dailymile

E' la trovata della scuola elementare scozzese St. Ninians dove gli studenti, appena sentono il segnale del "daily mile", abbandonano sedie, banchi e libri e iniziano a correre per un percorso di un miglio, circa 1 km e 600 metri in uno spazio intorno all'edificio. Sono tre anni che questa attività viene svolta e non ci sono scuse che tengano, si corre persino con il mal tempo e con il freddo.

Questa attività crea solo 15 minuti di pausa ma i benefici sugli studenti sono innegabili. Correre un miglio al giorno migliora l'apprendimento scolastico visto che allontana l'ansia, la noia, la demotivazione. Molte altre scuole stanno provando ad imitare la St. Ninians ed hanno iniziato a sperimentare il "daily mile".

Per saperne di più leggi l'articolo.

Calabrese di nascita, romana d’adozione. Classe '80, una laurea in Scienze della Comunicazione e una specializzazione in giornalismo. A Cittadinanzattiva dal 2007, prima nel Dipartimento Networking, poi nella rete Scuola dove attualmente si occupa di Progetti e Campagne. Appassionata di fotografia, cinema e soprattutto del “mare del sud” dal quale non riesce a stare lontana.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.