Tempo pieno per le classi alle elementari 4

Active Citizenship Network crede fermamente che la vaccinazione sia un diritto e uno straordinario strumento di salute pubblica, che deve essere conosciuto, apprezzato, diffuso e utilizzato nell'interesse degli individui e della comunità. Tuttavia, è necessario lavorare e contribuire a un'adeguata cultura del vaccino. Inoltre, è necessario garantire rigore e trasparenza, al fine di recuperare la fiducia nella scienza.

Per questo motivo, dopo l'evento di successo "Le sfide della vaccinazione del corso di vita per migliorare la protezione della salute pubblica in Europa: un approccio multi-stakeholder", ACN ha organizzato un evento pubblico per riflettere, in un ambiente multi-stakeholder, sull'impegno delle istituzioni dell'UE sul tema e produrre una proposta di posizionamento per rafforzare la cooperazione tra tutti i soggetti interessati, contribuendo a una cooperazione più integrata delle politiche sul tema, evitando qualsiasi approccio al silos.

L'evento "I cittadini attivi in ​​Europa sostengono la vaccinazione" si è tenuto al Parlamento europeo il 7 novembre dalle 10:00 alle 12:00 (Sala PHS 01C047)

È stato ospitato dal deputato David Borrelli nell'ambito del gruppo di interesse dei deputati "Diritti dei pazienti europei e assistenza sanitaria transfrontaliera".

Leggi IL PROGRAMMA, LE BIOGRAFIE degli speakers, LE FOTO DELL'EVENTO.

Il 6 novembre, inoltre ACN ha organizzato a Bruxelles un seminario europeo di formazione sul tema della vaccinazione aperto a 20 leader selezionati di associazioni civiche e di pazienti provenienti da diversi paesi (Belgio, Bulgaria, Ungheria, Italia, Irlanda, Spagna, Slovenia, Slovacchia, Albania, Kosovo, Croazia, Malta ...). Il motivo è stato rispondere alla necessità di essere più aggiornati e preparati di fronte a un fenomeno (la diminuzione della copertura vaccinale) che è tornato alla rilevanza attuale; per identificare, riconoscere e combattere meglio i fattori esterni che possono influenzare negativamente la politica sui vaccini negli Stati membri dell'UE e avere informazioni aggiornate e sapere come riconoscere le fonti ufficiali di informazione. Qui tutti i materiali dell'evento

Romana, classe '80. Arrivata a Cittadinanzattiva direttamente dal Master in comunicazione pubblica e istituzionale de La Sapienza nel 2006. Si è occupata di relazioni istituzionali e ora coordina il networking tra le associazioni che animano la rete europea Active Citizenship Network.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.