Newsletter

  • In un Paese in cui l'emergenza legata a rischi e catastrofi naturali è all'ordine del giorno, è fondamentale conoscere cosa è e cosa prevede il Piano di emergenza comunale.

    Come previsto dal Decreto-Legge n. 59/2012, ogni Comune avrebbe dovuto entro il 12 ottobre 2012 approvare e adottare, con deliberazione consiliare, il PEC. Ma la mappa non è ancora completa.

  • sanità mondiale

    Una collaborazione tra OCSE, European Observatory on Health Systems and Policies e la Commissione europea ha portato alla pubblicazione di un report che analizza i sistemi sanitari dei Paesi UE. Il lavoro consente di ottenere una panoramica dello stato di salute e dei sistemi sanitari dei singoli Stati membri, ponendo l’accento sulle caratteristiche e sulle sfide specifiche di ciascun paese. Lo scopo è inoltre quello di creare uno strumento che consenta l’apprendimento reciproco e scambi su base volontaria, per sostenere l’impegno degli Stati membri nell’elaborazione di politiche fondate su dati concreti.

  • ioequivalgo

    A Chieti e Taranto si tengono i prossimi appuntamenti del tour di “IoEquivalgo”, la campagna di Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato, con il sostegno non condizionato di Assogenerici, sull’uso consapevole dei farmaci equivalenti; nelle città che già hanno ospitato la campagna, e in quelle che lo faranno a breve, viene allestito un “villaggio” in cui sono presenti, oltre ai referenti locali e nazionali di Cittadinanzattiva, anche medici di famiglia, farmacisti ed infermieri che forniscono ai cittadini consigli, raccomandazioni ed indicazioni pratiche.

  • Previsto un nuovo appuntamento per parlare di RAEE- Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche. Questa volta sarà Catania ad ospitare il seminario “Gli italiani e i RAEE: dall’uno contro uno all’uno contro zero” organizzato da Cittadinanzattiva ed Ecodom nel corso del quale verranno presentati i dati emersi dall’indagine IPSOS sul livello di conoscenza dei rifiuti, sulle modalità di smaltimento e i comportamenti degli intervistati.
    L’appuntamento è nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Catania alle ore 14.30 del 30 marzo 2017.

  •  0001

    Un’iniziativa lodevole, quella messa in atto dalla Regione Calabria: è stato infatti promosso un progetto di sviluppo di una rete di Sportelli di Giustizia nel Circondario del Tribunale di Castrovillari, in provincia di Cosenza. Gli Sportelli di Giustizia sono punti di informazione al servizio dei cittadini che devono rivolgersi al Tribunale per amministrazioni di Sostegno, Tutele e Curatele, fungendo da osservatorio sui bisogni di informazione e sulle necessità espresse dalle famiglie, dalle persone fragili, dagli amministratori di sostegno e dalle organizzazioni coinvolte.

  • cura di coppia

    Il 21 febbraio p.v. si terrà, dalle 16:00 alle 20:00, a Campobasso presso la sede OMCeO in via Mazzini 129/A, il quarto appuntamento della campagna "Cura di Coppia".
    Come i precedenti incontri, i temi al centro delle riflessioni saranno di interesse primario per il rapporto medico/paziente, in una prospettiva incentrata sulla trasparenza, consapevolezza dei ruoli e nel rispetto delle esigenze e competenze.
    Oltre a Cittadinanzattiva, con il contributo non condizionato di Abbvie e con il patrocinio di FNOMCeO, gli altri soggetti coinvolti nella campagna sono AFADOC - AIL - AIOP- ASBI - AIPAS - ANMAR - ANTEA - ASS. MALATI RENI - BPCO - FAIS - FAND - FCP - FIMMG - FIMP - FORUM TRAPIANTATI - MINISTERO DELLA SALUTE - NADIR - ORDINE PSICOLOGI LAZIO - SIDERMAST - SIFO - SIMBA - SIN - SUMAI.

  • farmaci equivalente

    In Molise e in Calabria si tengono i prossimi appuntamenti del tour di “IoEquivalgo”, la campagna di Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato, con il sostegno non condizionato di Assogenerici, sull’uso consapevole dei farmaci equivalenti; nelle città che già hanno ospitato la campagna, e in quelle che lo faranno a breve, viene allestito un “villaggio” in cui sono presenti, oltre ai referenti locali e nazionali di Cittadinanzattiva, anche medici di famiglia, farmacisti ed infermieri che forniscono ai cittadini consigli, raccomandazioni ed indicazioni pratiche. Sono previsti, inoltre, ulteriori momenti ludici e di intrattenimento del pubblico.

  • terremoto evento camerino

    Sabato 25 novembre, a Camerino, a partire dalle 9.00, si terrà un incontro sul tema della ricostruzione post terremoto, in ragione delle esigenze sociali delle Comunità delle Marche e dell'Umbria colpite dal sisma.
    Un evento al quale anche il nostro Movimento regionale è stato chiamato a prender parte dalla CNA Marche, dalla Associazione Parkinson Marche e dalla Associazione Amici dell'INRCA (promotori della iniziativa ed organizzazioni con le quali Cittadinanzattiva delle Marche da tempo condivide iniziative, anche di progetto, sul tema, in particolare, della tutela dei diritti delle persone in condizioni di fragilità sociale ed economica).

  • Proseguono gli incontri regionali di presentazione dei Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali nelle Malattie Infiammatorie croniche dell'intestino, Malattia di Chron, colite ulcerosa, e delle Malattie Reumatiche Infiammatorie e autoimmuni, promossi da Cittadinanzattiva in collaborazione con le due associazioni di pazienti di riferimento, rispettivamente A.M.I.C.I. Onlus e ANMAR. Prossimo appuntamento  l'11 dicembre a Cagliari, presso il Palazzo della Regione Autonoma della Sardegna, dalle ore 9.30 alle ore 13.00. Obiettivo degli incontri è costruire un'interlocuzione con le istituzioni regionali e i professionisti socio - sanitari al fine di promuovere l'implementazione dei PDTA, strumenti preziosi per favorire appropriatezza delle cure, integrazione multiprofessionale e multidisciplinare, equità di accesso alle cure, sostenibilità del SSN attraverso un uso più razionale delle risorse.

  • farmaci

    In una nota, l'Aifa annuncia il raggiunto accordo con la ditta AbbVie, in riferimento all’introduzione dei farmaci Viekirax e Exviera nel fondo per i farmaci innovativi. Si tratta di una terapia priva di interferone, che fino a questo momento è stata erogata in modalità compassionevole a specifici soggetti; questa tipologia di utilizzo dei due farmaci sarà invece chiusa, e l’accesso ai farmaci sarà rapido e gratuito nel giro di pochi mesi. La cura, quindi, sarà a carico dello Servizio Sanitario Nazionale per i pazienti affetti da Epatiti da genotipo I e IV.

  • 10997062 1404172266562639 1891924260 n

    “Chi è Bologna?”, questo il nome della mostra fotografica in scena fino al prossimo 26 novembre nella città emiliana, nel cortile d’onore di Palazzo d’Accursio. Venti scatti per raccontare gli uomini e le donne ospiti dei centri di prima e seconda accoglienza per richiedenti asilo di Bologna, per lanciare un messaggio di solidarietà e integrazione, un modo per sfidare il pregiudizio in favore della conoscenza, svelando il vero io dei soggetti ripresi dalla macchina fotografica, con tutte le speranze e le prospettive di persone assolutamente normali.

  • scuola bolgna estate

    Il progetto "Scuole Aperte" messo in campo dal Comune di Bologna quest'anno è riuscito a coinvolgere 8 scuole medie e 5 scuole superiori. Finita l'estate i ragazzi hanno a disposizione 112 giorni di vacanze estive, in questo periodo molti studenti non vanno in vacanza o vanno via una o al massimo due settimane. Il progetto che negli anni ha avuto un grande successo, infatti nella prima edizione avevano aderito solo due scuole, risponde alla necessità di molte famiglie e studenti . I ragazzi partecipano ad attività culturali, didattiche, ricreative, sportive e a laboratori tecnici realizzati da associazioni e cooperative sociali selezionate tramite un bando. Per le scuole medie sono previste cinque settimane di attività mentre per le superiori tre.

  • incontraimoci er

    Una festa per rendicontare pubblicamente quanto fatto nel 2018, e illustrare le principali sfide del 2019. Con questi obiettivi Cittadinanzattiva Emilia Romagna invita i cittadini di Bologna a partecipare alla “Festa del cittadino 2019”, in programma il prossimo venerdì 15 febbraio, a partire dalle ore 19, presso la sede regionale in Via Castiglione 24. Tra gli ospiti anche il segretario generale di Cittadinanzattiva, Antonio Gaudioso.

    “Vogliamo festeggiare insieme a cittadini attivi, volontari e i tanti amici che hanno sostenuto le nostre attività un anno davvero impegnativo che si è da poco concluso, e raccontare le tante sfide che ancora ci aspettano nel 2019. Il nostro appello ai cittadini di Bologna è di venire a conoscere la nostra organizzazione, e scoprire insieme come si possa essere persone strordinariamente normali  realizzando attività nell’interesse di tutti”. Queste le dichiarazioni di Anna Baldini, segretario regionale di Cittadinanzattiva Emilia Romagna.

  • poveri economia bari

    Il prossimo 12 di Maggio a Bari in occasione del G7 Finanziario 2017 si terrà un evento sulle "Economia e Povertà, politiche pubbliche per lo sviluppo sostenibile e la salute globale". Per Cittadinanzattiva parteciperà il Segretario regionale della Puglia, Matteo Valentino.

  • cura di coppia

    A Bari, il 22 ottobre, presso la sede Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, si terrà uno dei quattro incontri regionali della campagna Cura di coppia con momenti di confronto e dialogo con i rappresentanti delle amministrazioni regionali oltre che con i rappresentanti di tutti i soggetti coinvolti nelle fasi della prima annualità del progetto.

  • primo manuale di azione civica emergenza terremoto

    Lo scorso 15 gennaio si è svolto un incontro tra Cittadinanzattiva ed ActionAid e gli sfollati di Arquata del Tronto, ed è stata l’occasione per fare il punto sulla situazione e le criticità, per ricevere le segnalazioni dei presenti e fornire informazioni sulle normative.
    Cittadinanzattiva ha fornito informazioni in merito alle agevolazioni nei servizi di pubblica utilità ed in sanità presenti nel Manuale di azione civica emergenza terremoto, la cui versione aggiornata è presente on line sul sito www.cittadinanzattiva.it

  • parlamentoeuropeo 2015 02 18

    Lo scorso 12 maggio è stata celebrata nel Parlamento Europeo a Bruxelles, la 9° Giornata Europea dei Diritti del malato, promossa da Active Citizenship Network-Cittadinanzattiva, che ha visto la partecipazione di decine di organizzazioni civiche da tutta Europa, e a cui hanno partecipato alcuni dei principali stakeholder europei.

  • La Corte dei Conti punta il dito contro lo Stato per la mancata promozione e divulgazione fra i cittadini della possibilità di finanziare le scuole con l’8 per mille sulla quota di propria competenza.
    Non solo le risorse destinate all'8 per mille sono diminuite, ma lo Stato non si adopera per promuoverle tanto più in un settore, quello della sicurezza delle scuole, che sta tanto a cuore ai cittadini.

  • Spese o rette scolastiche, universitarie, di istruzione e corsi di specializzazione, asili nido, scuole materne, canoni di locazione per studenti fuori sede, possono essere detratte nella dichiarazione dei redditi del modello 730 o nel modello Unico.

  • CNAMC invito copy

    Il Coordinamento nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici - CnAMC di Cittadinanzattiva presenta il XIV Rapporto sulle Politiche della Cronicità "La cronicità e l'arte di arrangiarsi". L'evento si terrà a Roma il 7 aprile, presso l'Hotel Quirinale in via Nazionale, 7 - Sala Verdi - dalle 9.30 alle 13.00. A seguire si terrà l'Assemblea della rete CnAMC per le associazioni aderenti, dalle 15.00 alle 18.00, presso la stessa sede.

  • anniversario dei Trattati di Roma i leader UE rinnovano il proprio impegno

    In occasione della celebrazione dei 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma, i 27 capi di Stato e di Governo riunitisi per le celebrazioni hanno firmato la dichiarazione di Roma, con cui si impegnano a rimanere uniti per essere più forti e ad adoperarsi per realizzare:

    1. Un'Europa sicura, dove i cittadini si sentano sicuri e possano spostarsi liberamente, in cui le frontiere esterne siano protette, con una politica migratoria efficace, responsabile e sostenibile, nel rispetto delle norme internazionali; un'Europa determinata a combattere il terrorismo e la criminalità organizzata;

  •  diffondilasalue associazioni

    Sono circa 60 le organizzazioni che hanno deciso di dare il loro sostegno alla nostra campagna "La salute è uguale per tutti", per la riforma costituzionale lanciata lo scorso 24 febbraio.
    Il nostro grazie a tutte le organizzazioni, perché "Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme".

  • I nuovi modelli di integrazione e le nuove sfide del fenomeno migratorio; il futuro dell’ecosistema digitale nell’Europa di oggi; le trasformazioni della scuola e dell’università; i cambiamenti della mobilità urbana e la sicurezza alimentare: saranno questi alcuni dei temi trattati negli oltre 120 eventi della terza edizione del Festival d’Europa che si svolgerà a Firenze da martedì 6 a domenica 10 maggio. La manifestazione di rilievo internazionale è promossa dalle maggiori istituzioni europee, nazionali e regionali e nasce con l’obiettivo di incoraggiare e sostenere la partecipazione democratica dei cittadini dell'Unione Europea. Per maggiori informazioni clicca qui

  • invito conferenza bonus a sapersi

    Giunti al termine delle attività di formazione e di promozione dell’accesso al bonus energetico, realizzate nel corso del 2016, Cittadinanzattiva organizza una conferenza stampa conclusiva in cui verranno presentati gli obiettivi raggiunti, i dati e le proposte emerse nel corso dei seminari. Gli eventi hanno coinvolto l’intero territorio nazionale toccando 73 città in cui le associazioni hanno organizzato momenti formativi rivolti ad un pubblico di operatori locali.

    L’appuntamento per la conferenza stampa è lunedì 6 febbraio 2017, dalle ore 11.00 alle 13.00 presso la Sala Rossa dell’Istituto Luigi Sturzo, Via delle Coppelle 35 a Roma.

  • cinquepermille

    Le associazioni hanno tempo fino al 7 maggio per iscriversi al nuovo 5 per mille. I fondi da destinare ammontano a 500 milioni di euro. La legge di stabilità 2015 ha reso permanente il 5 per mille dell'irpef: da quest'anno, infatti, il beneficio non è più provvisorio e rappresenta una forma stabile di finanziamento di settori di rilevanza sociale.

  • Notizie false (o "fake news") e bufale sono ormai all'ordine del giorno sui social media e non solo. Quasi la metà dei cittadini europei (circa il 46% nel 2016) si informa sui social media senza controllare l’attendibilità delle fonti: sei notizie su dieci vengono condivise senza esser state lette.

  • acquisto farmaci online E45WB8

    La multinazionale Aspen, che ha sede anche in Italia, è stata appena multata dall’Antitrust per una somma pari a 5 milioni di Euro.
    L’accusa, si legge direttamente dal comunicato diffuso dall’Antitrust: “Dopo aver acquistato da GlaxoSmithKline il pacchetto di farmaci antitumorali, il cui brevetto era scaduto da decenni, Aspen ha avviato una negoziazione con l’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) volta esclusivamente ad ottenere ingenti aumenti di prezzo, pur in assenza delle necessarie giustificazioni economiche . Aspen, pertanto ha adottato una strategia negoziale particolarmente aggressiva, che ha raggiunto l’apice nella minaccia credibile di interruzione della fornitura diretta dei farmaci al mercato italiano”

  • “The Value of Health” è il titolo dell’evento organizzato da European Brain Council, la piattaforma multi-stakeholder impegnata a livello europeo in tema di malattie neurodegenerative.
    Al centro del dibattito la sostenibilità dei sistemi sanitari. All’iniziativa, ad inviti, parteciperà la rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network. Per saperne di più clicca qui (link in inglese)

  • cosè il diabete

    Si tiene il 19 maggio, a partire dalle ore 16:00, presso il Nazionale Spazio Eventi a Roma (via Palermo, 10/12) l'evento #5innovazioni: 5 idee innovative per gestire al meglio il diabete da 5 città diverse, che si contendono il premio di #5innovazioni. Sono presenti associazioni di pazienti, startup, community sulla salute.

    Il progetto, promosso da Sanofi Italia, giunge alla sua conclusione dopo le tappe di Milano, Napoli, Perugia, Bari e Cagliari.

  • 800 450comerisparmiare ACQUA 2017 05

    L'acqua è un bene comune essenziale che dovrebbe essere utilizzato in modo responsabile da ciascuno e non sprecato nel quotidiano come accade nella maggior parte dei casi. E' una risorsa preziosa ed esauribile da salvaguardare. Cittadinanzattiva da anni elabora una indagine annuale sui prezzi e sulle tariffe applicate al Servizio Idrico Integrato per uso domestico residenziale su tutto il territorio nazionale e dà consigli utili per non sprecare l'acqua.

  • Una guida sintetica realizzata da Cittadinanzattiva per dare informazioni su una risorsa importante quale è l’acqua. Accanto a informazioni di utilità pratica, come la tabella dei parametri di qualità dell’acqua che scende dal rubinetto, le regole per consumarne meno, lo schema di funzionamento del sistema idrico integrato,  la Guida è ricco di notizie che aiutano a riflettere sui gesti quotidiani e che allargano l’orizzonte rispetto a quello del proprio lavandino.  Lo sapevi, ad esempio, che per produrre un foglio di carta sono necessari 13 litri di acqua?

  • comuni ricicloni

    Presentata la 24ma edizione del Premio Comuni Ricicloni, l’iniziativa targata Legambiente che premia le amministrazioni virtuose dal punto di vista della gestione dei rifiuti.

  • SSN40.COSSO

    “Oggi celebriamo il Servizio sanitario nazionale, una grande conquista, il cui valore è riconosciuto anche a livello internazionale, che tiene insieme l’equità di accesso alle cure e la tutela del diritto alla salute, al benessere e dunque alla felicità di una comunità, delle donne e degli uomini che sono beneficiari e protagonisti attivi dello stesso Ssn”, dichiara Anna Rita Cosso, vice presidente nazionale di Cittadinanzattiva presente all’evento di celebrazione dei 40 anni del Servizio Sanitario nazionale.

    Il cammino del Servizio Sanitario Nazionale è anche il cammino di donne e uomini che in questi 40 anni si sono trasformati da oggetti passivi a soggetti attivi; da numeri a individui; da malati a promotori di salute; da utenti a persone; da associazioni di pazienti a organizzazioni che operano per la tutela del bene comune".

  • servizio sanitario nazionale

    "Le opere pubbliche spesso sono associate a sperpero di soldi. Nel caso del Servizio Sanitario Nazionale, al contrario, l'investimento ha portato risultati tangibili e importantissimi nella vita dei cittadini": così Tonino Aceti coordinatore del Tribunale dei Diritti del Malato-Cittadinanzattiva, durante il suo intervento al 24/esimo congresso dell'Anaao Assomed e in occasione delle celebrazioni per i 40 dall'istituzione del SSN.."

  • 40ANNI CA 450X800 01 copia

    Il 14 e 15 gennaio del 1978, alla Domus Pacis di Roma, con la costituzione del Comitato promotore, nasce il Movimento federativo democratico. Il 1978 è stato per tanti versi un anno fondamentale per il nostro paese, un anno bellissimo e drammatico. In quel contesto una trentina di gruppi di giovani cattolici, d'ispirazione democratica, desiderosi di sperimentare nuove forme di azione politica per il cittadino, fondano il Movimento che nel 2000 cambia nome in Cittadinanzattiva. Sono stati quaranta anni di battaglie per rendere questo paese sempre più a misura di cittadino, un paese dove le persone non si sentissero "ospiti ma padroni di casa", un paese in cui i diritti fossero tutelati e promossi, dove la partecipazione civica fosse uno degli strumenti per valutare la qualità della democrazia. Tante battaglie sono state vinte, altre non ancora. 

  • europa partecipazione

    La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, parteciperà all’incontro aperto alle principali realtà dell’associazionismo civico europeo in programma nella capitale bulgara. L'obiettivo è confrontarsi su come aumentare la partecipazione dei cittadini nel processo di elaborazione delle politiche europee.  

  • Il 9 maggio si celebra la giornata dell’Europa, in ricordo della dichiarazione del 9 maggio 1950 del ministro degli esteri francese Robert Schuman, ritenuta convenzionalmente l'atto di nascita dell'Europa comunitaria. Nel 1985 i capi di Stato e di governo, riuniti a Milano, decisero così di dedicare il 9 maggio alla Festa dell'Europa: una giornata di informazione, orientamento e discussione sulle tematiche dell’UE, con attività di particolare contenuto culturale ed educativo.
    Quest'anno la Festa dell'Europa si inquadra, inoltre, nelle celebrazioni dei 60 anni della firma dei Trattati di Roma e del trentesimo anniversario dalla nascita del Programma Erasmus.

  • agente0011

    Il 26 ed il 27 maggio si terrà a Taormina il G7 dove i leader mondiali sono chiamati a discutere sulle principali tematiche dell'agenda globale in particolare del tema della sicurezza alimentare. Per sensibilizzare l'opinione pubblica ed in particolare gli studenti, il Cesvi e ActionAid realizzeranno il 24 maggio un evento in una scuola di Siracusa dal titolo: "Processo al Pomodoro".

  • DayHospital monitoraggio

    I risultati del primo monitoraggio sui Day Hospital Onco-ematologici, realizzato dal Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva con la collaborazione di AIL e il contributo non condizionato di Roche, saranno presentati il prossimo 4 aprile 2019, dalle 09:30 alle 13:30 presso il centro congressi AIL in via Casilina 5 a Roma.

  • 365 giorni senza Giulio

    Si è svolta a Roma, lo scorso 25 gennaio, a un anno dalla scomparsa in Egitto la manifestazione nazionale di Amnesty International per continuare a chiedere verità per Giulio Regeni. E' trascorso un anno esatto dalla scomparsa del giovane ricercatore italiano al Cairo e, nonostante ciò, la verità sull’arresto, la sparizione, la tortura e l’uccisione di Giulio è ancora lontana.

  • salute in carcere evento

    Lo scorso 13 dicembre il Tribunale per i diritti del malato - Cittadinanzattiva ha celebrato a Livorno, per la 36° volta, la Giornata dei Diritti del Malato. E' stato affrontato, in particolare, il tema del diritto alla salute di chi, per qualsiasi motivo, è ristretto in carcere, con l'obiettivo di mettere in evidenza come ancora oggi non venga assicurata ai detenuti l'assistenza paritaria rispetto a quella di cui fruisce la popolazione generale, nonostante i diritti sanciti e garantiti dalla nostra Costituzione, primo tra tutti quello alla salute.

  • abolizione superticket copia copia

    “Oltre trentacinquemila firme per chiedere l'abolizione del superticket. Sono i numeri raggiunti in poco più di 6 mesi dalla petizione lanciata lo scorso anno da Cittadinanzattiva attraverso gli attivisti del Tribunale per i diritti del malato e la piattaforma change.org . Queste le motivazioni alla base della lettera recapitata oggi al Ministro della Salute e al Coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni, per chiedere un incontro per la consegna ufficiale delle firme e un coinvolgimento delle organizzazioni di cittadini e di pazienti al Tavolo interministeriale che sta lavorando alla revisione della normativa sui ticket.”

  • Cittadinanzattiva è lieta di invitarti all'evento di celebrazione dei 35 anni del Tribunale per i diritti del malato. "Sono malato anch'io. La mia salute è un bene di tutti", che si terrà domenica 14 giugno a Roma presso Piazza del Campidoglio.

  • In occasione del 35nnale dalla fondazione del Tribunale per i diritti del malato e, in contemporanea, con la ricorrenza dell’emanazione della Carta dei diritti del cittadino malato, Cittadinanzattiva organizza dallo scorso aprile una serie di appuntamenti di informazione e celebrazione in tutte le regioni italiane. Ogni appuntamento regionale finora svolto si è caratterizzato per almeno un momento “di piazza”, con ampio coinvolgimento della cittadinanza, e da un evento di confronto e interlocuzione con le istituzioni regionali rispetto a un tema di politica sanitaria  avvertito come particolarmente urgente in quello specifico territorio.

  • erasmus anniversario

    Il 26 gennaio 2016 l'Istituto Luigi Sturzo ospiterà l'incontro su e con Sofia Corradi, madre fondatrice del programma Erasmus che racconterà la straordinaria storia - dagli anni '60 fino al lancio nell'87 - che ha cambiato mentalità e aspirazioni dei giovani europei. Il Programma Erasmus dell'Unione Europea ha mobilitato oltre tre milioni di studenti fra circa tremila università europee con riconoscimento dei crediti conseguiti all'estero.

  • disigualianze

    Il prossimo 30 novembre presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’accordo tra AICS Associazione Italiana Cultura Sport e  Cittadinanzattiva Onlus volto a favorire la promozione della cultura della legalità, dell’inclusione sociale, dell’integrazione e della lotta alle diseguaglianze.

  • bandiera swisse 2015 02 19

    Il ruolo attivo dei pazienti nel campo della ricerca clinica. Per discuterne, si incontreranno associazioni civiche e di pazienti di Europa, Nord e Sud America, Asia. Per l’Italia, partecipa la rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network. Per approfondire

  • ong valletta

    Active Citizenship Network è stata invitata a partecipare alla conferenza di tre giorni promossa da il "Malta Council for Voluntary Sector". L'evento, dedicato ai leaders e ai membri delle organizzazioni di volontariato maltesi, sarà l'occasione per discutere con importanti speakers Europei.

  • 3 ottobre

    Una data da ricordare quella del 3 ottobre 2013, quando al largo dell’isola di Lampedusa si consumò uno dei naufragi più tragici avvenuti dall’inizio delle ondate migratorie degli ultimi anni nel nostro Paese. Sono passati cinque anni da quella tragedia, ma nel mar Mediterraneo si continua a morire. Da gennaio 2014 a settembre scorso sono stati oltre 17 mila i migranti che hanno perso la vita o che risultano dispersi nelle acque del nostro mare nel tentativo di raggiungere l’Europa.

  •  

    La rete europea di Cittadinanzattiva, ActiveCitizenship Network, è stata invitata ad  intervenire al Gruppo di lavoro sulla salute, promosso dall’europarlamentare Elena Gentile con il supporto del network europeo dei professionisti della salute, Standing Committee of European Doctors (CPME). Particolarità del Gruppo di lavoro il fatto che riunisca tutti i medici presenti nel Parlamento Europeo. Per saperne di più clicca qui.

  • invito800 450 PIT SERVIZI 2016

    Cittadinanzattiva è lieta di invitarti alla presentazione del XVI Rapporto PiT Servizi (Progetto integrato di Tutela), che si svolgerà il 27 e 28 ottobre p.v. con 4 focus tematici nell'ambito dei servizi di pubblica utilità (Energia e ambiente, Mobilità e trasporti, Telecomunicazioni e Servizi postali, Servizi bancari e Servizi assicurativi).

  • prodotti sito

    Con 9 provvedimenti l’Antitrust dispone, in via cautelare, la chiusura di 252 siti Internet che vendono prodotti contraffatti. I siti, accusati di pratiche commerciali scorrette e ingannevoli, vendevano prodotti di varia natura dagli occhiali da sole alle scarpe contenenti cromo esavalente e Dmf, nocivo per la nostra salute. Su questi portali, tutti collocati all’estero, venivano fornite “informazioni non rispondenti al vero in merito alla natura, alle caratteristiche dei prodotti e all’utilizzo di diversi marchi” oltre ad omettere le informazioni sull’identità e la provenienza del prodotto.

  • 25 ottobre giornata europea della giustizia civile

    La "Giornata europea della giustizia civile" è un'iniziativa che, come ogni anno, si celebra il 25 ottobre. La Giornata è stata istituita dalla Commissione europea e dal Consiglio d'Europa a partire dal 2003, sul modello delle altre grandi giornate europee, con l'obiettivo di far sì che la giustizia civile sia effettivamente alla portata dei cittadini europei per agevolarne l’accesso.

  • acn cervello

    Active Citizenship Network sarà presente alla riunione del Gruppo di Interesse del Parlamento europeo "Cervello, Mente e Dolore - Brain, Mind and Pain" che is concentrerà sul tema della prevenzione dei disturbi neurologici e del dolore cronico. L'incontro avrà luogo presso il Parlamento europeo (PHS 7C 050) e l'eurodeputata romena Daciana Sârbu ospiterà l'evento.
    Per saperne di più clicca qui.

  • europa 2015 02 16 copy

    L’inizia è promossa dai network europei delle associazioni di pazienti che soffrono di dolore cronico (Pain Alliance Europe) e di patologie neurologiche (European Federation of Neurological Associations) e vede il supporto di oltre 40 europarlamentari. Per saperne di più clicca (link in inglese)

  • energiarinnovabilejpg copy

    Organizzazioni civiche, aziende, amministratori locali si confronteranno su come avviare una piattaforma in grado di alimentare gli investimenti in tema di energia rinnovabile. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto europeo “CITIZENERGY” al quale partecipa la rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network. Per saperne di più clicca qui e vedi il video (link in inglese)

  • SPORT

    Lo sport e l’attività fisica contribuiscono in modo determinante al benessere dei cittadini europei. La mancanza di attività fisica non solo ha un impatto negativo sulla società e sulla salute delle persone, ma comporta anche costi economici. Inoltre, lo sport ha il potenziale di rafforzare i messaggi di tolleranza e di consolidare la cittadinanza in tutta Europa.

    La settimana europea dello sport è una nuova iniziativa della Commissione Europea volta a promuovere lo sport e l’attività fisica in tutta Europa. Sarà l'occasione per dar vita a nuove attività, oltre che per consolidare le iniziative di successo già esistenti a livello europeo, nazionale, regionale o locale.
    L’iniziativa è rivolta a tutti, a prescindere dall’età o dal livello di preparazione o di forma fisica, e dovrebbe riunire i cittadini, le autorità pubbliche, il movimento sportivo, le organizzazioni della società civile e il settore privato. La settimana europea dello sport si concentra sulle iniziative nate "dal basso" per ispirare i cittadini europei a essere attivi e per creare occasioni che consentano alle persone di praticare più attività fisica nella loro vita quotidiana.

  • La sesta edizione del Simposio organizzato dalla Societal Impact of Pain (SIP) è rivolta a tutti gli stakeholders coinvolti nel trattamento del dolore. Quattro saranno gli argomenti di discussione: il dolore in quanto indicatore di qualità per l'assistenza sanitaria; il dolore cronico: una malattia o multi-morbilità?; la rilevanza del dolore nella cura del cancro e la riabilitazione; il dolore, la riabilitazione e il reinserimento dei pazienti nel mondo del lavoro.

  •  Cooperazione

    Nell’ambito del progetto LADDER (http://www.ladder-project.eu/), il Consiglio Italiano del Movimento Europeo (CIME) sta organizzando a Roma un grande evento internazionale sul tema della Cooperazione pubblico/privato (PPC) per lo sviluppo e la creazione di posti di lavoro, con particolare riferimento al ruolo ricoperto dalle autorità locali.

  • In occasione del Mese del Consumatore, e in particolare per celebrare la ricorrenza della Giornata Mondiale dell'Acqua che si celebrerà il prossimo 22 marzo, Cittadinanzattiva lancia la consultazione civica su questo tema.
    Infrastrutture obsolete e non adeguate, gestioni frammentate e poco efficienti del servizio sono responsabili di non poche inefficienze che pesano sui cittadini: acqua contaminata in alcune zone del nostro Paese, non adeguato trattamento delle acque reflue in specifiche città, tariffe in aumento per un servizio di acquedotto a intermittenza, specialmente in alcuni periodi dell’anno, ecc. A margine di ciò, si pensi che in media il 33% dell’acqua immessa nelle tubature (per tutti gli usi) viene persa a causa delle perdite di rete.

  • Il 22 Marzo ricorre la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 con l’obiettivo di sensibilizzare e promuovere azioni concrete per la tutela delle risorse idriche.
    Il tema proposto dall'ONU per questo anno è waste water: tecnicamente, con tale termine si indicano i reflui che vengono scaricati nei corsi d’acqua dagli impianti di depurazione civili e industriali; in senso più ampio, invece, ci si riferisce a tutte le acque inquinate che raggiungono quelle superficiali. 

  • concerto terra

    Sarà il giovane rapper campano Rocco Hunt il Testimone 2016 del Concerto per la Terra di Earth Day Italia.
    Dopo il successo ottenuto sul palco del Festival di Sanremo, dove con il brano “Wake up” ha stupito critica e pubblico, Hunt ha deciso di dedicare una tappa del suo nuovo tour alla Terra.

  • Il 21 febbraio 2017, presso la Biblioteca Nazionale di Roma (Viale Castro Pretorio 105), l'Ufficio ECP Italy - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, organizza il convegno nazionale "Programma UE Europa per i Cittadini: Bandi per gemellaggi fra città, network europei, memoria storica e integrazione dei migranti - Showcase progetti vincitori". In tale occasione saranno illustrati i Bandi per sovvenzione offerti dal Programma "Europa per i Cittadini", le modalità di presentazione delle candidature e saranno presentati alcuni dei progetti italiani finanziati.

  • Cittadinanzattiva da anni si impegna nella informazione, consulenza ed assistenza ai cittadini in tema di giustizia con particolare riguardo a disguidi, ostacoli, lunghezza dei tempi processuali e violazione del diritto alla ragionevole durata del processo, attraverso l’attività del PIT in ambito giustizia. In seguito alla segnalazione e richiesta di assistenza da parte di un cittadino rivoltosi al servizio gratuito di informazione e consulenza per lamentare un caso di malagiustizia, in quanto vittima di una estenuante vicissitudine giudiziaria durata ben oltre 20 anni, Cittadinanzattiva ha deciso di attivarsi a sostegno della parte.

  • UE Flag

    Il 2018 sarà l'Anno europeo del patrimonio culturale, un'iniziativa promossa dalla Commissione UE per mettere in luce e sostenere gli sforzi a livello UE e dei singoli Stati per proteggere, salvaguardare, riutilizzare, valorizzare il patrimonio culturale dell’Europa.

  • RIFUGIATO 1 copy

    Il 20 giugno si è celebrata in tutto il mondo la Giornata Mondiale delRifugiato, un appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite fin dal 1951, che ha come obiettivo la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla condizione di milioni di rifugiati e richiedenti asilo. Considerando tutte le nazioni nel mondo, una persona ogni 110 è costretta a fuggire da guerre e violenze, lasciando i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era parte della sua vita.

  • Il 20 giugno prossimo si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Rifugiato, un appuntamento annuale organizzato e voluto dall’ UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, che ha come obiettivo la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla condizione di milioni di rifugiati e richiedenti asilo costretti a fuggire da guerre e violenze e a lasciare i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era parte della loro vita.

  • world refugees day

    Un giorno per ricordare e difendere i diritti delle persone costrette a lasciare il proprio Paese. Per l'occasione, sono tante le iniziative e gli eventi a cui daranno vita organizzazioni, società civile, comuni e città nelle piazze italiane per cittadini e rifugiati con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica e rivendicare e riaffermare i diritti di chi fugge da guerre e miseria, per favorire l’accoglienza e promuovere nuove forme di integrazione sociale.

  • sanità 26feb

    Riuniti a Roma il 26 febbraio rappresentanti delle professioni sanitarie, per celebrare i 20 anni dalla promulgazione della legge n. 42/99, punto di partenza dell'attuale sistema che regola e tutela l'ambito.

  • Organizzato nell’ambito  del semestre di presidenza europea della Lettonia, l’evento riunisce i principali attori della società civile accreditati a livello europeo. Al centro del dibattito  principi, procedure e azioni per rafforzare la democrazia partecipativa in Europa dando concreta applicazione all'articolo 11, paragrafi 1 e 2 del Trattato di Lisbona. Al Forum parteciperà la rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network. Per saperne di più clicca qui (link in inglese)

  • coloradisalutelatuacittà2luglio copy

    In occasione delle manifestazioni della prima Giornata nazionale per la salute e il benessere nelle città, promossa da Health City Institute e Cittadinanzattiva con il patrocinio di Ministero della Salute, ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani e Istituto Superiore di Sanità, il 2 e 3 luglio sarà allestito in Piazza San Silvestro, Roma, il Villaggio Cities Changing Diabetes Blue Circle. Dedicato all’informazione e alla prevenzione delle più comuni malattie legate alla vita urbana, come diabete e obesità, è realizzato in collaborazione da Health City Institute, Cittadinanzattiva, Cia-Agricoltori italiani, IBDO-Italian Barometer Diabetes Observatory, FederDiabete Lazio, IAPB Italia Onlus-Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità, FIDAL-Federazione italiana di atletica leggera e Play4Sport. All’interno della tensostruttura a forma circolare sarà possibile effettuare percorsi interattivi, informativi ed educativi, dedicati alla promozione di corretti stili di vita alimentari e salutistici. Verrà illustrato il progetto di Health City Institute, ANCI-Gruppo Urban Health, CittadinanzAttiva e Cia-Agricoltori Italiani per creare nelle maggiori città italiane gli “Orti della salute”, laboratori incentrati sulla promozione dei corretti stili di vita, che punta a coinvolgere i cittadini, a partire dai più giovani e dalle famiglie nelle scelte salutari;

  • La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Netwiork, interverrà alla conferenza dal titolo “Chronic diseases pose a challenge to 21st century Europe: patient`s perspective and economic activity”. L’evento è promosso nell’ambito della Presidenza Lettone del Consiglio dell’Unione Europea ed è organizzato da tre delle principali associazioni di pazienti del Paese: Latvian Cancer Patient Support Society, Pulmonary Hypertension Society e Patient Ombudsman. Per saperne di più, clicca qui (pagina in inglese).
    La conferenza ha l'obiettivo di promuovere la collaborazione tra le organizzazioni civiche e dei pazienti, professionisti del settore e decisori a livello europeo.

  • europa parlamento 2015 02 11

    Le principali organizzazioni civiche e di pazienti accreditate a livello comunitario, tra cui la rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, incontreranno il nuovo Commissario europeo per la salute, il cardiochirurgo e politico lituano Vytenis Andriukaitis.

  • mense scolastiche sito 800x450

    I rappresentanti dei genitori in Commissione Mensa Cittadina chiedono al Comune di Bologna la realizzazione del progetto di forestazione urbana a compensazione della CO2 prodotta dall'attività di ristorazione scolastica, offerta da Ribò, nella parte migliorativa con cui ha partecipato e vinto la gara per l'affidamento del servizio di refezione nelle scuole bolognesi.
    Per ogni scuola sono previsti 10 alberi, l'equivalente in siepi oppure pannelli schermanti ove non fosse possibile la piantumazione.

  • Il prossimo 18 settembre a Roma, la Scuola di Cittadinanzattiva promuoverà tre eventi. Il primo è la Presentazione del XIII Rapporto sulla sicurezza, qualità, accessibilità a scuola, con focus su "scuole belle", che si terrà la mattina dalle ore 09:30 alle 13:30 presso la Sala Aldo Moro della Camera dei Deputati.

  • norme comuni terremoto

    Secondo la Legge 100 del 12 Luglio del 2012 ciascun Comune italiano avrebbe dovuto dotarsi di un piano di emergenza entro 90 giorni da tale legge (12 ottobre 2012). Il piano consiste in un dossier sulle caratteristiche del territorio e pianificazione degli interventi in caso di disastri stilato in base a delle regole definite dalla protezione Civile, uno strumento importantissimo per la prevenzione dei rischi e per le modalità di intervento e soccorso.

  • giustizia sociale

    Dopo due anni di lavoro, l’impegno del ForumDD, e di oltre duecento persone, fra ricercatori e membri delle organizzazioni di cittadinanza attiva, finalmente il 25 marzo, al Teatro de’ Servi di Roma, saranno presentate 16 proposte per la giustizia sociale, che intervengono su tre meccanismi di formazione della ricchezza: il cambiamento tecnologico, il potere negoziale del lavoro, il passaggio generazionale.

    L’idea che la povertà o vulnerabilità, il degrado del territorio, il peggioramento dei servizi essenziali per la comunità, il mancato riconoscimento della persona siano “inevitabili”  toglie ai cittadini la forza per potersi emancipare e lascia aperta solo la strada della
    rabbia verso gli altri, magari ancora più deboli.

  • OPEN DAY TDM 16 ottobre 2018

    Venerdì 16 novembre si svolgerà il primo “Open day del Tribunale per i diritti del malato” di Cittadinanzattiva, dedicato all’informazione sul tema vaccini: i volontari del Tdm incontreranno i cittadini per promuovere un’informazione corretta su diritti e responsabilità in ambito vaccinale, distribuire la guida utile realizzata grazie alla campagna informativa #rompilatrasmissione e raccogliere eventuali segnalazioni allo scopo di offrire supporto e tutela.

  • Il Foro Español de Pacientes celebra i suoi 10 anni di attività con una conferenza dal titolo “Il futuro delle organizzazioni dei pazienti”. Per l’occasioni parteciperanno le principali reti civiche europee che si occupano di sanità. La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, interverrà alla conferenza apportando la propria esperienza nel saper creare reti civiche a livello nazionale ed europeo.

  • europa

    I 15.000 vincitori (su 100 000 che hanno presentato domanda) dell'iniziativa DiscoverEU della Commissione europea, saranno contattati presto in modo da poter prenotare il viaggio. Potranno viaggiare sia da soli che in gruppo (fino a cinque persone) per un massimo di 30 giorni e potranno visitare fino a quattro destinazioni europee al di fuori del proprio paese d'origine. Tutti i viaggi dovranno avere inizio tra il 9 luglio e il 30 settembre 2018.

  •  

    Si terrà dal 15 al 19 giugno la Settimana europea dell’energia sostenibile (EUSEW), l'appuntamento sulle tematiche energetiche che, come ogni anno, coinvolge numerose organizzazioni di oltre trenta Paesi.
    In tutta Europa sono previsti centinaia di Energy Days ed attività organizzate per promuovere, discutere e diffondere l'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e l'importanza dell'efficienza energetica. Per saperne di più, clicca qui (link in inglese)

  • La World Alliance of Pituitary Organizations (WAPO), il network delle associazioni europee di pazienti ipofisari, organizzerà ad Amsterdam il suo primo Summit Internazionale ed ha invitato Active Citizeship Network a partecipare. Con l’occasione, verrà presentata in anteprima la campagna di comunicazione sulle cure all’estero che Active Citizenship Network promuoverà a partire dal mese di maggio in 14 paesi Europei.

  • sostenibilità

    Con l'Earth Strike del 15 marzo gli studenti di tutta Europa chiedono nuove leggi e azioni decise sui cambiamenti climatici.

    Saranno decine di migliaia gli studenti che in 150 paesi parteciperanno alle manifestazioni dell'Earth Strike. Si attendono grandi folle in Germania, Belgio, Svizzera, Stati Uniti, Australia, Francia, Gran Bretagna e Paesi Bassi.
    Questo movimento segue i molti, precedenti scioperi del venerdì chiamati Fridays for Future, nati sulla scia dell'impegno di Greta Thunberg, giovane svedese che ogni venerdì anzichè andare a scuola ha scelto di manifestare davanti al parlamento di Stoccolma per rivendicare il proprio diritto a vivere in un ambiente sano.

  • pit salute xix

    Cittadinanzattiva- Tribunale per i Diritti del Malato è lieta di invitarti alla presentazione del XIX Rapporto Pit Salute
    "Servizio Sanitario Nazionale: accesso di lusso", che si terrà il 15 dicembre a Roma, presso l'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Piazza della Enciclopedia italiana, (ore 9:00-13:30).

    Il Rapporto, come ogni anno, fa il punto sulla sanità vista dai cittadini e si basa sulle 21.493 segnalazioni, giunte nel corso del 2015, al servizio di informazione, consulenza e tutela PiT Salute della sede centrale, ai PiT Salute locali e alle sezioni territoriali del Tribunale per i diritti del malato.

  • Esperti di 24 associazioni europee, impegnate sia nell’erogazione di servizi sanitari che nell’assistenza e tutela dei diritti dei pazienti, si confronteranno con l’obiettivo di produrre linee guida a beneficio di infermieri ed operatori socio-sanitari per lo sviluppo di servizi sanitari elettronici.

  • acn relazioni internazionali

    Active Citizenship Network (ACN), parteciperà al periodico appuntamento organizzato dalla John Cabot University (http://www.johncabot.edu/) per avvicinare gli studenti al mondo del lavoro. In tema di politiche europee e relazioni internazionali, Active Citizenship Network offre a studenti e neolaureati della John Cabot University l’opportunità di svolgere stage semestrali presso le proprie sedi di Roma e Bruxelles.

  • Sono undici le azioni di miglioramento che il Tribunale per i Diritti del Malato di Cittadinanzattiva ha presentato  alla FNOPI, con l’intento di rafforzare l’alleanza tra cittadini e infermieri e stimolare una migliore qualità dell’assistenza infermieristica. Proposte “strategiche” elaborate e discusse, a seguito dei risultati emersi dall’Osservatorio civico sulla Professione Infermieristica publicato lo scorso gennaio.

    “Oggi – ha chiarito Tonino Aceti, Coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva- consegniamo alla Federazione nazionale le 11 proposte, condivise con tutti gli attori, per il miglioramento dell’assistenza e il rafforzamento dell’alleanza tra cittadini e infermieri. Avanti tutta sull’umanizzazione delle cure, a partire da una maggiore attenzione al dolore e alle sofferenze inutili, il contrasto al minutaggio e alla burocratizzazione dell’assistenza. Priorità alla prossimità delle cure attraverso un rilancio dell’azione politica sulle figure dell’infermiere di famiglia e in generale degli infermieri impegnati nell’assistenza territoriale. E ancora: fondamentale qualificare l’assistenza, garantendo continuità e innovazione dei percorsi attraverso una maggiore valorizzazione delle competenze della professione e maggiore investimenti nel capitale umano”.

  • kit amatriciana

    Raggiunto l’obiettivo dei 100.000 euro, grazie al contributo di 10.000 cittadini che hanno acquistato il Kit Amatriciana solidale, prodotto da CIA (Confederazione Italiana Agricoltori), in collaborazione con altre associazioni, fra cui Cittadinanzattiva. I 100.000 euro saranno destinati alla ricostruzione dell’Istituto alberghiero di Amatrice.

  • altrochescuola 2.0 2015 02 16

    Sul sito Passodopopasso.it il Governo dà gli aggiornamenti sui lavori di edilizia scolastica realizzati a fine 2014 e su quelli previsti per il nuovo anno.
    Una delle modalità nuove con cui i cittadini possono intervenire direttamente è quella di versare l'8 per mille per mettere in sicurezza la propria scuola. Strumento, approvato nella legge di stabilità 2014 anche grazie alla pressione di Cittadinanzattiva, con il quale ad oggi sono stati presentati già più di 1000 progetti per scuole in tutta Italia. Approfondisci

  • Per contrastare i costi che le famiglie devono sostenere per i propri figli, l'Istituto Comprensivo ex scuola media "Torraca" di Matera ha regalato in occasione dell'inizio dell'anno scolastico 1000 diari. Il diario è intitolato "ImpariAmo" ed è dedicato ai temi dellla sana alimentazione e del rispetto dell'ambiente. Contiene fumetti e giochi per i bambini.

  • giornata europea antibiotici 2017

    Lo scorso 15 novembre è stato celebrato il 10º anniversario della Giornata europea degli antibiotici: non tutti sanno che la resistenza antimicrobica è una delle più grandi minacce per la salute globale poiché è all'origine di 25.000 decessi l'anno e determina spese sanitarie e perdite di produttività per 1,5 miliardi di euro.

  • Un numero speciale della newsletter mensile di Federchimica-Assosalute, tutta dedicata al progetto 10@lode in salute, realizzato in collaborazione con Cittadinanzattiva e presentato nella decima edizione del Premio per le Buone pratiche a scuola Vito Scafidi.

  • Il progetto del tutto innovativo promosso da Cittadinanzattiva e Federchimica -Assosalute per promuovere stili di vita salutari nei più piccoli, sta volgendo al termine.

  •  fakenews

    Condividere una notizia che poi si rivela essere una bufala è sempre più frequente. In un'epoca come quella attuale, segnata dalla rapida circolazione di notizie in tutto il mondo, questo può aumentare la probabilità di essere manipolati dalla disinformazione: le cosiddette “fake news”.

  • Nel linguaggio giuridico il “sexting” è l’invio di foto sessualmente esplicite da parte di un minorenne. Il selfie porno non è reato, dice la Cassazione. Ma di sicuro la condivisione di immagini molto private tra adolescenti nasconde tanti rischi. C’è vero consenso? Che uso ne fanno i destinatari? Possono diventare un’arma in mano ai bulli?

  • forum europeo dei giovani e degli enti locali contro lo spreco alimentare

    Active Citizenship Network partecipa e patrocina, nell’ambito dell’esposizione internazionale Expo Milano 2015,  il “1° Forum Europeo dei Giovani e degli Enti Locali contro lo spreco alimentare e per il diritto globale al cibo”, in occasione del quale verrà elaborata e lanciata la Carta “Don’t Waste Our Future 2015 - Manifesto europeo dei Giovani e degli Enti locali per la riduzione dello spreco alimentare e per il diritto globale al cibo”. Leggi di più

  • rottamazione agevolata delle cartelle esattoriali

    Il prossimo 1 ottobre è prevista la scadenza per i contribuenti che hanno aderito alla rottamazione agevolata delle cartelle esattoriali, in particolare per le cartelle con data 30 settembre. La scadenza del 1 ottobre riguarda chi ha aderito alla prima versione della rottamazione, che consente di saldare i debiti fiscali senza interessi e sanzioni, versando le cifre indicate nella comunicazione ricevuta dalle Entrate. Per chi invece ha aderito alla rottamazione bis, è il secondo appuntamento su cinque.

  • yeslogo

    Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato, insieme alle oltre 100 associazioni aderenti al Coordinamento nazionale delle Associazioni dei malati cronici lancia dopo mesi di preparazione #YeSLogo, un’iniziativa per donare al SSN non solo una sua immagine, attraverso un logo costruito dal basso, attraverso la partecipazione di cittadini, professionisti della salute e della creatività, ma anche una consapevolezza diffusa dell’importanza della cura di questo bene comune e del ruolo che tutti noi possiamo avere per difenderlo e valorizzarlo.

  • Il nostro SSN è una eccellenza del nostro Paese, eppure non ha nessun logo che ne rappresenti il valore dal punto di vista visivo a livello nazionale ed internazionale. 

    Per questo Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato,  insieme alle oltre 100 associazioni aderenti al Coordinamento nazionale delle Associazioni dei malati cronici lancia dopo mesi di preparazione #YeSLogo, un’iniziativa per donare al SSN non solo una sua immagine, attraverso un logo costruito dal basso, attraverso la partecipazione di cittadini, professionisti della salute e della creatività, ma anche una consapevolezza diffusa dell’importanza della cura di questo bene comune e del ruolo che tutti noi possiamo avere per difenderlo e valorizzarlo.

  • Forum sulle Disuguaglianze e le Diversita

    Venerdì 16 febbraio alle ore 11.00 presso la Fondazione Basso verrà presentato il progetto “Forum Disuguaglianze Diversità”, un luogo di pensiero e confronto per informare, discutere e convincere che le disuguaglianze fanno male alle persone, all’economia, al Paese.

    Nato da un’idea e da una proposta della Fondazione Basso, sostenuto da Fondazione Charlemagne, Fondazione con il Sud, Fondazione Enel, Fondazione Unipolis e Legacoop Sociali, è promosso da un gruppo di otto organizzazioni di diversa matrice culturale (ActionAid, Caritas Italiana, Cittadinanzattiva, Dedalus cooperativa sociale, Fondazione Basso, Fondazione di Comunità Messina, Legambiente, UISP) da anni attive in Italia per la riduzione delle disuguaglianze e da un gruppo di ricercatori e accademici impegnati nello studio della disuguaglianza e delle sue negative conseguenze sullo sviluppo.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.