Progetto senza titolo 28

Il 18 settembre riprendono gli appuntamenti della campagna “Cura di Coppia” - progetto di Cittadinanzattiva con il contributo non condizionato di Abbvie - che nella scorsa annualità ha creato occasioni di confronto e riflessione sul tema del rapporto fra medico e paziente e realizzato su questo un vademecum/guida e un decalogo per medici e cittadini.

La seconda annualità della campagna Cura di Coppia, con la programmazione di 4 nuovi incontri regionali, vuole affrontare gli aspetti complessi e delicati che hanno portato alla crisi il rapporto di fiducia tra medico e paziente e individuare delle strategie da poter mettere in pratica per riportare al centro fiducia, comprensione, complicità, dialogo, rispetto, tempo, professionalità e personalizzazione nella relazione tra il medico e il cittadino.

A Roma, il 18 settembre presso la sede provinciale dell’Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, in via Giovanni Battista De Rossi 9, si terrà il primo dei nuovi incontri con i partecipanti alla prima edizione di Cura di Coppia (AFADOC - AIL - AIOP - ASBI - AIPAS - ANMAR - ANTEA - ASS. MALATI RENI - BPCO - FAIS - FAND - FCP - FIMMG - FIMP - FORUM TRAPIANTATI - MINISTERO DELLA SALUTE - NADIR - ORDINE PSICOLOGI LAZIO - SIDERMAST - SIFO - SIMBA - SIN - SUMAI e con il patrocinio di FNOMCEO).

Informati sulla nuova edizione di Cura di Coppia sul sito di Cittadinanzattiva, scarica il vademecum e il decalogo e consulta il sito web della campagna Cura di Coppia.



Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.