Il procedimento aperto dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nei confronti della società Techmania srl, specializzata nel commercio all’ingrosso e al dettaglio di prodotti informatici, elettronici, di telefonia o di comunicazione in genere, è legato all’attuazione di pratiche aggressive e ingannevoli che la società metterebbe in atto attraverso il proprio sito web www.techmania.it .

In particolare, l’Antitrust ha disposto la sospensione della vendita diretta di prodotti non disponibili attraverso il sito www.techmania.it, nonché l’addebito anticipato di corrispettivi per prodotti che non risultino in giacenza nei magazzini dell’impresa o comunque non siano pronti per la consegna.

Secondo le ispezioni effettuate con il supporto del Nucleo speciale Antitrust della Guardia di Finanza, risulterebbero percentuali molto basse di prodotti consegnati rispetto agli ordini ricevuti, nonchè lamentele legate al rimborso delle somme versate.  
Approfondisci e leggi il testo del Provvedimento dell'Antitrust

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.