Acqua

  • L'oro blu fa acqua da tutte le parti

    Negli ultimi 50 anni, le risorse idriche si sono drasticamente ridotte, causando il razionamento, l'aumento del prezzo dell'acqua potabile e l'esponenziale consumo di quella minerale. Per preservare sia l'ambiente che il conto corrente si può agire su tre fronti. Approfondisci. Il sito

  • La TAV e l'acqua del Mugello

    Un approfondimento del giornale online Linkiesta.it riporta alla ribalta i problemi relativi all' "oro blu" nella zona del Mugello, seguiti agli scavi e attività per l'Alta Velocità ferroviaria. Gli effetti sul territorio e lo spettro della prescrizione sulle cause in corso. Approfondisci

  • Giornata Mondiale dell'Acqua. In anteprima su l'Espresso i nostri dati

    Venerdì 18 marzo l'Espresso sarà in edicola con quattro pagine dedicate al tema dell'acqua, con le anticipazioni dell'annuale dossier dell'Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva sul servizio idrico integrato. In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua, il 22 marzo, diffonderemo i dati completi e i prospetti regionali.

  • ACQUA

    Necessario accorpare le elezioni amministrative con il referendum sull'acqua

  • A teatro: "Il mistero dell'acqua scomparsa"

    In scena in tutta Italia lo spettacolo teatrale rivolto agli studenti, "Il mistero dell'acqua scomparsa", sul tema del risparmio idrico. Il tour sarà accompagnato dalla distribuzione nelle scuole primarie dell'omonimo libro in più di 400.000 copie nelle scuole primarie. Approfondisci

  • ACQUA

    Cittadinanzattiva su definitivo Sì della Camera al decreto Ronchi: i sindaci hanno perso l'acqua, il Governo la brocca

    Con la conversione in legge del decreto salva - infrazioni comunitarie, che di fatto spiana la strada alla privatizzazione dell'acqua, assistiamo ad un triste quanto purtroppo atteso epilogo di una vicenda mal gestita nella sostanza, nella forma e nei tempi: se oggi i sindaci hanno perso l'acqua, il Governo ha perso la brocca, infischiandosene delle tante voci contrarie ad una decisione dalle conseguenze incerte e poco raccomandabili.

  • ACQUA

    Acqua: con la fiducia il Governo si è bevuto la credibilità. Da Cittadinanzattiva sostegno per referendum abrogativo

    "Il Governo si è bevuto la fiducia dei cittadini. Blindando l'acqua nel decreto Ronchi, infatti, l'esecutivo ha dimostrato di essere preoccupato più di assecondare gli interessi dei gruppi industriali privati che di regolamentare un settore vitale per la società con la costituzione di una Autorità.
    La decisione odierna non può che indurci a sostenere la raccolta firme per un referendum abrogativo".

  • Acqua

    Stralciare il settore acqua dal decreto legge attualmente in discussione alla Camera

    Un ravvedimento per scongiurare che l'acqua venga sommersa da una riforma le cui ricadute su qualità ed efficienza del servizio sono ad oggi incalcolabili, ma i cui rischi sono ben noti: sindaci e comunità locali di fatto estromessi da qualsiasi ruolo gestionale e di controllo; svendita delle azioni oggi in possesso di società a capitale pubblico ad imprese private; congelamento degli investimenti attualmente previsti a fronte di un incremento dei costi a carico della collettività.

  • Il SII in Italia: il punto di vista dei cittadini e le garanzie per gli utenti

    Il progetto, realizzato da Cittadinanzattiva e Confconsumatori, è consistito in un'indagine civica sul tema delle risorse idriche. Ne è emersa una situazione del settore alquanto preoccupante: solo 4 Regioni (Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio e Veneto) hanno istituito organismi di garanzia degli interessi dei consumatori-utenti del Servizio Idrico Integrato";

  • Acqua di tutti, acqua per tutti

    Si tratta di una campagna di informazione in tema di uso responsabile delle risorse idriche utilizzate da cittadini e agricoltori. L'iniziativa ha portato alla costituzione del "Tavolo nazionale dell'acqua", luogo di confronto comune tra consumatori, agricoltori e organizzazioni di vigilanza, prima esperienza in Italia nata su iniziativa degli stessi cittadini.

  • Acqua: preziosa liquidità

    Si tratta di una Campagna d'informazione per un uso responsabile e consapevole dell'acqua, promossa da Cittadinanzattiva in collaborazione con Monte dei Paschi di Siena, avente l'obiettivo di accrescere la consapevolezza che l'acqua non è un bene inesauribile, e che come tale va tutelato e preservato dall'inquinamento, dagli sprechi e dai consumi poco razionali.

Condividi