Menu

Progetti

NIGHTINGALE è un progetto volto a realizzare e testare un multi-strumento integrato per la risposta alle grandi Emergenze Mediche.

Una tecnologia che metterà in rete diversi soggetti coinvolti nella gestione dell’emergenza medica, e che è al servizio dei servizi medici di emergenza e delle agenzie di protezione civile non mediche (vigili del fuoco, polizia e ricerca e soccorso personale, ma anche volontari e cittadini) e che garantirà un rinnovamento del supporto pre-ospedaliero e del triage.

Il 26 e 27 ottobre si è svolto il primo incontro ufficiale dei partner del progetto NIGHTINGALE (Nuovo toolkit integrato per un migliore supporto vitale pre-ospedaliero e triage nelle emergenze impegnative e di grandi dimensioni).

Il coordinatore del progetto è ICCS Institute of Communication and Computer Systems, un istituto di ricerca in campo informatico greco.

Gli obiettivi

  • Implementare strumenti, servizi e applicazioni necessari per aggiornare la valutazione della popolazione ferita e colpita e gestire le vittime (triage) offrendo loro i mezzi per eseguire l'identificazione digitale;
  • favorire la tracciabilità, supportare diagnosi e prognosi rapide e monitoraggio continuo consentendo un'accurata classificazione delle condizioni mediche, ottimizzando il supporto pre-ospedaliero e il controllo dei danni attraverso il monitoraggio, la tracciabilità, l'instradamento e l'utilizzo di strumenti che si servono dell'intelligenza artificiale, che consentano il monitoraggio e la correlazione continui di segni vitali e azioni;
  • consentire una risposta condivisa tra servizi medici di emergenza, personale di protezione civile non medico, volontari e cittadini aumentando il loro campo visivo, la condivisione delle informazioni e le comunicazioni tra i team e con le vittime.

 

Come verranno raggiunti

La NIT-MR (il nuovo multi strumento per la risposta alle emergenze mediche)  sarà al servizio dei medici di emergenza, del personale della protezione civile non medica, dei volontari e dei cittadini e dovrà essere convalidato con test approfonditi, formazione e convalida nel quadro di una ricca formazione - di esercitazioni, test di integrazione di laboratorio, test sul campo su piccola scala e convalide sul campo a scala intera - verso il potenziamento della risposta medica di emergenza e la gestione degli incidenti di massa.

 

Il ruolo di Cittadinanzattiva

Cittadinanzattiva vuole portare la sua esperienza diretta nel progetto: il punto di vista dei cittadini, che in comunità e gruppi sociali contribuiscono alla resilienza sociale.

Porteremo la nostra esperienza anche per lo sviluppo dei materiali per le pratiche e degli approcci, cercando di far sì che gli strumenti che verranno sviluppati in seno al progetto (per esempio un APP) siano utili e usufruibili dai cittadini. Parteciperemo all'analisi e all'individuazione delle soluzioni che migliorano l'effettivo coinvolgimento del pubblico. Inoltre, saremo coinvolti nelle esercitazioni promuovendo la partecipazione dei cittadini.

Infine, parteciperemo nella disseminazione e comunicazione dei risultati del progetto in Italia e in Europa.

Durata del progetto:

3 anni

Data di inizio: 1° ottobre 2021            

data di fine: 30 settembre 2024

 

I partner

  1. INSTITUTE OF COMMUNICATION AND COMPUTER SYSTEMS (ICCS), Grecia
  2. TOTALFORSVARETS FORSKNINGSINSTITUT (FOI), Svezia.
  3. LEONARDO - SOCIETA PER AZIONI (LDO), Italia.
  4. C4CONTROLS LTD (C4C), Regno Unito.
  5. INTRASOFT INTERNATIONAL SA (INTRA), Lussemburgo.
  6. INOV INSTITUTO DE ENGENHARIA DE SISTEMAS E COMPUTADORES, INOVACAO (INOV), Portogallo.
  7. EXUS SOFTWARE MONOPROSOPI ETAIRIA PERIORISMENIS EVTHINIS (EXUS), Grecia.
  8. UNIVERSITAT POLITECNICA DE VALENCIA (UPVLC), Spagna.
  9. ETHNIKO KENTRO EREVNAS KAI TECHNOLOGIKIS ANAPTYXIS (CERTH), Grecia.
  10. DEVERYWARE (DW), Francia.
  11. PARTICLE SUMMARY (PARTICLE), Portogallo.
  12. TREE TECHNOLOGY SA (TREE), Spagna.
  13. EUROPAISCHE GESELLSCHAFT FUR TRAUMA- UND AKUTCHIRURGIE - ESTES (ESTES), Austria.
  14. International MRMID Association (MRMID), Svezia.
  15. UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE AMEDEO AVOGADRO (UPO), Italia.
  16. ASSISTANCE PUBLIQUE HOPITAUX DE PARIS (APHP-SAMU), Francia.
  17. UNIVERSITA’ CATTOLICA DEL SACRO CUORE (UCSC), Italia.
  18. MINISTERO DELL'INTERNO (MININT), Italia.
  19. AZIENDA SANITARIA LOCALE N 2 SAVONESE (ASL2), Italia.
  20. MAGEN DAVID ADOM IN ISRAEL (MDA), Israele.
  21. Carr Communications Limited (CCL), Irlanda.
  22. ASSOCIAZIONE CITTADINANZATTIVA ONLUS (CA), Italia.
  23. INTERDISCIPLINARY CENTER (IDC) HERZLIYA (IDC), Israele.

Sito web:

https://www.nightingale-triage.eu

Contatti per maggiori informazioni:

Daniela Quaggia, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

Maddalena D’Urso, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Non perdere i tweet di NIGHTINGALE: NGTriageEU

Il materiale presentato e le opinioni qui espresse sono di esclusiva responsabilità degli autori. La Commissione europea e l'Agenzia esecutiva per la ricerca europea non sono responsabili dell'uso che viene fatto delle informazioni in esso contenute.

 

Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione Orizzonte 2020 dell'Unione Europea nell'ambito della convenzione di sovvenzione n. 101021957

  • http://www.activecitizenship.net/patients-rights/projects/413-nightingale-novel-integrated-toolkit-for-enhanced-pre-hospital-life-support-and-triage-in-challenging-and-large-and-demanding-emergencies.html
Maddalena D'Urso

Iscriviti alla newsletter

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido


Valore non valido

Valore non valido