corona virus

ABRUZZO

Numero pubblica utilità: 1500

ASL n. 1 L’Aquila: 118

ASL n. 2 Chieti-Lanciano-Vasto: 800 860 146

ASL n. 3 Pescara: 118

ASL n. 4 Teramo: 800 090 147

Pagina di aggiornamento regionale, comportamenti da seguire, misure adottate e ordinanze

 

BASILICATA

Numero pubblica utilità: 1500

Sala Operativa di Protezione Civile Regionale: 0971.668463

Numero Verde di Protezione Civile Regionale: 800.073665

Pagina di aggiornamento e contatti locali

Ordinanza regionale del 27/02/2020

Opuscolo sui comportamenti da adottare

 

CALABRIA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.767.676

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Pagina Regione con ordinanza, elenco dei comuni interessati, comportamenti da seguire

 

CAMPANIA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.909.699

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Pagina di aggiornamento regionale

 

EMILIA ROMAGNA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni):800.033.033

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Pagina di aggiornamento regionale

 

FRIULI VENEZIA GIULIA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.500.300

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Ordinanza regionale

Comportamenti da seguire e numero per le segnalazioni

le FAQ della Protezione Civile Friuli Venezia Giulia

 

LAZIO

Numero pubblica utilità: 1500

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Ordinanza regionale 26/02/2020

 

LIGURIA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Ordinanza regionale 23/02/2020

Ordinanza regionale 01/03/2020

Aggiornamenti regionali

 

LOMBARDIA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.894.545

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Indicazioni per I cittadini dei comuni della “Zona Rossa”

Pagina regionale con ordinanze, aggiornamenti e le disposizioni fino al 8 marzo 2020

 

MARCHE

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.936.677

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Pagina regionale con ordinanze, aggiornamenti e comportamenti da seguire

 

PIEMONTE

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.192.020

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Ordinanze, circolari e disposizioni attuative

Pagina aggiornamenti regionale

 

SICILIA

Numero verde regionale: 800458787

Numero per emergenze: 112

 Ordinanza regionale 26/02/2020

Ordinanza regionale 27/02/2020

 

SARDEGNA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale: 800311377

Numero per emergenze: 118

Ordinanze regionali e circolari

Pagina regionale di informazione e aggiornamento

 

 TOSCANA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.556.060

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Ordinanze Regione

Pagina di informazione e aggiornamento regionale

 

TRENTINO ALTO ADIGE

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.751.751

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Ordinanza provincia Trento 21/02/2020

Ordinanza provincia Trento 24/02/2020

Ordinanza Provincia Bolzano 23/02/2020

 

UMBRIA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.636.363

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Pagina regionale di informazione e aggiornamento

Ordinanza regionale 20/02/2020

Delibera regionale per istituzione Centro Operativo Regionale

 

 VALLE D'AOSTA

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.122.121

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Numero verde, comportamenti e aggiornamento

 

VENETO

Numero pubblica utilità: 1500

Numero verde regionale (per informazioni): 800.462.340

Numero per la segnalazione dei casi: 112

Ordinanze regionali, numero verde e indicazioni per le strutture sanitarie

 

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.