Consumatori

assicurazioni

Il forum ANIA-Consumatori (fondazione, costituita dall'ANIA - Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici, che ha l'obiettivo di facilitare e rendere ancor più costruttivo e sistematico il dialogo tra le imprese di assicurazione e i consumatori) realizza una nuova pubblicazione intitolata "Frodi: come proteggersi da chi truffa noi e le assicurazioni” in cui viene approfondito il tema delle frodi in ambito assicurativo.
Obiettivo di questa guida è informare i consumatori sulle principali truffe in cui possono imbattersi quando sono alla ricerca di una polizza e spiegare loro come sia in un certo senso “autolesionista” frodare le assicurazioni.

assicurazioni

L'IVASS - Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni segnala che alcuni siti web offrono servizi assicurativi irregolari: le polizze
ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non saranno quindi assicurati.
In un comunicato del 24 settembre scorso, l'IVASS riporta gli indirizzi web dove tali polizze irregolari vengono pubblicizzate e ricorda quali sono le accortezze per non farsi ingannare.
Il consiglio, è consultare sul sito www.ivass.it: gli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia (elenchi generali ed elenchi specifici per la r. c. auto, italiane ed estere); il Registro unico degli intermediari assicurativi (RUI) e l’Elenco degli intermediari dell’Unione Europea;l’elenco degli avvisi relativi ai Casi di contraffazione, Società non autorizzate e Siti internet non conformi alla disciplina sull'intermediazione.

ryanair voli cancellati

L'AGCM - Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato comunica di aver avviato quattro procedimenti istruttori nei confronti delle compagnie aeree Blue Panorama, Easyjet, Ryanair e Vueling.
Le compagnie aeree low cost adducendo come motivo della cancellazione l’emergenza per la pandemia, hanno offerto, in alternativa allo spostamento del volo, soltanto l’erogazione di un voucher anziché il rimborso del prezzo del biglietto già pagato e non hanno informato i consumatori sui diritti loro spettanti in caso di cancellazione.
A Blue Panorama, Easyjet, Ryanair e Vueling viene anche contestato di aver predisposto un servizio di assistenza oneroso e carente sia in relazione ai tempi di attesa sia alle modalità di contatto messe a disposizione dei passeggeri, costretti ad utilizzare esclusivamente un numero telefonico a sovrapprezzo, difficilmente raggiungibile.

evento new

Nell'ambito del Festval AsviS sullo sviluppo sostenibile, si terrà il prossimo mercoledì 30 Settembre dalle ore 17:30 alle 19 un webinar promosso da Cittadinanzattiva in partecipazione con Sinergie dove si discuterà di efficienza energetica e lotta allo spreco. Sarà inoltre occasione per presentare i progetti Act4Eco e Generazione SpreKO.
Il Festival AsviS è la più grande iniziativa italiana per sensibilizzare e mobilitare cittadini, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, e realizzare un cambiamento culturale e politico che consenta all’Italia di attuare l’Agenda 2030 dell'Onu e i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile.

internet

La Corte di Giustizia europea conferma il principio della "neutralità della rete" in una recente sentenza pubblicata pochi giorni fa.
Lasciare che gli utenti possano navigare gratuitamente su alcuni siti e applicazioni mentre tutti gli altri servizi sono sottoposti a misure di blocco o rallentamento del traffico di dati, è ritenuto contrario al Regolamento 2015/2120 che sancisce detto principio essenziale della “neutralità della rete”. I giudici infatti, che confermano il divieto di pratiche che avvantaggiano alcuni fornitori di servizi su altri, ritengono che gli operatori di telefonia mobile non possano discriminare i servizi e i fornitori di Internet influenzando così le decisioni e le abitudini dei consumatori.

arera

L'ARERA - Autorità di regolazione per energia reti e ambiente ha diffuso qualche giorno fa la propria Relazione Annuale sullo stato dei servizi e sull’attività svolta nei 12 mesi dell’anno solare 2019.
L'Autorità svolge attività di regolazione e controllo nei settori dell’energia elettrica, del gas naturale, dei servizi idrici, del ciclo dei rifiuti e del telecalore.
Provando a snocciolare i dati che emergono dalla Relazione, appaiono alcune evidenze: le bollette elettriche sono in crescita in tutta l’Eurozona, ulteriormente appesantite dalle imposte e dagli oneri di rete in Italia. I consumi di gas sono in crescita e i prezzi italiani sono i più alti della media UE per i clienti domestici. Nel settore idrico, si contano quasi 12 miliardi di investimenti, sostenuti in parte con i 312 euro della spesa media annua della famiglia tipo e in parte con risorse pubbliche, per fronteggiare la perdita media del 43% di acqua dagli acquedotti.

assicurazioni

Dal sito web del Mise - Ministero dello Sviluppo Economico - si informa che è stata prorogata a venerdì 30 ottobre la scadenza per la presentazione delle richieste di indennizzo parziale delle polizze dormienti prescritte di cui al settimo avviso del 4 giugno 2020.
Le polizze Vita dormienti sono polizze che non sono state riscosse dai beneficiari e giacciono presso le imprese di assicurazione in attesa della prescrizione. Può trattarsi di polizze per il caso di morte dell’assicurato, della cui esistenza i beneficiari non erano a conoscenza, o di polizze di risparmio che, giunte alla scadenza, non sono state riscosse per vari motivi.

poste 2015 02 19

L'AGCM - Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato - ha sanzionato Poste Italiane con il massimo consentito dalla legge, per aver promosso, in modo ingannevole, le caratteristiche del servizio di recapito delle raccomandate e del servizio di Ritiro Digitale delle raccomandate.

In particolare, risulta che il recapito delle raccomandate non viene sempre esperito con la tempistica e la certezza enfatizzate nei messaggi pubblicitari, venendo, peraltro, frequentemente effettuato con modalità diverse da quelle prescritte dalla legge. A fronte dei numeri reclami degli utenti, Poste Italiane talvolta utilizza per comodità il deposito dell'avviso di giacenza della raccomandata nella cassetta postale anche quando sarebbe stato possibile consegnarla nelle mani del destinatario.

5 consigli per muovesi in citta 1

Giunta quest’anno alla 19a edizione, la Settimana Europea della Mobilita (dal 16 al 22 settembre), è per tutte le amministrazioni ed i cittadini un’opportunità per percorrere la strada della sostenibilità e del miglioramento della qualità della vita delle nostre città.

Il tema dell’edizione 2020 della Settimana della Mobilità è "Emissioni zero, mobilità per tutti" e riflette l’ambizioso obiettivo di diventare “carbon neutral” entro il 2050, così come dichiarato da Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, alla presentazione del Green Deal europeo.

Il tema "Emissioni zero, mobilità per tutti" incoraggia cittadini e autorità locali a prendere iniziative tese a promuovere l’accessibilità al trasporto a emissioni zero e a promuovere un quadro inclusivo che coinvolga tutta la cittadinanza.

Come ottenere i rimborsi da Trenitalia

Dopo una lunga fase di confronto con le Regioni sono state pubblicate sul sito di Trenitalia le modalità per richiedere il rimborso dei biglietti di corsa semplice e gli abbonamenti regionali e sovraregionali. Ogni Regione segue degli iter diversi.

In tema di trasporto pubblico locale sono attivi anche un call center dedicato (numero 06 36718040 attivo il lunedì dalle 14:30 alle 17:30 e il mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13) e la nostra assistente virtuale S.U.S.I. (Sistema Unico di Supporto Intelligente) visibile in basso a destra sulla nostra homepage.

Condividi