protezionecivile

 

In Calabria la tutela del territorio passa per i più piccoli grazie ad un'iniziativa del CSV di Catanzaro insieme alla Protezione Civile regionale e all'Esercito, che hanno promosso una serie di campiscuola di protezione civile tra le colline di Carlopoli e Cortale. Una 4 giorni per ragazzi tra gli 11 ed i 14 anni insieme ai volontari della Protezione Civile dedicata a simulazioni, prove pratiche e di convivenza con la natura.

Per gestire le emergenze c'è bisgono di grande preparazione e pianificazione, i ragazzi hanno imparato l'importanza dei piani comunali e tra le esperienze più utili la simulazione di un "Coc" (Centro Operativo Comunale) dal quale gestire, con comandi radio, operazioni sul territorio.

Per saperne di più leggi la notizia us www.redattoresociale.it

Calabrese di nascita, romana d’adozione. Classe '80, una laurea in Scienze della Comunicazione e una specializzazione in giornalismo. A Cittadinanzattiva dal 2007, prima nel Dipartimento Networking, poi nella rete Scuola dove attualmente si occupa di Progetti e Campagne. Appassionata di fotografia, cinema e soprattutto del “mare del sud” dal quale non riesce a stare lontana.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.