Come organizzarsi per avere le cure sanitarie di cui si ha bisogno quando si parte per un luogo di villeggiatura? Dalla Guardia medica turistica, al Pronto soccorso, i centri turistici mettono a disposizione anche dei non residenti servizi di assistenza sanitaria, per casi urgenti o non. Diverso il caso se si soggiorna all'estero, in uno Stato Europeo; in questo caso occorre esibire la TEAM, ovvero la Tessera Europea di Assicurazione Malattia che dà diritto a ricevere le cure alle stesse condizioni degli assistiti del Paese ospitante.

Isabella Mori, responsabile del servizio PIT di Cittadinanzattiva. è stata ospite martedì 25 luglio di Uno Mattina Estate, su Rai Uno, per offrire utili consigli ai cittadini su questo tema. 

Rivedi la puntata di Uno Mattina Estate 

Approfondisci 

Aurora Avenoso
Lucana, classe '73, master in comunicazione e relazioni pubbliche. Il meglio lo sto imparando con i miei figli, Greta e Giacomo. Per Cittadinanzattiva mi occupo di ufficio stampa e comunicazione. "Non dubitare mai che un gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l'unica cosa che è sempre accaduta" (Margaret Mead)

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.