Antitrust multa Facebook

A fine novembre l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha chiuso l’istruttoria che aveva avviato ad aprile scorso nei confronti di Facebook Ireland Ltd. e della sua controllante Facebook Inc. per presunte violazioni del Codice del Consumo, irrogando alle società due sanzioni per complessivi 10 milioni di euro.

Facebook avrebbe violato gli articoli 21 e 22 del Codice del Consumo, inducendo ingannevolmente i consumatori a registrarsi sulla piattaforma social, senza dare la corretta informazione sul reale utilizzo dei dati per scopi commerciali, dando maggiore enfasi alla sola gratuità della fornitura del servizio del social media.

Approfondisci e scarica il Provvedimento ANTITRUST

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.