Con l’approvazione definitiva al Senato del decreto Milleproroghe, i Tribunali abruzzesi di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto potranno continuare ad essere operativi fino al 2018. La decisione arriva in seguito alle perduranti condizioni di inagibilità delle sedi giudiziarie maggiori, dell’Aquila e di Chieti, danneggiate dal terremoto del 6 aprile 2009 e per le quali sono ancora in corso i lavori di ricostruzione. Approfondisci

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti