consegnato il xii premio per le buone pratiche a scuola vito scafidi

Combattere il bullismo e il vandalismo, incoraggiare la donazione di sangue, curare la propria città e in particolare le aree verdi. Sono queste le buone pratiche condotte da tre scuole, due marchigiane e una emiliana, premiate con la XII edizione delPremio Vito Scafidi, promosso da Cittadinanzattiva e consegnato a Roma, all’interno del Villaggio per la terra di Earth Day. Si aggiudicano questa dodicesima edizione l’Istituto comprensivo Egisto Paladini di Treia (MC) con “Crescere nella cooperazione”, un progetto che vede protagonista Harry Potter che con il dono dell’amicizia sconfigge il bullismo e il vandalismo; l’Istituto professionale Olivetti di Fano (PU) con “Ho bisogno di te”, una canzone per invitare alla donazione del sangue; la Scuola primaria Poledrelli – IC Govoni di Ferrara con “Adottiamo un’aiuola”, un progetto per prendersi cura di un’area verde della città grazie all’impegno e alla collaborazione tra studenti e migranti.

Dal 2006 il Premio ha raccolto 1.837 buone pratiche provenienti da scuole di tutta Italia su tre aree tematiche: sicurezza a scuola e sul territorio; educazione al benessere; educazione alla cittadinanza attiva.

In occasione del Premio, Cittadinanzattiva rilancia #lascuolachevorrei, dieci buone pratiche da mettere in pratica, da sottoporre al prossimo Governo, agli Enti locali, a tutti gli attori che lavorano nella scuola:

Leggi il comunicato stampa e il Manifesto #lascuolachevorrei

Scarica il Vademecum con la descrizione di tutti i progetti

Guarda i video:

Vincitori

  • “Crescere nella cooperazione” - Istituto comprensivo Egisto Paladini di Treia (MC) - Guarda il video
  • “Ho bisogno di te” - Istituto professionale Olivetti di Fano (PU) - Guarda il video
  • “Adottiamo un’aiuola” - Scuola primaria Poledrelli – IC Govoni di Ferrara - Guarda il video

 

Menzionati

  • “Roma bambina” - Istituti comprensivi di Via Merope e il Gandhi di Roma, associazione Fuori Contesto - Guarda il video
  • “A scuola in salute e sicurezza” - Primaria Da Rodeano – IC Tito Livio di San Michele al Tagliamento (VE) - Guarda il video
  • “Una scuola da indossare” - Scuola secondaria di primo grado – IC Taverna di Montalto Uffugo (CS) - Guarda il video

 

Sezione speciale "La scuola oltre il terremoto"

Aurora Avenoso
Lucana, classe '73, master in comunicazione e relazioni pubbliche. Il meglio lo sto imparando con i miei figli, Greta e Giacomo. Per Cittadinanzattiva mi occupo di ufficio stampa e comunicazione. "Non dubitare mai che un gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l'unica cosa che è sempre accaduta" (Margaret Mead)

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.