formazione vaccini

Nel corso del 2018, siamo impegnati nella promozione di molteplici attività di empowerment rivolte ai cittadini in generale ed ai suoi attivisti in particolare, sia attraverso una campagna informativa su diritti e responsabilità in ambito vaccinale #rompilatrasmissione, sia attraverso seminari di formazione nelle sedi regionali di Cittadinanzattiva.

I numerosi atti normativi e programmatori intervenuti richiamano il TDM ad un necessario aggiornamento formativo allo scopo di favorire e promuovere l’empowerment dei cittadini.

A fronte di normative che cambiano e che rafforzano diritti e doveri, è quindi fondamentale fare chiarezza riguardo i numerosi errori e misinterpretazioni sul tema, prima di tutto a favore dei nostri attivisti che giocano un ruolo fondamentale nel trasferire le informazioni, affinché i cittadini possano acquisire sempre maggiore consapevolezza, oltre che essere vigili e primi attori di cambiamento in caso di eventuali disservizi.

In particolare, il progetto “Vaccinazioni diritti e doveri oggi in Italia: formarsi per informare e promuovere empowerment”, al pari delle altre attività avviate in ambito vaccinale, si inserisce concretamente con quanto definito nel position paper espresso e approvato dalla Direzione Nazionale di Cittadinanzattiva nel 2017.

Finalità e obiettivi del progetto

L’iniziativa intende proseguire il percorso intrapreso in ambito vaccinale da Cittadinanzattiva rafforzando in modo capillare le competenze e conoscenze degli attivisti volontari del Tribunale per i Diritti del Malato.

Si prevedono tre incontri di formazione interregionale sui vaccini destinati ai volontari del Tribunale per i Diritti del Malato:

  • Bologna, 13 settembre 2018 presso la sede regionale di Cittadinanzattiva Emilia Romagna
  • Napoli, 5 ottobre 2018 presso la Ex Sala Consiglio della Provincia di Napoli
  • Vicenza, 26 ottobre 2018 presso l 'Aula Magna della Scuola delle professioni infermieristiche della Ulss di Vicenza.

L’incontro di formazione consisterà in una giornata di studio e lavoro e sarà svolto da esperti del mondo accademico, istituzioni regionali e nazionali: sarà l’occasione per accrescere le competenze dei nostri attivisti sul tema, per poter rappresentare un vero e proprio punto di riferimento privilegiato sul territorio regionale.

 

“Open day del Tribunale per i diritti del malato”
A conclusione del ciclo formativo, il progetto prevede l’organizzazione della giornata “Open day del Tribunale per i diritti del malato”: l’iniziativa, dedicata all’informazione sul tema vaccini, si svolgerà il 16 novembre 2018 e prevede il coinvolgimento di undici Regioni italiane.

I volontari del Tdm di Cittadinanzattiva incontreranno i cittadini al fine di fornire un’informazione corretta su diritti e doveri in ambito vaccinale, distribuire la guida utile sui vaccini e raccogliere eventuali segnalazioni. Sarà una giornata dedicata alla cittadinanza, un’occasione di incontro e confronto per dare una risposta concreta alle domande dei cittadini, soprattutto alla luce dei cambiamenti normativi in atto.

 

Scarica la locandina dell’iniziativa

Clicca qui per conoscere le città e le sedi di Cittadinanzattiva dove si svolge l'Open day

 

Anno di realizzazione: 2018 (in corso)

Per maggiori informazioni  contattare
Valentina Ceccarelli: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Il progetto è realizzato con il contributo non condizionato di

MSD LOGO PAGINA PROGETTO

 

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.