Gli italiani si fidano del vetro

Il vetro per gli italiani è sicuro, sostenibile e riciclabile.
Nonostante la disponibilità sul mercato di nuovi materiali, il vetro è considerato dai più insostituibile in numerosi ambiti, soprattutto in quello relativo alla sicurezza del cibo dove il vetro rimane il materiale di cui ci si fida di più.
Lo sottolinea uno studio – condotto dal Censis e Assovetro – che ha rilevato il “Valore sociale di prodotti e attività dell’industria vetraia in Italia”. Nel Belpaese, infatti, sono 28 milioni le persone che considerano il vetro il miglior materiale in utilizzi e ambiti decisivi della vita; 15,5 milioni, invece, gli italiani che ritengono non ci sia alcun utilizzo o ambito in cui possa essere sostituito.

La produzione nazionale vetraia è stata nel 2016 pari a 3,7 milioni di tonnellate con un incremento del +7,8% rispetto all’anno precedente, garantendo circa 36 mila posti di lavoro.

APPROFONDISCI

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.