L'attivismo civico come chiave per lo sviluppo e la crescita della propria comunità. All'insegna di questo concetto, Cittadinanzattiva promuove un incontro aperto a tutti i cittadini, in programma per giovedì 28 gennaio, dalle 15 alle 17.30, nella sala riunioni della Rsa Sole di Gallura (in via Acquedotto).
Sarà presente Francesca Moccia, vice segretario generale di Cittadinanzattiva e commissario straordinario di Cittadinanzattiva Sardegna. L' incontro sarà l'occasione per «coinvolgere e individuare aderenti che vogliano continuare un percorso nato a Olbia nel 1991», spiega una nota di Cittadinanzattiva. Che procederà anche all' elezione del nuovo direttivo.

Durante l'assemblea, il commissario straordinario di Cittadinanzattiva Sardegna, Francesca Moccia presenterà iniziative e politiche dell' organizzazione sulla base dei suoi 37 anni di impegno civico, e in vista del prossimo congresso nazionale in programma per fine maggio. «Obiettivo dell'incontro ­ conclude la nota è individuare nuove sfide per le comunità locali che credono nell' attivismo civico come chiave per lo sviluppo e la crescita della nostra comunità»

Elio Rosati
Classe '69, laurea in Scienze Politiche, sposato con Tiziana, una meraviglia di figlia di nome Alessia, impegnato con passione nel movimento dal 1994 con diversi incarichi e responsabilità con particolare attenzione al territorio e alle politiche di promozione della cittadinanza attiva. Faccio parte dell'Ufficio Partecipazione e Attivismo Civico (PAC). Risolvere problemi il mio mestiere.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.