flag eng

In seguito alle liberalizzazioni introdotte dall’Unione europea, in Italia dal 2004 tutti i consumatori hanno il diritto di scegliere liberamente il fornitore di gas, e dal 2007 quello dell’energia elettrica.

Quanti lo sanno? Passano gli anni, ma sono ancora molti i cittadini alle prese con la scarsa conoscenza e la diffidenza nei confronti del mercato libero dell’energia. Sarà davvero più conveniente? Come scelgo? Ci saranno disservizi e pratiche burocratiche senza fine nel passaggio ad un nuovo fornitore? Se non sono soddisfatto, posso tornare al vecchio contratto?

…il mercato libero, nuove società di vendita, tante diverse offerte commerciali, il servizio di maggior tutela, il ruolo dell’AEEG, dell’AU, e poi il GSE, il GME, il CCSE… le novità introdotte a seguito della liberalizzazione sono molte e per il consumatore domestico il rischio di fare confusione è dietro l’angolo!

Come detto, la possibilità di scegliere tra le diverse e competitive offerte di fornitura di elettrica e del gas è la grande novità introdotta con la liberalizzazione del settore energetico. Si tratta di un’opportunità senza precedenti che può essere colta al meglio solo se disponiamo di tutte le informazioni necessarie per individuare l’opzione più congeniale alle nostre esigenze.

Per esercitare una scelta realmente consapevole è necessario avere effettiva consapevolezza dei nostri consumi ed essere bene informati sulle voci principali che compongono le bollette della luce e del gas. Lo siamo?

Ci ricordiamo quali sono i nostri diritti, che iniziano prima ancora di firmare il contratto, e che si estendono a tutti gli aspetti del rapporto? È molto importante conoscerli bene: sono il miglior strumento per poterci tutelare. Per esempio, conoscere le diverse forme di tutela attualmente esistenti ci aiuta a far valere le nostre ragioni in caso di mancato rispetto degli standard di qualità relativi all’erogazione dei servizi.

Per rispondere al meglio ai tanti dubbi dei cittadini, Cittadinanzattiva ha deciso di realizzare una collana di 5 opuscoli informativi dedicati ai seguenti argomenti:

 

Gli opuscoli saranno scaricabili gratuitamente on line a partire da maggio 2012.

Anno di realizzazione: 2012 (in corso)

Per avere maggiori informazioni contatta Tiziana Toto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Se vuoi saperne di più in tema di energia elettrica e gas visita la relativa Area di interesse.

 

Iniziativa realizzata con il sostegno di:

sorgenia logo

Mariano Votta
Mariano Votta, nettunese classe '72, con fiere origini lucane. Laurea in scienze politiche, 2 master, iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti.Responsabile delle politiche europee di Cittadinanzattiva e coordinatore di Active Citizenship Network. Componente della Direzione Nazionale.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.