Liceo breve ampliata sperimentazione

Dal prossimo anno scolastico l'esperimento del liceo "breve" sarà attivo in altre 60 classi. Alla firma del Ministro Giannini un nuovo decreto che prevede per l'anno scolastico 2017/2018 l'estensione del percorso quadriennale a classi di liceo, istituti tecnici e istituti professionali. Fino ad ora sono solo 11 le scuole dove il percorso breve è attivo, 6 statali e 5 paritarie.

Per essere selezionati ed entrare a far parte di questo nuovo Piano nazionale di innovazione ordinamentale per la sperimentazione di percorsi quadriennali nelle scuole secondarie di II grado, ogni istituzione scolastica dovrà presentare un progetto con il numero delle classi che si vorranno attivare, da 15 a 25.Sarà poi compito di una commissione di esperti valutare i progetti e selezionare le 60 classi.

Per saperne di più leggi l'articolo

Calabrese di nascita, romana d’adozione. Classe '80, una laurea in Scienze della Comunicazione e una specializzazione in giornalismo. A Cittadinanzattiva dal 2007, prima nel Dipartimento Networking, poi nella rete Scuola dove attualmente si occupa di Progetti e Campagne. Appassionata di fotografia, cinema e soprattutto del “mare del sud” dal quale non riesce a stare lontana.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.