SIRU

Si riunisce per la prima volta nel Lazio la Società italiana di Riproduzione Umana: a Roma, giorno 8 giugno, con il titolo “La salute riproduttiva nel Sistema Sanitario: criticità e opportunità”
Si affronteranno temi e questioni, nonché si prenderanno in esame le recenti novità che coinvolgono il settore: il recente inserimento nei Livelli essenziali di assistenza delle prestazioni di PMA con la necessità conseguente di ridisegnare il sistema regionale di offerta all’interno del Servizio sanitario regionale; la costruzione di buone pratiche mediche e sanitarie; la realizzazione di una rete di prevenzione per la salute riproduttiva nel quadro dell’integrazione territoriale del centro di PMA con i Consultori e le Case della Salute, i Medici di Medicina Generale, l’Ospedale e gli altri professionisti coinvolti; l’impatto dell’inquinamento ambientale sulla infertilità; l’applicazione della fecondazione eterologa a quattro anni dalla sua reintroduzione a seguito della sentenza della Corte costituzionale n. 162/2014; l’informazione e il consenso informato dopo la Legge 24/2017; la diagnosi genetica e le garanzia di corretto e appropriato accesso alle metodiche. Due sessioni saranno riservate alle novità nell’ambito della ginecologia e dell’andrologia.

L’evento si terrà presso il centro Roma Eventi Piazza di Spagna, in via Alibert 5/a.

Scopri il programma, a cui Cittadinanzattiva partecipa con la presenza della Segreteria regionale del Lazio.

 

 

Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Stai parlando con SUSI
Realizzato nell'ambito del progetto Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino, finanziato dal Ministero dello sviluppo economico (DM 7 febbraio 2018)

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.