del territorio italiano, sono tante le iniziative che cercano di dare risposta al fenomeno. A partire dai più giovani, anche singoli operatori che con entusiasmo e competenza si pongono a servizio della comunità: Cittadinanzattiva osserva con interesse le esperienze che nascono e crescono nei territori.

natura copy copy

Il cibo da asporto in tempo di pandemia non è certamente passato di moda, anzi vive un vero e proprio boom e con esso anche la produzione di rifiuti, basti pensare ai contenitori usa e getta. Tuttavia, le nuove politiche in materia di economia circolare e le tante iniziative mirate a limitare l’uso delle risorse naturali, ci raccontano di soluzioni innovative e creative che si diffondono su scala globale.

SAFE

In questo evento - organizzato dal network che collabora con ACN sul tema delle malattie cardiovaascolari Stroke Alliance for Europe (SAFE) - eminenti relatori provenienti da tutta Europa condivideranno esperienze sulla fornitura di servizi e sul sostegno ai sopravvissuti all'ictus e alle loro famiglie, a lungo termine. Ci saranno aggiornamenti da Svezia, Regno Unito, Irlanda e Italia sulle esperienze prima e durante la pandemia e su come i servizi sanitari e di supporto si sono adattati per affrontare le sfide della cura dell'ictus post-pandemica. È un evento gratuito e si terrà il 12 marzo 2021 dalle 10.00 alle 11.30 CET. 

Condividi