acqua

Quanto costa l’acqua e quali sono le voci inserite in bolletta a carico degli utenti? Tiziana Toto, responsabile Energia e Ambiente di Cittadinanzattiva, ha risposto a questa e altre domande durante la puntata del 24 settembre di "Mi manda Raitre".

Nel corso del 2017 una famiglia tipo di tre componenti con un consumo medio di 192 mc/anno ha sostenuto una spesa complessiva di € 408 per il servizio idrico integrato. L’aumento rispetto all’anno precedente è stato di €16 (in termini percentuali del 4,3%). Rispetto a 10 anni prima la stessa famiglia spende €175 in più (+75,1%).  Nella composizione del costo finale sono comprese le voci relative a: acquedotto, canone di fognatura, canone di depurazione, quota fissa (o ex nolo contatori) e Iva al 10%.

Le regioni centrali si sono contraddistinte in media per le più elevate tariffe applicate al servizio idrico integrato con 563 euro annuali. Seguite da quelle settentrionali con € 376 e da quelle del sud Italia con € 356.

Guarda il video

Scarica il Dossier

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.