Mensa

E' stata presentata giovedì 25, presso lo spazio espositivo di Slow Food all'interno di Expo 2015, “La mensa che vorrei”, il progetto di educazione al diritto al cibo curato da ActionAid, Slow Food Italia e Cittadinanzattiva e nato dal bando “Nutrire il Pianeta”, lanciato da Fondazione Cariplo, Comune di Milano e Regione Lombardia.

In Italia, i protagonisti de “La mensa che vorrei” saranno gli alunni delle scuole primarie di Milano e provincia, Bergamo, Mantova e Pavia che, attraverso il percorso didattico “La mensa che vorrei”, si interrogheranno, accompagnati da educatori e insegnanti, su tematiche quali il diritto al cibo, la lotta allo spreco alimentare e la sostenibilità delle mense che frequentano tutti i giorni. Leggi di più

Aurora Avenoso
Lucana, classe '73, master in comunicazione e relazioni pubbliche. Il meglio lo sto imparando con i miei figli, Greta e Giacomo. Per Cittadinanzattiva mi occupo di ufficio stampa e comunicazione. "Non dubitare mai che un gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l'unica cosa che è sempre accaduta" (Margaret Mead)

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.