Da Rimini il decalogo verde per lo sviluppo sostenibile reference

Nella Giornata conclusiva degli Stati Generali della Green Economy le 10 proposte del Consiglio Nazionale della green economy per lo sviluppo economico del paese in chiave green.

Una nuova strategia energetica per attuare l’Accordo di Parigi sul clima, migliorare  le infrastrutture per il riciclo dei rifiuti in alcune zone del Paese, vietare dal 2030 l’immatricolazione di auto a benzina e diesel. Sono queste le principali indicazioni contenute  nel pacchetto di proposte di policy presentato dal Consiglio Nazionale della green economy nella giornata conclusiva degli Stati Generali della green economy  per attivare uno sviluppo durevole, una ripresa degli investimenti e dell’occupazione. APPROFONDISCI

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.