Stando al decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze pubblicato di recente in Gazzetta Ufficiale, da ora in poi tutte le cartelle Equitalia non riscosse, transatte o dilazionate, dovranno essere annullate. In particolare il provvedimento del Ministero disciplina le modalità operative con cui dovrà avvenire l’annullamento dei ruoli resi esecutivi fino al 31 dicembre 1999 (con conseguente rimborso ad Equitalia delle relative spese sostenute.

In sostanza, quindi, i crediti di importo fino a 2mila euro, iscritti in ruoli resi esecutivi fino al 31 dicembre 1999, saranno annullati in automatico, e lo stesso processo varrà per i ruoli di importo superiore a 2 mila euro – iscritti in ruoli resi esecutivi fino al 31 dicembre 1999 - che dovranno essere annullati dagli agenti e così tornare nella disponibilità degli enti titolari del diritto di credito.

Approfondisci su La legge per tutti

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.