In segno di protesta gli infermieri del presidio romano hanno occupato la Direzione, al termine di una giornata caratterizzata da centinaia di accessi nel giro di poche ore. Pazienti in attesa di visita lasciati per ore su barelle, lettighe e materassi non solo in Pronto Soccorso, ma anche in reparto e sempre per mancanza di posti. La richiesta del personale riguarda la ripresa del turn-over così come è stato disposto per i medici, nell’idea di ottimizzare le prestazioni del personale e ridurre il disagio dell’utenza. Leggi la notizia qui e qui

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.