Notizie

legittima difesa

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha promulgato la legge recante modifiche al Codice penale in materia di legittima difesa. Ma, contestualmente, il Capo dello Stato ha scritto una lettera indirizzata ai Presidenti di Camera e Senato, nonché al Presidente del Consiglio, in cui sono contenute una serie di “osservazioni” che da un lato smontano l’impianto ideologico della legge e dall’altro ne evidenziano alcuni profili di incostituzionalità.

Mio figlio Alessandro Buonaura è un ragazzo di venti anni, residente a Brusciano (NA) ma nato e cresciuto a Como fino a 8 anni in un luogo in cui il rispetto per l’ecologia e l’ambiente è molto sentito. Fin da piccolo ha avuto l’opportunità di fare splendide passeggiate sul lungo lago, attraverso giardini e parchi prima in passeggino, poi a piedi o in bicicletta. All’età di 4 anni gli venne diagnostico un disturbo cognitivo e per questo decidemmo di ritornare nella nostra terra di origine, Brusciano nella provincia di Napoli. 

rompilatrasmissione

Vaccini: gli europei credono nella loro efficacia ma ne hanno paura. E gli italiani? Un po’ meno fiduciosi ed ugualmente diffidenti sugli effetti collaterali. Questo in sintesi quello che emerge dall'indagine in EU dell'Eurobarometro, per la prima volta dedicata agli atteggiamenti nei confronti dei vaccini. 
Gli ultimi dati Eurobarometro dicono, fra alcuni elementi positivi, alcune cose preoccupanti: quasi la metà degli europei ritiene erroneamente che i vaccini abbiano spesso “gravi effetti collaterali”.

A denunciare questi rischi, nei giorni scorsi, il vicepresidente della Commissione europea Jyrki Katainen. “Negli ultimi due secoli l’efficacia dei vaccini è stata costantemente dimostrata, e questo è un fatto, non un’opinione – ha detto Katainen – Purtroppo, chi come me legge i giornali si sarà sicuramente imbattuto in titoli preoccupanti relativi all’aumento, negli ultimi anni, di focolai di malattie prevenibili con la vaccinazione, che hanno avuto gravi conseguenze per la salute e talvolta hanno causato morti che si sarebbero potute evitare. Quest’anno l’Organizzazione mondiale della sanità ha inserito la disinformazione sui vaccini tra le 10 principali minacce per la salute pubblica”.

invito evento feduf

Appuntamento il 10 maggio dalle ore 10.00 alle 13.00 presso la Social Innovation Academy di Fondazione Triulza  - Cascina Triulza Lab-Hub per l'Innovazione Sociale, per l’evento di lancio delle video pillole della collana TG Utile.
Oltre a curare la sezione SOS del portale curaituoisoldi.it realizzato dalla Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al Risparmio - Feduf, le Associazioni di consumatori hanno prodotto i contenuti delle video pillole che saranno presentate nel corso dell’evento.

Tutti i risparmiatori dei crac bancari saranno presto risarciti

Il governo Conte ha approvato pochi giorni fa la seconda versione della norma che introduce i ristori a favore di chi aveva investito in azioni e obbligazioni delle quattro banche saltate – Etruria, Marche, Ferrara, Chieti – e di Popolare di Vicenza e Veneto Banca. Ne beneficeranno 300.000 clienti, tutti vittime del dissesto finanziario.
Facciamo qualche passo indietro. Nel 2015 falliscono Banca Etruria, CariChieti, Carife e Banca Marche. Il governo di allora stabilì che i clienti con un reddito basso (fino a 35.000€) avessero diritto ad un risarcimento fino all’80%. Per gli altri, sarebbe stato possibile fare ricorso presso l’ANAC, l’Autorità Anti Corruzione. Gli azionisti invece, erano stati esclusi perché l’azionista quando compra sa (o dovrebbe sapere) di assumersi un rischio.

medicina narrativa convengo CA campania

L’evento "La Medicina Narrativa e la storia di cura: raccontami di te e delle tue paure" è organizzato dall’A.O.R.N. “San G. Moscati” di Avellino e da Cittadinanzattiva Campania, in collaborazione con l'U.O Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'Azienda Ospedaliera “S.G. Moscati”, e nasce con la duplice finalità di approfondire la conoscenza della Medicina Narrativa nel territorio irpino e di farne conoscere le notevoli capacità nel sostenere i pazienti nel percorso di cura.
Al tavolo dei relatori si alterneranno professionisti di varie discipline (sociologiche, filosofiche, mediche…), appartenenti a differenti istituzioni (Aziende Ospedaliere, Società di medicina narrativa, Associazioni…) e provenienti da varie parti d’Italia. Per Cittadinanzattiva sarà presente il segretario regionale per la Campania, Lorenzo Latella.

Il nuovo testo di legge, frutto di accordi e di sintesi di circa 15 proposte di legge d’iniziativa parlamentare e di una proposta di legge d’iniziativa popolare che ha coinvolto tanti cittadini che hanno firmato il documento proposto dall’ANCI, superando le 100 mila firme, scandisce in 12 articoli, l’importanza dell’Educazione Civica, per la formazione di “cittadini responsabili e attivi” per la crescita sociale e culturale della Nazione, ma non ci sarà un’ora in più di scuola, si svolgerà per 33 ore nell’arco dell’anno, quale” insegnamento trasversale”, per sviluppare “le conoscenze e la comprensione delle strutture e dei profili sociali, economici, giuridici, civici e ambientali della società”.

cracking cancer

Il "Cracking Cancer Forum", che si terrà i prossimi 9 e 10 maggio a Firenze, Fortezza da Basso in viale Filippo Strozzi 1, è rivolto a clinici, ricercatori e scienziati o esperti di farmaci, terapie, tecnologie, intelligenza artificiale, big data, robot o imprese e professionisti che operano nell'ambito del settore della salute. Cracking Cancer è un progetto di ricerca e comunicazione sulla lotta al cancro e sulle sue implicazioni economiche, organizzative e sociali.

Il comitato scientifico ha prodotto un programma che affronta il tema da molteplici punti di vista e nella prospettiva dell'Oggi e del Domani. Importante è anche la presenza e la partecipazione concreta delle Reti Oncologiche, delle Aziende e Istituti del Sistema Sanitario, delle Società scientifiche, Associazioni, Ordini, Imprese, dei cittadini. Per Cittadinanzattiva sarà presente Francesca Moccia.

Salute mentale gli eventi in attesa della Conferenza nazionale di giugno 2019

La Conferenza nazionale per la salute mentale si articola, nel periodo dicembre 2018 – giugno 2019, in numerose tappe locali, per concludersi a Roma nell’assemblea finale del 14 e 15 giugno, presso la Sapienza Università di Roma Facoltà di Economia (via del Castro Laurenziano, 9).

face2019

Dal 21 maggio al 6 giugno è in programma la terza edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, organizzata dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), la più grande rete di organizzazioni della società civile mai creata in Italia con oltre 200 aderenti. Si tratta di un’iniziativa unica nel panorama mondiale, al punto tale da essere stata selezionata dalle Nazioni Unite, su oltre 2.000 progetti da tutto il mondo, tra i possibili vincitori del SDG Action Award, una sorta di “Oscar” delle iniziative sullo sviluppo sostenibile, nella sezione “Connector”, dove le altre due nominations sono andate all’IBM e alla città di New York. L’edizione 2019 del Festival, che si svolge nell’arco di 17 giorni, tanti quanti sono gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, sottoscritta dall'Italia e da altri 192 Paesi dell'ONU nel settembre del 2015, si preannuncia ancora più ricca della precedente per numero, varietà e contenuti degli eventi: centinaia di appuntamenti su tutto il territorio nazionale tra convegni, seminari, workshop, mostre, spettacoli, eventi sportivi e molto altro ancora con l’obiettivo di coinvolgere, includere e dare voce alla società italiana.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.