cuore

Cittadinanzattiva - Emilia Romagna si fa portavoce delle esigenze delle persone che, dopo aver avuto un infarto miocardico acuto (IMA) e aver seguito il percorso previsto, si trovano nella necessità di avere informazioni sui percorsi di cura e di prevenzione di altri eventi cardiovascolari.
L’indagine civica si avvierà ad ottobre 2019, all’indomani della giornata mondiale dedicata alla salute del cuore, ed è rivolta alle persone residenti nella Regione Emilia Romagna che hanno avuto un IMA e che sono state seguite dalla rete sanitaria territoriale nei 12 mesi successivi alla dimissione ospedaliera con l’obiettivo di comprendere quali percorsi assistenziali hanno seguito i pazienti e la qualità ed efficacia dei servizi assistenziali per la cura e la prevenzione secondaria di altri eventi cardiovascolari.

Approfondisci

Classe '88, Roncionese fino al midollo, ho problemi con la L ma mi impegno costantemente per migliorare. Laurea in comunicazione d’impresa e master in marketing management. Adoro il mondo della pubblicità, in particolare la guerriglia e la new advertising. Ricatto le persone pur di fare una campagna on-line. “Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l'orologio per risparmiare il tempo”. A Cittadinanzattiva lavoro nell'Ufficio Stampa e comunicazione.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.