bollette 2015 02 15

Bollette scadute, mai consegnate ai consumatori, o mai arrivate a destinazione? In questi casi diventa più difficile e a volte impossibile, la rateizzazione delle bollette di luce e gas, per questo accogliamo con piacere le nuove disposizioni dell'Aeegsi, Autorità per l'energia elettrica il gas e servizio idrico, che in sostanza dà la possibilità agli utenti del settore energetico di rateizzare anche dopo la scadenza delle bollette.

Dalla emissione della bolletta, gli utenti avranno 30 giorni di tempo per richiederne la rateizzazione, a fronte degli attuali 20 giorni e ci sarà più tempo anche nei casi di fatturazione a conguaglio o di addebito di consumi che non sono stati registrati dal contatore a causa di un suo malfunzionamento, per colpe non imputabili al consumatore. Sarà inoltre, possibile ricevere degli indennizzi specifici quando il gestore energetico non rispetta le regole. In particolare, il consumatore avrà diritto a ricevere 30 euro, se la fornitura viene sospesa senza l’invio della comunicazione di messa in mora in via formale, a mezzo raccomandata da parte del gestore, e 20 euro, in caso di sospensione della fornitura per morosità e il gestore non ha rispettato le tempistiche previste. Approfondisci su Nanopress

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.