Inizia la sperimentazione del progetto di Federfarma, relativo alla consegna dei farmaci al domicilio per le persone impossibilitate a recarsi in farmacia. Il servizio viene svolto dalle farmacie associate all’iniziativa e si attiva tramite un numero verde, 800 189 121; risponde un operatore per prendere nota delle generalità del richiedente (farmaco e indirizzo di residenza/domicilio), e individuare la farmacia più vicina.

Quindi il cittadino viene messo in contatto con la farmacia per accordarsi su orari e modalità della consegna. Approfondisci la notizia sul sito internet di Federfarma e su Quotidiano Sanità.

 

Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.