oncologia e radioterapia

Le reti oncologiche regionali rappresentano il modello organizzativo ottimale per implementare, razionalizzare, innovare e completare la prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione fisica e psicologica dei pazienti colpiti da tumore. Progressivamente le reti regionali stanno riorganizzandosi verso un modello Hub&Spoke al fine di concentrare le patologie ove lo skill numerico rappresenta un miglioramento della qualità e dell’efficacia del servizio offerto, nonché per
ottimizzare l’introduzione dell’innovazione e della sperimentazione di base, traslazionale e clinica.

Per raggiungere tali obiettivi è necessario aumentare il livello di comunicazione tra operatori, pazienti ed istituzioni all’interno della rete utilizzando la continua evoluzione della tecnologia nel rispetto delle norme sulla privacy.

Per tali motivi nasce Oncorete, come rete nazionale delle reti oncologiche regionali al fine di implementare l’alleanza contro il cancro e favorire il raggiungimento degli obiettivi di cui sopra. Si parlerà di questi e altri temi a Bologna, Hotel Bologna Fiera - Piazza della Costituzione 1, giorno 8 novembre dalle 8:00 alle 16:30.

Per Cittadinanzattiva sarà presente Anna Baldini, Segretario regionale Emilia Romagna.

Tutte le informazioni alla pagina dedicata.

Leggi il programma della giornata.

 

Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.