Cittadinanzattiva di Sciacca ha svolto lo scorso 7 marzo la sua prima giornata di sensibilizzazione sull’acqua, partecipando alla manifestazione del comitato “INTERCOP” di cui fa parte assieme a sindacati, associazioni, movimenti di tutela dei cittadini e sindaci appartenenti a moltissimi comuni dell’agrigentino, oltre a tanti cittadini comuni e studenti che hanno voluto protestare davanti la prefettura di Agrigento per i numerosi disservizi e per le bollette pazze dell’azienda che gestisce l’acqua pubblica in provincia di Agrigento, la “Girgenti acque spa”.

I volontari di Cittadinanzattiva, durante tutto il percorso del corteo, hanno distribuito oltre 400 depliant e questionari del progetto “Consumatori in rete” che riguardavano l’acqua e fatto compilare  numerosi questionari della consultazione civica sul servizio idrico integrato. Leggi il comunicato stampa

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.