premio dolore malta

La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, ha lanciato il I Premio Civico Europeo sul Dolore Cronico con lo scopo di dare visibilità alle buone pratiche esistenti in tema di lotta al dolore cronico.

All'iniziativa hanno preso parte 30 buone pratiche, realizzate in 11 Paesi diversi (Malta, Gran Bretagna, Spagna, Portogallo, Irlanda, Italia, Germania, Danimarca, Finlandia, Paesi Bassi e Russia). Lo scorso 28 febbraio, una Giuria, composta da esperti internazionali sul dolore cronico, ha selezionato i 4 vincitori che avranno la possibilità sia di visitare la sede e i protagonisti di una delle altre Buone Pratiche vincitrici, sia di pubblicare la propria esperienza in una rivista del settore.

La cerimonia di premiazione avrà luogo durante le celebrazioni del SIP- Societal Impact of Pain Symposium, nei giorni 8 e 9 giugno a 2017 a Malta, in occasione del semestre maltese di Presidenza del Consiglio dell'UE. Alla cerimonia di premiazione parteciperà anche il presidente maltese Marie Louise Coleiro Preca.

Classe ’87, di origine campana. Laurea in lingue e letterature straniere e master in marketing e strategia digitale. Appassionata di viaggi, libri e (buona) cucina, a Cittadinanzattiva lavora nella rete europea, Active Citizenship Network.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.