governance del farmaco

 

SCARICA LA RACCOMANDAZIONE CIVICA 

La ricerca biofarmaceutica sta rendendo disponibili farmaci sempre più innovativi e “personalizzati”. Un risultato reso possibile dai progressi della scienza, che consentono di conoscere in maniera sempre più approfondita le caratteristiche genetiche di ciascuno di noi, e dalle nuove tecnologie digitali, che permettendo di analizzare in tempo reale grandi quantità di informazioni possono rendere più efficaci le cure.

Mentre si aprono nuovi scenari di cura, molte sono le criticità che i cittadini incontrano quotidianamente nell’accesso alle terapie farmacologiche. Come garantire un accesso equo alle cure e la sostenibilità del sistema? Cittadinanzattiva, da sempre impegnata nella tutela del diritto alla salute e nel contribuire al mantenimento di un Servizio Sanitario Nazionale equo e accessibile ha deciso di entrare nel dibattito fornendo il prezioso punto di vista dei cittadini e dei pazienti. Partendo, quindi, da un’analisi del percorso del farmaco: dalla fase di ricerca e sperimentazione, a quella di acquisto tramite le gare, fino alla sua distribuzione, tenendo in considerazione il suo impatto sulla vita dei cittadini, sull'organizzazione dei servizi e sui costi sociali, la raccomandazione civica sulla governance farmaceutica sarà l’occasione per avviare una discussione fra i principali stakeholder del settore, cittadini ed Associazioni di pazienti.

Scopo della Raccomandazione civica sarà quello, avendo come principio 14 diritti espressi dalla Carta Europea per i diritti del malato, di fornire alle Istituzioni competenti il proprio contributo affinché la necessità di un corretto governo della spesa farmaceutica non incida negativamente sulla equità nell’accesso ai farmaci per tutti gli italiani e che le disuguaglianze oggi esistenti nell’accesso delle terapie vengano superate.

 

Per maggiori informazioni: Claudia Ciriello: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Maria Teresa Bressi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Anno di realizzazione: in corso

Il progetto è realizzato con il contributo non condizionato di

MENARINI GROUP Logo 2017

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi