villaggiodellaterra

Torna a Roma il Villaggio per la Terra. L'evento nazionale organizzato in occasione della Giornata Mondiale della Terra - Earth Day del 22 aprile, sarà celebrato anche quest'anno a Villa Borghese, all'interno di una manifestazione che durerà cinque giornate. Il Villaggio per la Terra, che lo scorso anno ha coinvolto 130 mila visitatori, aprirà i battenti sabato 21 aprile e continuerà fino a mercoledì 25, animato da eventi a tema ambientalista conditi da musica, scienza, sport, giochi ed arte.L'organizzazione del Villaggio conferma l’ormai tradizionale cornice di Villa Borghese, nelle due location del Galoppatoio e della Terrazza del Pincio.

Al Galoppatoio saranno concentrate le attività ludiche per le famiglie e gli sportivi (i laboratori didattici e artistici, i campi sportivi allestiti da oltre 30 federazioni), ed anche i convegni e i talk show con scienziati, esperti e testimonial dedicati ai temi della pace, del dialogo e della sostenibilità. Quest'anno il filo conduttore del Villaggio è quello degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, i cosiddetti “SDGs” (Sustainable Development Goals) fissati dall’ONU nell’Agenda 2030: saranno allestite 17 piazze tematiche, orientate alla comunicazione e all’approfondimento dei singoli obiettivi con ted, laboratori, mostre ed eventi. Sul Pincio saranno concentrati gli spettacoli: teatro, musica, performance, che raggiungeranno il culmine la sera del 22 aprile, con il tradizionale Concerto per la Terra offerto gratuitamente al pubblico dalla terrazza sul centro di Roma.

APPROFONDISCI

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.