Newsletter

  • A scuola di generosità

    scuola di generosità

    Dal 20 settembre ha preso il via un nuovo progetto dal titolo "A scuola di generosità" , un percorso didattico rivolto alle scuole secondarie di II grado ideato da AIFR - Associazione Italiana di Fundraising , per far conoscere e sensibilizzare i giovani al tema della solidarietà e generosità in vista del 30 novembre, la Giornata Mondiale del Dono, il Giving Tuesday, che arriva quest'anno alla sua quinta edizione. Sono stati coinvolti esperti ma anche diverse organizzazioni no profit per dare vita al percorso proposto ai ragazzi composto da 8 schede didattiche. Anche Cittadinanzattiva ha dato il suo contributo con la redazione di una scheda dal titolo :" Cittadini attivi si diventa".

  • In arrivo il "super" Green Pass

    Dal prossimo 15 ottobbre la "certificazione verde" più famosa e dibattuta del momento sarà estesa a diversi ambiti e categorie. Se da un lato diventa obbligatorio per i lavoratori sia pubblici che privati per poter accedere al proprio posto di lavoro, continua a essere obbligatorio possedere il green pass per accedere a bar, ristoranti, cinema palestre, piscine e trasporti a lunga percorrenza, come treni e aerei. Dall'altro lato non scatta invece l'obbligo per altri ambiti, come nel caso del trasporto pubblico locale (bus, tram e metro).

  • Prima edizione del Premio De Sanctis per la Salute Sociale

    evento 27 sett sal

    In occasione del decennale della Fondazione De Sanctis, il prossimo 27 settembre si svolgerà a Roma la prima edizione del "Premio De Sanctis per la Salute Sociale", in questa prima edizione dedicato agli anziani.
    L'obiettivo è individuare delle buone pratiche in grado di migliorare la qualità della vita e della convivenza sociale di tutte le componenti di una comunità, partendo dalle fasce più deboli. Il tema di questa prima edizione sarà proprio la tutela, il sostegno e l’impegno profusi nell’assistenza alle persone anziane.

  • Come difendere e tutelare i diritti dei passeggeri di treni navi e autobus

    Trenitalia

    L'ART - Autorità di regolazione dei trasporti è l’organismo nazionale responsabile della corretta applicazione dei Regolamenti europei in materia di diritti dei passeggeri che viaggiano a bordo di treni, autobus e navi (per il trasporto aereo invece, la tutela dei diritti dei passeggeri è affidata all’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile - ENAC).

    Affinché i passeggeri di treni, autobus e navi possano meglio conoscere e tutelare i loro diritti, l’Autorità sta diffondendo una campagna di comunicazione avviata a luglio 2021. Dopo gli spot TV e Radio diffusi sulle reti RAI, da settembre sono on-line tre video-tutorial sui diritti dei passeggeri del trasporto ferroviario, con autobus, via mare e per vie navigabili interne.

  • AGCOM avvia istruttoria su DAZN per dati audience poco trasparenti

    agcom telecomunicazioni copy copy

    Come tutti gli interessati sanno, DAZN si è aggiudicata i diritti audiovisivi della Serie A di calcio, e quindi può trasmettere per tre anni tutti gli incontri del campionato (380 in tutto), di cui il 70 per cento (266 incontri) su base esclusiva. I diritti acquisiti riguardano la possibilità di trasmettere gli incontri su tutte le piattaforme (Internet, Piattaforma IPTV e Piattaforma Wireless per Reti Mobili). L’offerta di DAZN è pertanto fruibile attraverso una molteplicità di device, quali PC, smartphone, tablet, smart-TV.

    La ragione per la quale nei confronti di DAZN è stato avviato un procedimento istruttorio da parte dell'AGCOM - Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, riguarda la modalità con la quale sono raccolti i dati di audience sulle partite. I dati complessivi infatti (cd. total audience) forniti da DAZN non sono misurati da un ente certificatore terzo, ma sono rielaborati da Nielsen su una produzione della stessa DAZN.

  • Riapre la Casa Internazionale delle Donne

    casa internazionale delle donne copy

    La forza delle donne ha vinto! Finalmente la Casa Internazionale delle Donne ha ottenuto il contratto di comodato d’uso gratuito per i prossimi 12 anni. Si tratta di un risultato frutto della forte, costante e unita mobilitazione che le associazioni femministe e le donne tutte hanno condotto contro una visione distorta che voleva cancellare la Casa Internazionale e la sua storia, il suo valore politico e sociale, il suo contributo alla liberazione e alle conquiste delle donne che l’hanno attraversata.

  • Obiettivo Cittadinanza, raccontaci la tua storia!

    WhatsApp Image 2021 09 18 at 12.17.57

    Luca, chef e rapper, è nato a Roma, cresciuto e da sempre qui, ma non è ancora un cittadino italiano: per lui la cittadinanza è un diritto negato tante volte e ancora lontano. Ancora oggi deve chiedere il permesso per soggiornare in Italia. Clara è nata e cresciuta in Italia e a 23 anni è ancora senza cittadinanza italiana per via di una burocrazia lenta e macchinosa. Una lettera sbagliata del nome nel certificato di nascita del paese dei suoi genitori la costringe a vivere in una situazione terribilmente precaria.

  • Dal Festival della Partecipazione la richiesta alle Regioni di un luogo di confronto sul PNRR

    240452778 2921507824767421 7941103397375670521 n

    Nel corso del Festival della Partecipazione 2021, svoltosi a Bologna lo scorso 18 settembre, è stato chiesto alla Conferenza delle Regioni di attivare un luogo di confronto stabile sul PNRR.
    Scopo della richiesta è quello di implementare un'alleanza tra cittadini ed enti locali in modo da assicurare che i progetti finanziati dal PNRR siano realizzati a tutela e salvaguardia delle comunità e dei territori locali.

  • Legalizzazione cannabis: il referendum ha raggiunto le 500.000 firme

    legalizzazione cannabis mariujana copy

    Il referendum sulla legalizzazione della Cannabis, in una settimana, ha raggiunto la quota necessaria delle 500.000 firme. Il quesito, con una modifica del Testo Unico in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, mira ad eliminare il reato di coltivazione, rimuovere le pene detentive per qualsiasi condotta legata alla cannabis e cancellare la sanzione amministrativa del ritiro della patente.

  • Femminicidio: approvata la Relazione sul contrasto alla violenza di genere

    violenza sessuale copy

    La Commissione Femminicidio del Senato, martedì 14 settembre, ha approvato la "Relazione sul contrasto alla violenza di genere: una prospettiva comparata", il cui esame era iniziato nella seduta del 3 agosto.

  • Community Pro - BANDO PROROGATO AL 30/10/21

    COMMUNITY PRO 800x450 Tavola disegno GIUSTA copy copy

    Se vuoi contribuire a migliorare il tuo territorio e vuoi imparare nuove strategie per sostenere il protagonismo della tua comunità, PARTECIPA a #CommunityPRO. Il bando scade il #30ottobre alle 14:00

  • Fare i cittadini

     cena solidale umbria

    Cittadinanzattiva Umbria inaugura una serie di appuntamenti dedicati alla formazione all'attivismo civico, intitolato a Rossana Santi. Sarà il prof. Giovanni Moro, docente di sociologia politica alla Università La Sapienza di Roma, ad inaugurare il primo appuntamento con una Lectio Magistralis su " La cittadinanza attiva: nascita e sviluppo di un'anomalia" (18 settembre 2021, ore 10:00) che si terrà a Spoleto, presso il Centro di pastorale giovanile a San Gregorio.

  • Il 21 settembre nuovo webinar su medico di base e terapia del dolore

    21 settembre nuovo webinar su medico di base e dolore

    In Italia la legge 38 del 2010 garantisce l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore da parte del cittadino, e la possibilità di ricevere un programma di cura individuale anche per la sua famiglia. Si rivolge a chiunque sia affetto da un dolore acuto persistente, cronico o procedurale, indipendentemente dall’età, sia adulto che minore. Diminuire o controllare il dolore fisico consente alla persona di recuperare un normale stile di vita e fare ciò che il dolore non permette di fare come lavoro, famiglia, relazioni.

  • Partecipa alla nostra indagine civica sulla medicina personalizzata in oncologia

    indagine civica

    Sulla medicina personalizzata in oncologia è in atto un cambiamento epocale che, sulla base della evoluzione scientifica e tecnologica degli ultimi anni, porterà nel breve periodo a una rivoluzione anche culturale nell’approccio alla cura delle patologie tumorali: un nuovo approccio “genomico” in grado di dare risposte mirate e personalizzate a ogni singola persona. Per questo Cittadinanzattiva ha avviato una indagine civica con l’obiettivo principale di monitorare il grado di conoscenza, diffusione e accesso alla medicina personalizzata nel nostro Paese, avendo come tema portante quello dell’equo accesso alla medicina personalizzata in oncologia. L'iniziativa è realizzata con il contributo non condizionante di Genomic Health.

  • La storia di Oleh, ancora in attesa della cittadinanza italiana

    Oleh Opryshko è un ragazzo di 27 anni, nato a Sambir in Ucraina e residente in Italia fin da piccolo: aveva sei anni quando è arrivato nel nostro Paese. Oleh è un testimone della nostra campagna “Obiettivo Cittadinanza”, che vuole dare voce a tutti quei giovani che ancora non hanno ottenuto la cittadinanza italiana, e che giorno dopo giorno affrontano mille ostacoli burocratici per veder riconosciuto il proprio diritto. Infatti, proprio come tanti giovani, Oleh è cresciuto in Italia, qui ha studiato e si è integrato pienamente, ma non è ancora un cittadino italiano.

  • Istituito un gruppo di lavoro sulle carceri

    carcere condizioni

    La Ministra della Giustizia ha firmato la costituzione di un gruppo di lavoro ad hoc sulle carceri. Non un’altra Commissione, ma un gruppo che possa lavorare attivamente a cominciare da alcuni temi cruciali che affliggono il mondo carcerario e gli istituti penitenziari e avviare un cammino verso importanti cambiamenti. Quali saranno i compiti precisi di questo gruppo di lavoro al momento non è ancora noto, ma si attendono a breve maggiori delucidazioni da parte della Ministra.

  • Patrick Zaki resta in carcere

    zaki 900x600

    Dopo 19 mesi di custodia cautelare è iniziato il processo per Patrick Zaki, imputato presso il Tribunale di Mansura, in Egitto. Patrick era stato arrestato in circostanze controverse il 7 febbraio del 2020, ed è stato detenuto per quasi tutto il tempo a Torah, il famigerato carcere alla periferia sud del Cairo. Il suo caso, dopo quello della tortura a morte di Giulio Regeni, è quello che più ha creato attrito fra Italia ed Egitto, ed è stato oggetto di una mobilitazione culminata con una richiesta del Parlamento al governo di concedergli la cittadinanza italiana.

  • COVID-19 e malattie cardiovascolari in UE: partecipa al webinar!

    COVID 19 e malattie cardiovascolari in UE partecipa

    Active Citizenship Network (ACN) è lieta di invitarvi il 29 settembre 2021, dalle 11.30 alle 13.00 CEST, all'evento digitale dal titolo "Promuovere l'informazione civica per affrontare meglio i danni collaterali del COVID-19 sulle malattie cardiovascolari in tutta Europa", in occasione dell'annuale “Giornata Mondiale del Cuore”.

    Partendo dai dati forniti dalla Società Europea di Cardiologia sull'impatto del Covid-19,l'obiettivo è quello di evidenziare alcuni punti chiave, sia in termini di prevenzione che in termini di priorità sanitarie per i prossimi anni.

  • Studente pugliese in lizza per il Global Student Prize 2021

    mirko cazzato

    Si chiama Mirko Cazzato, ed è uno studente diciannovenne di Lecce. E' l'unico italiano tra i 50 finalisti al mondo del "Global Student Prize 2021", premio che mette in palio ben 100.000 dollari. Mirko ha dato il via alla startup sociale "MABASTA" che ha come mission la lotta al bullismo. Circa un anno fa ha inoltre avuto un'altra grande intuizione, ha messo in piedi il progetto "1000 a 0 - Sport vince bullismo perde" coinvolgendo il mondo dello sport e ottenendo la collaborazione ed il patrocinio di 34 Federazioni sportive nazionali di Sport e Salute.

  • Presentazione dell' Osservatorio civico sulla sicurezza a scuola

    SICUREZZA SCUOLA STD 01

    Il prossimo 22 settembre, dalle ore 10.00 alle 11.30, la Scuola di Cittadinanzattiva il XIX Rapporto Osservatorio civico sulla sicurezza a scuola, con un evento on line su zoom. Il rapporto fotografa lo stato degli edifici scolastici del nostro Paese, in particolare presenta un quadro delle condizioni strutturali. Sono il 53,8% gli istituti senza certificato di agibilità e 38,6% senza collaudo statico, mentre nel 59% degli edifici manca la certificazione di prevenzione incendi. Si parla inoltre della nuova Anagrafe dell'edilizia scolastica, delle classi sovraffollate, insicure ed invivibili, dei seggi elettorali nelle scuole.

  • Possibile rincaro delle bollette nell'ultimo trimestre 2021

    bollette luce e gas pagamenti eni

    Il 1° ottobre l'Arera - l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente - aggiornerà, come ogni tre mesi, le tariffe di corrente elettrica e gas, relative al mercato della maggior tutela.  Si teme che ci possano essere sostanziali rincari: le bollette del gas potrebbero crescere oltre il 30%, quelle della corrente elettrica del +20%. Già l'ENEA - Agenzia nazionale per l'energia  - qualche giorno fa aveva dato l'allarme, rilevando che nella prima metà dell’anno in Italia erano in forte aumento i consumi di energia, i costi e anche le emissioni di CO2, diventate carissime. Questa situazione evidenzia necessità di accelerare sullo sviluppo delle rinnovabili, che rappresentano un fattore calmierante dei prezzi. La risorsa naturale è gratuita, costa meno e rende meno dipendente il paese dall’approvvigionamento dall’estero.

  • 21 e 23 settembre cassetto fiscale, fascicolo previdenziale e sanitario

    CITTADINANZATTIVA diritti digitali

    Prosegue il percorso formativo gratuito "Consumatori digitali, consapevoli e sicuri" : i prossimi incontri saranno il 21 settembre alle16 con Alessia Capilupi (consulente di Cittadinanzattiva nonché Commercialista, Revisore Contabile, Consulente Tecnico del Tribunale di Roma e Mediatore civile e commerciale) in tema di cassetto fiscale e fascicolo previdenziale, ed il 23 settembre alle 11 con Valeria Fava (responsabile del coordinamento delle politiche della salute di Cittadinanzattiva) in tema di fascicolo sanitario elettronico.

    Il primo appuntamento del 21 settembre sarà incentrato sul cassetto fiscale, servizio che consente la consultazione delle proprie informazioni fiscali come ad esempio i dati delle dichiarazioni fiscali e di eventuali rimborsi, e sul fascicolo previdenziale del cittadino che rende immediatamente fruibili informazioni relative alla propria posizione contributiva, alle certificazioni sanitarie o reddituali.

  • Approvato il decreto "Green Pass"

    green pass

    Nella seduta di giovedì 9 settembre la Camera ha approvato il disegno di legge di conversione del decreto 23 luglio 2021, n. 105, recante misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19 e per l'esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche.

  • Approvato il testo base in materia di coltivazione della cannabis

    legalizzazione cannabis mariujana

    Nella seduta di mercoledì 8 settembre la Commissione Giustizia della Camera ha approvato il testo base del DDl in materia di coltivazione, cessione e consumo della cannabis e dei suoi derivati.

  • Caregiver? Facciamoci riconoscere

    facciamoci riconoscere locandina

    Tutti riconoscono che senza i caregiver familiari sarebbe impossibile garantire ai malati cronici o non autosufficienti una assistenza adeguata alle necessità. Ciononostante, chi si prende cura di un familiare malato disabile spesso è lasciato solo dalle istituzioni ma anche dalla comunità. Numerose ricerche attestano che questa solitudine ingenera un dilagante stato di debolezza e può compromettere, anche gravemente, la salute stessa dei caregiver.

  • Tieni in forma il tuo cuore

    tieni in forma il tuo cuore

    "Tieni in forma il tuo cuore" è la campagna di prevenzione sul rischio cardiovascolare promossa dalla Regione Emilia Romagna. Si tratta di un tour nelle piazze iniziato lo scorso 4 settembre a Ferrara, e si concluderà il prossimo 10 ottobre ad Imola. 

    All'iniziativa a supporto dei medici saranno presenti i volontari di Cittadinanzattiva Emilia R., l'appuntamento di questa settimana è a Bologna  sabato 18 e domenica 19 settembre in piazza Re Enzo, Via Rizzoli. 

  • 16 settembre: Presentazione del manifesto della mobilità sostenibile

    Unipolis CoverYT FBevento

    Giovedì 16 settembre le studentesse e gli studenti dell'Open Road Alliance consegneranno a Roma, al Ministro Enrico Giovannini, il primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana.
    Dieci delegazioni di altrettante scuole superiori, da Torino fino a Palermo, saranno i portavoce dei 1.863 giovanissimi e 140 docenti che hanno partecipato al Progetto O.R.A. - Open Road Alliance ideato da Cittadinanzattiva e Fondazione Unipolis.

    Il Manifesto, che si presenta nella duplice versione di sito web e poster, è frutto di un percorso formativo e laboratoriale iniziato nel 2019 nelle aree metropolitane del nostro Paese a partire dall'analisi dello stato della mobilità nella sua dimensione sociale, economica, ambientale e della sicurezza.

  • 14 e 16 settembre: webinar conoscenza e tutela dei diritti sul web

    Antitrust multa Wind Vodafone e Fastweb

    Riprende il percorso formativo gratuito "Consumatori digitali, consapevoli e sicuri" : il prossimo 14 e 16 settembre con l'Avv. Dario Giordano dell'ufficio legale di U.Di.Con., che con un taglio pratico analizzerà alcuni punti di contatto e criticità nel rapporto tra consumatori e il web.

    Saranno messe in luce le soluzioni per identificare le informazioni utili alla prevenzione ed alla risoluzione delle controversie, affinchè il consumatore possa conoscere e far valere efficacemente i propri diritti.

  • Obiettivo cittadinanza, raccontaci la tua storia!

    Prosegue la campagna "Obiettivo cittadinanza",  promossa e realizzata da Cittadinanzattiva e Movimento Italiani senza cittadinanza: uno spazio di testimonianze, racconti, storie e faq utili per chi è ancora in attesa della cittadinanza italiana. Vogliamo raccontare le storie di tanti Italiani di fatto che da anni, tra mille impedimenti e innumerevoli difficoltà, provano ad ottenere lo status di cittadini. Se sei ancora in attesa della cittadinanza, puoi raccontarci la tua storia o scriverci per avere informazioni, e tenerti costantemente aggiornato attraverso la pagina facebook. 

  • Assegno di natalità e maternità: sì al beneficio per gli stranieri con permesso di lavoro

    screening neonatale

    La Corte di Giustizia dell'Unione Europea si è recentemente espressa sul beneficio dell'assegno di natalità e di maternità che è stato negato in Italia a cittadini stranieri titolari di permesso unico di lavoro. A giustificazione del rifiuto ci sarebbe il fatto che i cittadini non hanno lo status di soggiornanti di lungo periodo.

  • Scuola: ecco il piano per il rientro in classe

    bambini scuola grafica

    La scuola riparte con il terzo anno di pandemia fra i banchi. Obbligo del green pass per il personale ma non per gli studenti. Le mascherine necessarie al banco solo se non è possibile rispettare il metro di distanza, ma resta fortemente raccomandata nei corridoi, mensa, bagni e luoghi chiusi. Al banco, se distanziati, sarà possibile indossare anche mascherine di stoffa, più sopportabile nei lunghi periodi. Eliminata invece la possibilità di togliere la mascherina al banco in classi con studenti tutti vaccinati.

  • Istruzione nel mondo: l'allarme di Save the Children

    scuola migrati

    Alla vigilia della riapertura delle scuole in molti Paesi, Save the Children presenta il suo nuovo Rapporto, "Build Forward better", dove si stima che nel mondo circa 10 - 16 milioni di bambini rischiano di non tornare a scuola a causa delle conseguenze economiche dettate dalla pandemia da Covid 19. Molti di questi minori sono costretti a lavorare o a contrarre matrimoni precoci. Diverse inoltre le cause come: la carenza di vaccini, il clima, gli sfollamenti, gli attacchi alle scuole nei luoghi di guerra, la mancanza di connessione ad internet. Sono in tutto 48 le Nazioni nel mondo dove l'educazione è fortemente a rischio. Si prevede che nel 2030 il 20% dei giovani tra i 14 ed i 24 anni ed il 30% di adulti non saranno in grado di leggere.

  • Avvio anno scolastico: audizione ministro Bianchi

    scuola

    Martedì 7 settembre la Commissione Cultura della Camera ha svolto l'audizione del Ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi, sulle iniziative di sua competenza in vista dell'avvio dell'anno scolastico. L'audizione è disponibile in formato video.

  • Guida covid: le nostre faq sul green pass

    corona virus

    Torna l’appuntamento con la Guida coronavirus, uno spazio web a cura di Cittadinanzattiva a disposizione dei cittadini sin dall’inizio dell’emergenza, e che raccoglie informazioni e consigli utili nei principali settori di intervento dell’associazione: sanità, scuola, servizi pubblici, giustizia.

    Ultimo aggiornamento una serie di una serie di faq che rispondono alle domande più frequenti sul green pass.

  • Colpo di testa? Chiedilo a EMI

    colpo ti testa

    EMI è lo strumento di intelligenza artificiale nato con la campagna "Colpo di testa" promossa da Cittadinanzattiva per informare i cittadini affetti da emicrania e cefalea sui loro diritti.A soffrire di emicrania è ben 1 miliardo di persone nel mondo.

    La campagna nasce dalla esigenza di far conoscere la legge 81/2020, che riconosce l’emicrania come patologia cronica invalidante.

  • 16 settembre: O.R.A. presenta il Manifesto della mobilità sostenibile

    Unipolis CoverYT FBevento

    Siamo pronti per presentarti il nostro Manifesto! Chi siamo?

    Siamo 1.863 ragazze e ragazzi di 93 classi quarte superiori che vivono nelle 14 città metropolitane italiane.
    Il Progetto O.R.A. di Cittadinanzattiva e Fondazione Unipolis è la nostra Open Road Alliance, una community dalla quale nasce questo Manifesto, a conclusione di un percorso formativo e laboratoriale sulla mobilità sostenibile iniziato a ottobre 2020 con i nostri 240 docenti.

  • Progetto SpreK.O. il 6 settembre per la "storia di una comunità sostenibile"

    aperitivo

    Il 6 settembre, dalle 14:30 alle 17:00, si terrà l'evento conclusivo del progetto "SpreK.O. Una rete nazionale per la lotta allo spreco e la promozione del consumo responsabile",  finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dal titolo "Storia di una comunità sostenibile".

    L'obiettivo di Cittadinanzattiva attraverso questo evento, momento finale di oltre 24 mesi di attività, è iniziare a raccontare una nuova storia, quella di una comunità sostenibile, nella quale il contributo di ogni categoria di stakeholder - cittadini, imprese, istituzioni - è necessario al fine di favorire dei modelli di circolarità, con lo sviluppo di sinergie, con la creazione di valore sociale e la minimizzazione di quanto di negativo possa derivare dagli attuali sistemi di produzione e di consumo.

  • Cittadinanzattiva lancia la survey per le popolazioni colpite dal sisma 2016

    SISMA ecard Tavola disegno 1

    Nell'ambito del primo Accordo con la Struttura del Commissario del sisma 2016, firmato da Cittadinanzattiva e ActionAid Italia e relativo al progetto sulla ricostruzione post sisma "Si.Parte Percorsi di partecipazione comunitaria alla ricostruzione" nelle regioni Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio, Cittadinanzattiva ha avviato una survey online destinata a rilevare, tramite i propri Centri di tutela, nonchè i Comitati e le Associazioni presenti localmente, gli interessi ed i bisogni locali dei cittadini sulla ricostruzione. I risultati della survey ci aiuteranno ad individuare gli ambiti dello Sportello virtuale di Cittadinanzattiva sulla ricostruzione (per le informazioni e la tutela delle popolazioni) che sarà attivato dopo l’estate.

  • Nuova indagine dell’Associazione D.i.Re sulla violenza domestica

    centri antiviolenza copia

    L’inchiesta di D.i.Re - Donne in Rete Contro la Violenza, diffusa recentemente, intitolata “Il (non) riconoscimento della violenza domestica nei tribunali civili e per i minorenni”, evidenzia il non riconoscimento della violenza domestica nei tribunali civili e per i minorenni dove spesso si continua ad ignorare gravità ed entità della violenza assistita e delle sue conseguenze e si tende a colpevolizzare la madre vittima di violenza, imputandole una responsabilità di alienazione parentale quando cerca con la separazione di difendersi dall'ex partner violento e padre dei figli.

  • Regolarizzazione stranieri 2020: pratiche al 25%, dati sconfortanti

    asilo cittadini stranieri

    I dati che la ministra dell'interno Lamorgese ha fornito in Senato rispondendo ad una interrogazione sono sconfortanti: il ritardo è ancora pesante; le pratiche relative alla regolarizzazione straordinaria degli stranieri del 2020 sono al 25% e l’avanzamento delle procedure va a rilento. Lo evidenzia la Campagna #EroStraniero, promotrice di una legge di iniziativa popolare a favore dell’inclusione sociale e lavorativa dei cittadini stranieri non comunitari senza bisogno di sanatorie, ancora ferma alla Camera da oltre un anno.

  • Le scuole marchigiane scelgono la ventilazione meccanica

    altrochescuola 2.0 2015 02 16

    Per il rientro a scuola di settembre, in 170 scuole delle Marche si è pensato di installare nelle aule un sistema di ventilazione meccanica controllata. Diversi gli studi di settore che confermano l'efficacia di questo sistema di ventilazione e della sua capacità di ridurre la possibilità di contrarre delle malattie. Si tratta infatti di una tecnologia capace di garantire un continuo e corretto ricambio d'aria negli ambienti indoor.

  • Sempre alta l'attenzione sulle frodi nel settore bancario via mobile

    associazioni scrivono alle banche copia

    Nell’ultimo anno, complice l'emergenza sanitaria, si è assistito ad un aumento rilevante di fenomeni di frode sul canale mobile perpetrati ai danni dei cittadini, con impatto significativo anche sugli operatori del settore bancario.

    In particolare, chi froda sfrutta il suddetto canale per comunicare con la clientela attraverso modalità definite di “spoofing”(lo spoofing è ciò che fa un cybercriminale quando finge di essere una fonte affidabile per ottenere accesso a informazioni importanti), “smishing” (lo smishing è una truffa tramite SMS) e “vishing” (il vishing è una telefonata fraudolenta atta a ottenere informazioni riservate), traendo in inganno il malcapitato che viene indotto a cedere dati utili ad effettuare trasferimenti di denaro non da esso autorizzati.

  • Decreto legge governance e semplificazioni

    christian lue MZWBMNP7Nro unsplash copy copy copy

    Mercoledì 28 luglio il Senato ha convertito in legge decreto sulla governance del Piano nazionale di ripresa e resilienza e prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedure.

  • Lettera su PNRR al Presidente del CdM e al Ministro Daniele Franco

    lettera

    Il 23 luglio scorso il Forum Disuguaglianze e Diversità e l’Osservatorio Civico PNRR hanno inviato una lettera al Presiedente del Consiglio Mario Draghi e al Ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco con cui richiedono di conoscere con quali modalità, con quali tempi e con quali “iniziative di trasparenza e partecipazione” si preparino a soddisfare la raccomandazione della Commissione Europea e a dare attuazione agli impegni assunti in tema di monitoraggio del PNRR.

  • Bozza Testo Unico sulla ricostruzione privata: Avviata la consultazione pubblica

    Testo unico della Ricostruzione

    Con decreto n. 298 del 9 luglio 2021, il Commissario Straordinario per la ricostruzione, Giovanni Legnini, ha dato avvio alla consultazione pubblica per l’acquisizione di osservazioni e proposte sulla bozza del Testo Unico della ricostruzione privata. Osservazioni entro il 14 settembre.

  • Sisma - testo unico per la ricostruzione privata, al via la consultazione pubblica!

    Testo unico della Ricostruzione copy

    Con decreto n. 298 del 9 luglio 2021, il Commissario Straordinario per la ricostruzione, Giovanni Legnini, ha dato avvio alla consultazione pubblica per l’acquisizione di osservazioni e proposte sulla bozza del Testo Unico della ricostruzione privata.

    Si tratta di un testo non definitivo, redatto dall’Ufficio del Consigliere giuridico, con l’apporto dei dirigenti ed esperti della struttura commissariale, nonché dei Direttori degli USR.

    La finalità che si intende perseguire è quella di semplificare e rendere più agevole per tutti, ed in primo luogo per gli operatori della ricostruzione, la consultazione e la leggibilità delle disposizioni che regolano la ricostruzione privata, abrogando quelle non più attuali o superate dai fatti o dai mutamenti normativi intervenuti, ed innovando ai fini di una maggiore efficienza ed efficacia del processo di ricostruzione.

  • Comunità protagoniste: cerchiamo 100 attivatori civici per Community Pro

    COMMUNITY PRO 800x450 Tavola disegno GIUSTA copy copy

    Il progetto Community PRO. Participation Resilience Organizing, realizzato da Cittadinanzattiva, ha tra i suoi obiettivi la formazione di 100 "attivatori civici" che opereranno come volontari in un percorso che sosterrà il protagonismo delle comunità locali coinvolte. Lo sapevi che stiamo selezionando attivatori civici anche nella tua regione?

    Scopri dove!

  • La rete EducAzioni per la scuola in presenza

    iscrizioni scuola 2020 copy copy copy

    La rete EducAzioni ha chiesto esperessamente al Ministro dell' Istruzione ed al Governo di garantire la riapertura delle scuole a settembre in presenza. Il nostro è il paese Europeo con il maggior numero di chiusure, i nostri studenti non possono affrontare un altro anno nell'incertezza e con la didattica a distanza. La didattica in presenza è necessaria. Si chiede di pianificare una riapertura a settembre con una scuola in presenza ma anche di qualità ed in sicurezza, intensificando la campagna vaccinale e prevedendo delle misure puntuali per il contenimento della pandemia. Vanno inoltre definiti dei Patti Territoriali di Governance, che in ciascun territorio garantisca la didattica in presenza valutando le varie possibilità a disposizione.

  • Prove invalsi 2021: forte l'effetto del Covid

    test.invalsi

    Gli esiti delle prove Invalsi 2021, sono molto preoccupanti e la conferma di un trend registrato negli ultimi anni. A giocare un ruolo fondamentale sembra sia stato il Covid e le relative restrizioni. La scuola primaria ancora resiste, i dati infatti confermano quelli degli anni precedenti, ma per il resto degli istituti vi è un dilagante e consistente arretramento degli esiti in particolare in italiano e matematica, sia alle medie che alle superiori.Puglia e Campania le regioni messe peggio. I dati emersi non lasciano scampo, l'apprendimento dopo quasi un anno di scuola a distanza è in netto calo. Gli studenti maggiormente in difficoltà provengono dai contesti socio economico culturali più sfavorevoli. Ma diverse sono le interpretazioni dei dati emersi, alcune anche discordanti e non in linea con gli anni precedenti.

  • Segnala a Cittadinanzattiva nidi o scuole dell'infanzia chiusi o abbandonati

    bambini scuola grafica

    La Scuola di Cittadinanzattiva ha lanciato in questi giorni un'operazione rivolta a tutti i cittadini, per chiedere di segnalare strutture di nidi e scuole dell'infanzia abbandonati, dismessi o non completati. L'iniziativa nasce in risposta  a quanto previsto nel PNRR, che destina 12 miliardi e 600 milioni per l’edilizia scolastica, di cui ben 4 miliardi e 600 milioni per nidi e scuole infanzia. L'obiettivo dichiarato è quello di aumentare l'offerta arrivando alla creazione di circa 228.000 posti. Per evitare sprechi di denaro, tempo e suolo pubblici, crediamo sia utile censire e recuperare, ove ciò sia possibile e conveniente, strutture educative pre esistenti per la fascia 0-6 su cui investire i fondi del PNRR. Da qui l'idea di coinvolgere la cittadinanza nelle segnalazioni.

  • Arrivano le indicazioni ufficiali del CTS sul rientro in classe a settembre

    classescuola

    Il Ministero dell'istruzione ha chiamato in causa il Comitato Tecnico Scientifico per avere dei pareri sulle modalità del rientro in classe per il nuovo anno scolastico. Il CTS, ritiene "necessario" un ritorno in presenza per il benessere psico-fisico degli studenti, ribadisce l'importanza dei vaccini per il personale scolastico e per gli studenti, e raccomanda il distanziamento e dove questo non sia possibile, fondamentale sarà l'obbligo dell'uso della mascherina nei luoghi chiusi. Anche per quanto riguarda la somministrazione dei pasti, si raccomanda l'uso di mascherine per il personale servente, l'ingresso e l'uscita dai locali adibiti al servizio dovrà essere organizzato e misurato in base alla disponibilità dei posti, e dovranno essere predisposte delle stazioni per il lavaggio ed igienizzazione delle mani. 

  • Accesso alle cure nelle aree interne: al via il progetto europeo AHEAD

    2

    Coordinato da Wemos, ha preso il via di recente il progetto europeo “Action for Health and Equity: Addressing Medical Deserts” (AHEAD) che mira a ridurre le disuguaglianze di salute affrontando la sfida dei cd. “deserti medici” in Europa. Per l’Italia partecipa Cittadinanzattiva, a conferma del proprio impegno volto a tutelare il diritto all’accesso alle cure, con particolare riferimento alle aree interne del Paese. 

  • FoodSafety4EU: questionario sulla sicurezza alimentare

    1

    La sicurezza alimentare è qualcosa che ci riguarda ogni giorno: le informazioni che riceviamo o a cui accediamo sono sufficienti e corrette? Ne cogliamo appieno il significato? Le riteniamo utili in funzioni delle nostre scelte di acquisto? Compila il questionario per condividere in forma anonima le tue esigenze e percezioni al riguardo. 

  • Antigone, proposte per un nuovo regolamento di esecuzione dell’ordinamento penitenziario

     carcere condizioni

    A oltre vent’anni dalla precedente riforma, l’associazione Antigone propone la riforma del regolamento di esecuzione dell’ordinamento penitenziario, alla luce delle esperienze del nuovo millennio, ripensando disposizioni che risalgono a un modello di carcere diverso da quello attuale. Il regolamento di esecuzione è uno strumento potenzialmente forte e capace di disegnare la vita degli istituti di pena selezionando i valori verso cui improntarla e tanti sono i diritti delle persone detenute che possono essere tutelati in maniera efficace e in linea con l’attualità dei tempi, dal diritto alla salute, al diritto ai contatti con i propri affetti, ai diritti delle minoranze (stranieri, donne), ai diritti lavorativi, educativi, religiosi.

  • Bollette a 28 giorni: nuovo colpo di scena

    fatturazione28giorni

    La questione della fatturazione a 28 giorni non pare conoscere battute d'arresto. Proviamo in breve a fare una sintesi di quanto accaduto sino ad ora alla luce delle recenti novità.
    Nel 2015 alcuni noti operatori della telefonia fissa e mobile, decidono di ridurre di due giorni la fatturazione mensile: TIM, Vodafone, Wind-3 e Fastweb, ma anche Sky Italia, avevano deciso di convertire la bolletta mensile in una da pagare ogni 28 giorni, con il risultato che i clienti pagavano con ogni fattura due o tre giorni in più rispetto alla durata effettiva del mese e dunque rispetto ai giorni durante i quali avevano goduto del servizio.
    L’AGCOM - Autorità per le garanzie nelle comunicazioni interviene e sancisce l’obbligatorietà della fatturazione mensile. Ma solo sul fisso, lasciando fuori la telefonia mobile. L'Autorità decide anche che i rimborsi debbano avvenire automaticamente seppure gli operatori procedono in ordine sparso (Tim per esempio propone l'attivazione di servizi e opzioni in compensazione).

  • Diritti dei passeggeri: parte la campagna di comunicazione dell'Autorità

    Campagna di comunicazione ART sui diritti dei passeggeri

    In questi giorni, e fino a settembre, verrà diffusa la campagna di informazione sui diritti dei passeggeri realizzata dall'Autorità di regolazione dei trasporti (ART).
    La campagna ha l'obiettivo di informare i cittadini in merito ai loro specifici diritti in qualità di passeggeri, e promuovere la conoscenza delle tutele previste dalla normativa, oltre che far conoscere il ruolo e l’attività che l’Autorità svolge per garantire la tutela dei diritti dei passeggeri.

  • Si chiude a Roma il digital tour di generazione spreK.O.

    generezione spreko

    Il 23 luglio, dalle 10 alle 12, si chiuderà con il suo decimo appuntamento il digital tour di generazione spreK.O., ciclo di web meeting realizzato nel quadro delle attività previste dal progetto SpreK.O.,  una rete nazionale per la lotta allo spreco e la promozione del consumo responsabile, finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

    La prima parte del web meeting sarà dedicata al dialogo tra enti locali, aziende e cittadini con l’obiettivo di promuovere nella dimensione locale una responsabilità diffusa nella sfida di rendere le città effettivamente a prova di sprechi. In altre parole città sostenibili, efficienti ed innovative, in grado di garantire un’elevata qualità di vita ai loro cittadini. Come sottoporre la città ad una serie di interventi volti al miglioramento della sua sostenibilità, energetica e ambientale e come migliorare la qualità dei servizi ai cittadini, garantendo partecipazione e cittadinanza attiva? Di questo e altro si discuterà in occasione del decimo e ultimo appuntamento.

  • Vicinoconviene: la campagna di Cittadinanzattiva Toscana per sostenere gli acquisti nei canali commerciali tradizionali

    negozi vicinato

    “Vicinoconviene“, è la campagna che punta a sostenere gli acquisti nei canali di commercio tradizionali, esercizi di vicinato e botteghe artigiane. L’iniziativa è promossa da Cittadinanzattiva Toscana e dal Comitato Regionale consumatori e Utenti (organo di supporto all’attuazione delle politiche regionali di tutela e difesa dei consumatori e degli utenti). 

  • Riforma per l’assistenza agli anziani non autosufficienti: ecco le 5 proposte al Parlamento e ai Ministri Orlando e Speranza

    E6v64mSXsAMe4ol

    Riforma per l’assistenza agli anziani non autosufficienti: ecco le 5 proposte al Parlamento e ai Ministri Orlando e Speranza da parte del neonato “Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza”.

    Una grande riforma per l’assistenza agli anziani non autosufficienti che punti alla integrazione degli interventi socio-sanitari, tenendo conto delle specifiche ed eterogenee condizioni degli anziani e delle loro famiglie, incrementando i finanziamenti pubblici in particolare per i servizi domiciliari e residenziali e puntando sulla innovazione.

    È questa in sintesi la riforma che il neonato “Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza” chiede al Parlamento e ai Ministri della Salute Roberto Speranza e del Lavoro e delle Politiche sociali Andrea Orlando, presenti oggi all’evento trasmesso sulle pagine social di Cittadinanzattiva e del Forum Disuguaglianze e Diversità. 

  • SALVIAMO API E AGRICOLTORI! POSSIAMO FARLO CON UNA FIRMA

    Vigneto a tendone in agro di Barletta copy copy

    Ancora due mesi per raggiungere l’importante traguardo delle firme necessarie ad impegnare la Commissione Europea ad esaminare le richieste avanzate: eliminare gradualmente l’uso di pesticidi sintetici; misure per il recupero della biodiversità; sostegno agli agricoltori.
    “L'agricoltura europea sta giungendo a un punto morto. Politiche agricole unilateralmente orientate verso l'aumento delle rese tramite l'aumento dell'uso di agrofarmaci tossici hanno portato l'ecosistema sull'orlo del collasso. Gradualmente, la diversità biologica che è alla base dei nostri sistemi alimentari sta scomparendo, mettendo a dura prova il futuro del nostro cibo, dei nostri mezzi di sussistenza, della salute e dell'ambiente.

  • IL BORGO AUTENTICO DI RENDE E LA RIPARTENZA GUARDANDO OLTRE LA PANDEMIA

     borghi italiani

    Il Covid come spartiacque tra il prima e il dopo, come sospensione di ogni cosa. Ma se i Borghi hanno rappresentato un modello insediativo fortemente capace di rispondere all’emergenza sanitaria, le Comunità che li vivono stanno mostrando di saper guardare oltre la pandemia. È il caso del Borgo Autentico di Rende, nelle parole di Claudia Scalise, Staff dell’assessorato alla Cultura.
    “Il Covid ha sconvolto le nostre esistenze, i modi di vivere e le nostre abitudini. Non solo rendendoci consapevoli della fragilità ma dandoci anche modo di reinventare i nostri punti di vista. È della forza che vogliamo parlare, della versatilità che ci ha fatto essere “presenti nell’assenza” e di quella necessità di ritrovare una nuova dimensione, differente ma ugualmente autentica.

  • Cittadinanza italiana, vuoi saperne di più? Segui Obiettivo Cittadinanza

     campagna orizz web 800x450 girls copy copy copy

    I miei genitori sono diventati cittadini italiani, quando potrò richiedere la cittadinanza? I figli maggiorenni di genitori “naturalizzati” italiani possono richiedere la cittadinanza italiana dopo 5 anni di residenza legale e ininterrotta in Italia, a far data dal giuramento del genitore. Lo sapevi? Per questa ed altre domande e per avere sempre maggiori informazioni segui la nostra pagina facebook.

  • Sardegna: quinto appuntamento con "Mezzora con.."

    dialogo7 800x445 copy

    Quinto appuntamento con "Mezzora con..", iniziativa di Cittadinanzattiva Sardegna. Il tema sarà "Promuovere diritti, legalità e giustizia" e ne parlerà laura Liberto, coordinatrice di Giustizia per i diritti.
    L'appuntamento è per giovedì 27 Luglio a partire dalle 18.00, l'evento potrà essere seguito tramite la pagina facebook di Cittadinanzattiva Sardegna. Scarica la locandina

  • "Vivi il verde a Pirri": il 22 luglio Cittadinanzattiva Sardegna

    parco della musica 770x480

    Giovedì 22 luglio 2021, dalle ore 19:00 alle ore 20:00, nell'ambito dell'iniziativa "Vivi il verde a Pirri", bambini, ragazzi e famiglie si ritroveranno nel giardino di via Enrico Toti a Pirri (fianco chiesa di San Giuseppe) per un incontro informativo sul Primo Soccorso.

    Saranno presenti, tra gli altri, i volontari di Cittadinanzattiva Cagliari, Mariano Oddo e gli istruttori dell'Associazione IRC Comunita, i volontari dell'Associazione Sardegna Sociale e il Comitato #bambinichepiantanoalberi.

    L'evento, organizzato da Cittadinanzattiva Sardegna in collaborazione con la RAS - Regione Autonoma della Sardegna, il CESAP Centro Elaborazione Servizi Alla Persona e patrocinato dal Comune di Cagliari Pagina Istituzionale, è gratuito ed è aperto a tutte le età. Per informazioni, telefonare al 3290211847. Per iscrizioni, inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • COMMUNITY PRO: al via il bando per 100 attivatori civici

    COMMUNITY PRO 800x450 Tavola disegno GIUSTA copy

    Ha preso il via ufficialmente "Community Pro"! Il progetto, realizzato con il finanziamento concesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, permetterà la formazione di nuove figure di supporto alla cittadinanza, chiamate "attivatori civici", con il compito di lavorare a stretto contatto con le proprie comunità locali per consentire loro di creare meccanismi di solidarietà e resilienza necessari per affrontare le sfide del presente e del futuro.

  • Al via l'indagine civica “Colpo di testa. I tuoi diritti su emicrania e cefalea”

    colpo ti testa copy copy

    Dopo il riconoscimento della cefalea primaria cronica come patologia sociale invalidante, Cittadinanzattiva, con il contributo non condizionante di Teva, promuove un programma di informazione e sensibilizzazione sul tema dell'emicrania e altre forme di cefalea.

    Il progetto, oltre alla campagna social #Colpoditesta sui canali facebook e instagram di Cittadinanzattiva, la diffusione di un digital book contenente 14 storie e la nascita EMI, uno strumento di intelligenza artificiale a disposizione dei cittadini, intende raccogliere l’esperienza di chi vive quotidianamente con il mal di testa.

  • Riforma del processo penale: via libera del CdM

    tribunale

    Giovedì 8 luglio il Consiglio dei Ministri ha approvato all’unanimità gli emendamenti proposti dalla Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, sulla riforma del processo penale. Il testo di riferimento è il Disegno di legge recante “delega al Governo per l’efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d’appello” che introduce una serie di modifiche al processo penale, dalla digitalizzazione alla prescrizione, dalle indagini preliminari all'appello, dalle misure alternative alla Giustizia riparativa, con l’intento di velocizzare i tempi dei processi e renderli compatibili con gli obiettivi del Recovery Fund e degli standard europei.

  • Il rapporto della Fondazione Agnelli sulla DaD

    scuole made copy copy copy copy

    La Fondazione Agnelli ha realizzato un rapporto dal titolo : "La DaD alle scuole superiori nell'anno 2020- 2021: una fotografia", insieme al Centro Studi Crenos ed al Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell'Università di Cagliari. L'indagine ha coinvolto un campione di 123 scuole superiori, statali e paritarie, di tutto il Paese. In ogni Istituto coinvolto sono stati proposti questionari a studenti del 3° e 5° anno, docenti e dirigenti scolastici per un totale di 105 dirigenti, 3.905 docenti ed 11.154 studenti.

  • DAZN e TIM sotto la lente dell'Antitrust per un'intesa anticoncorrenziale

    telecomunicazioni copy copy copy copy copy copy copy

    L'AGCM - Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato comunica di aver avviato un'istruttoria nei confronti di Tim e Dazn per possibile intesa restrittiva della concorrenza tramite l’accordo per i diritti TV della serie A di calcio nel triennio 2021-2024.

    Come si evince dal comunicato stampa, il procedimento è volto ad accertare se esista una possibile intesa restrittiva della concorrenza con riferimento alle clausole dell’accordo che limitano commercialmente DAZN nell’offerta di servizi televisivi a pagamento, con l’effetto, fra l’altro, di ridurre la sua capacità di proporre sconti agli utenti finali e di ostacolare gli altri operatori di telecomunicazioni dall’intraprendere eventuali iniziative commerciali.
    Cittadinanzattiva, nell'ampio settore delle TLC, ha messo a disposizione dei cittadini gratuitamente un call center nazionale e l’assistente virtuale SUSI (la piccola icona blu che si trova in basso a destra del nostro sito web) per dare informazioni e tutela ai cittadini.

  • La relazione annuale dell'ARERA sull'attività svolta nel 2020

    ambiente buca lo schermo

    Sono stati pubblicati i due volumi della relazione annuale Arera – l’Autorità di regolazione per l’energia e l’ambiente – sullo Stato dei servizi e sull’Attività svolta nel 2020.

    Tra i dati presentati dall'Autorità nella Relazione 2020 si registra, rispetto all’anno precedente, un aumento generalizzato dei differenziali tra i due mercati, libero e tutelato. In sostanza, sul mercato libero – caratterizzato dalla predominanza di contratti a prezzo bloccato – i valori sono rimasti quasi uguali all’anno precedente, mentre la maggior tutela nel 2020 ha visto una diminuzione media dei prezzi del 20%, che riflette il forte calo delle quotazioni nei mercati all’ingrosso, verificatosi anche in seguito alla pandemia.

  • Polizze assicurative irregolari: nuovo elenco dell'IVASS

    assicurazioni

    Il 12 luglio scorso l'IVASS - Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni ha diffuso la lista di alcuni siti web la cui vendita di polizze assicurative risulta irregolare: le polizze ricevute dai clienti infatti sono false e di conseguenza i relativi veicoli non sono assicurati.

    L'IVASS ricorda di adottare le opportune cautele nella valutazione di offerte assicurative via internet o telefono (anche via WhatsApp), soprattutto se relative a polizze di durata temporanea, oltre a fare attenzione ai pagamenti effettuati a favore di persone o società non iscritte negli elenchi indicati dal comunicato stampa.

  • Mezz' ora con

    dialogo7 800x445 copy copy

    Quarto appuntamento con l'iniziativa di Cittadinanzattiva Sardegna "mezz'ora con .." , giovedì 22 luglio sarà ospite Isabella Mori , responsabile nazionale Pit unico, che interverrà su “L’organizzazione della tutela in Cittadinanzattiva” .
    Per seguire la diretta è possibile collegarsi dalle 18 su facebook Cittadinanzattiva Sardegna

  • Presentato il XX Rapporto ISTAT

    ISTAT 2

    Lunedì 12 luglio si è tenuta la presentazione del XX Rapporto annuale dell’INPS.

  • Voto ai diciottenni per il Senato

    voto ai diciottenni senato

    Giovedì 8 luglio l'Assemblea ha approvato, in seconda deliberazione, il ddl costituzionale di modifica all'articolo 58 della Costituzione che abbassa a 18 anni l’età per eleggere il Senato.

  • Approvato il Testo unico sull’eutanasia

    eutanasia copy

    Martedì 6 luglio le Commissioni congiunte Giustizia e Affari sociali della Camera hanno approvato il testo unificato del DDL "Disposizioni in materia di morte volontaria medicalmente assistita".

  • Fratture da fragilità ossea: al via secondo monitoraggio di Cittadinanzattiva

    Immagine1 copy copy copy copy copy

    Produrre dati ed evidenze che restituiscano una fotografia di come i pazienti con fragilità ossea sono curati e presi in carico dai sistemi sanitari regionali e misurare il gap tra quanto delineato nel PDTA (Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale) e ciò che accade nella realtà. Sono questi i principali obiettivi del monitoraggio, presentato oggi da Cittadinanzattiva e promosso grazie al contributo non condizionato di UCB, che coinvolgerà i referenti amministrativi e i medici specialisti di dodici regioni - Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Sardegna, Toscana, Veneto - che quotidianamente si occupano dei pazienti con frattura da fragilità ossea, con l’obiettivo di evidenziare buone pratiche o criticità circa la loro gestione e presa in carico.

  • Partecipa al webinar sulla medicina personalizzata in oncologia

    MedicinaPers 15Luglio2021 page 0001

    Il prossimo 15 luglio dalle ore 15.00 alle ore 17.00 si svolgerà l’evento dal titolo “Percorso di implementazione della medicina personalizzata – una raccomandazione civica".

  • Due eventi in occasione della 7° Giornata Mondiale della Sindrome di Sjögren

    giornata mondiale sindrome di sjogren 1200 900

    In occasione della 7° Giornata Mondiale della Sindrome di Sjogren A.N.I.Ma.S.S., l'Associazione Nazionale Italiana Malati Sindrome di Sjogren, realizza due eventi dal titolo:
    - "Il Dolore Cronico, le problematiche genitali e la qualità della vita nella sindrome di Sjogren primaria sistemica medici-pazienti", previsto il 20 luglio 2021 ore 17.30 - 19.30;
    - "7° Giornata Mondiale della Sindrome di Sjogren primaria Sistemica: malattia rara, degenerativa e multiorgano" - 22 luglio 2021 ore 17.25 - 20.10

  • Obiettivo cittadinanza: mettici la faccia e raccontaci la tua storia!

    campagna orizz web 800x450 girls copy copy

    Cos’è Obiettivo Cittadinanza? Ce lo spiegano Sonny Olumati e Fioralba Duma, di Italiani senza cittadinanza, che attraverso la nostra campagna social hanno deciso di “metterci la faccia” e raccontare la loro storia e il difficile percorso di acquisizione della cittadinanza italiana.

  • Violenze in carcere, necessario accertare le responsabilità

    carcere donne

    Quanto accaduto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere e le violenze subite dai detenuti che, nella fase iniziale dell’emergenza sanitaria, avevano osato protestare perché volevano avere garantito il diritto alla salute, oltre che per la sospensione delle visite, rappresenta una vicenda che deve essere fortemente stigmatizzata. È fondamentale che ogni responsabilità venga accertata ed è interesse di tutti i cittadini che si faccia completa chiarezza sui fatti: per questo Cittadinanzattiva valuterà la costituzione di parte civile nel processo che si avvierà.

  • Seminario online su “Giustizia e pratiche riparative nei territori”

    giustizia riparativa

    Si terrà il 14 luglio, dalle ore 9:00 alle ore 11:00, in diretta sul canale YouTube, il seminario sulla giustizia riparativa, riforma penale e welfare, promosso all’interno di un ciclo di incontri formativi di approfondimento online sul PNRR a cura del Forum del Terzo Settore. L’iniziativa è tesa a proporre una riflessione sui contenuti della relazione della Commissione di studio, istituita presso il Ministero della Giustizia, incaricata di elaborare un disegno di legge per completare il percorso della riforma penale anche e soprattutto alla luce dei paradigmi della giustizia riparativa. Interverrà nel seminario anche Laura Liberto, coordinatrice nazionale di Giustizia per i Diritti di Cittadinanzattiva.

  • Frodi nel settore assicurativo: come riconoscerle e cosa fare

    assicurazioni

    Molti cittadini segnalano di aver subito truffe assicurative RC Auto, mediante sottoscrizione di Polizze Assicurative Auto emesse con furto identità e sostituzione di persona presso diverse Agenzie di assicurazione (gruppo SARA Assicurazioni, UnipolSai, REALE Assicurazioni e Generali Assicurazioni), poste in essere e conseguenti a falsi sinistri a loro nome. Queste truffe danneggiano l’intera collettività, sono una delle cause di aumento del premio, intasano il sistema giudiziario e soprattutto provocano disagio al consumatore.

    Gli illeciti registrati sono molteplici, tra cui: attivazione di polizze intestate ad utenti non verificati ne verificabili e documenti di identità e libretto di circolazione, prodotti all’atto della stipula, non corretti. Tutto ciò, a fronte dell’obbligo da parte delle agenzie assicuratrici di accertare l’identità del contraente e del veicolo mediante esibizione di carta di identità in originale e libretto di circolazione in originale.

  • Stop alla plastica monouso: partecipa alle sfide della generazione SpreK.O.

    Cover scambiamo il mondo

    “Prevenire e ridurre l’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente, in particolare l’ambiente acquatico, e sulla salute umana, nonché promuovere la transizione verso un’economia circolare con modelli imprenditoriali, prodotti e materiali innovativi e sostenibili”.

    Con questo obiettivo il Parlamento europeo e il Consiglio dell’Unione europea nel giugno 2019 hanno adottato la Direttiva sulla riduzione dell’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente - Sup (Single use plastics/plastica monouso) recepita dall’Italia con legge nazionale nell’aprile di quest’anno e in vigore da sabato 3 luglio 2021 (puoi avere maggiori info sulla legge europea clicca qui).
    La Direttiva UE proibisce soltanto cose di cui si può fare a meno, tra cui cannucce per le bibite, stoviglie di plastica, contenitori usa e getta, cannucce, cotton fioc, palette da cocktail, bastoncini dei palloncini e bevande in polistirolo. I negozi potranno continuare a venderli fino ad esaurire le scorte, poi saranno proibiti del tutto.

  • L'Autorità Garante della Privacy alla prova della pandemia

    FAQPrivacy copy copy copy copy

    Puntuale come ogni anno, la relazione annuale del Garante della Privacy presentata lo scorso 2 luglio disegna un quadro dettagliato dell'attività nel 2020 dell'autorità di controllo.  Alcuni numeri: il Garante ha risposto a oltre 15.000 quesiti e fornito riscontro a circa 9.000 reclami e segnalazioni riguardanti vari ambiti, tra cui il marketing e le reti telematiche, i dati on line delle pubbliche amministrazioni, la sanità, la sicurezza informatica, il settore bancario e finanziario, e il lavoro. Sono state irrogate 56 sanzioni pecuniarie, con un importo complessivo di 57 milioni di euro di sanzioni, di cui 38 milioni di euro già riscossi.

  • Riforma del fisco: approvate le linee guida

    riforma fisco 2021 irpef luglio tasse imprese

    Le Commissioni Finanze di Camera e Senato hanno approvato il documento finale che traccia le linee guida che il Governo dovrà seguire per la riforma fiscale che dovrà essere presentata entro il 31 luglio. Le novità principali sono: riduzione dell’IRPEF per i redditi medi, abolizione dell’IRAP e conservazione del regime forfettario fino ai 65mila euro.

  • Vaccinazioni di routine e covid: una valutazione multistakeholder

    immagine primo tweet

    Active Citizenship Network (ACN) è lieta di invitarvi il 20 luglio 2021 dalle 14.30 alle 16.00  all'evento intitolato  "Vaccinazioni di routine in tempo di covid-19 in tutta Europa: una valutazione multi-stakeholder". Il seminario online si svolgerà nell'ambito del ciclo di webinar «La salute al centro del futuro dell'Europa», che ACN sta organizzando per alimentare il dibattito della Conferenza per il futuro dell'Europa, e comprenderà la presentazione dei risultati dell'indagine realizzata in diversi paesi dell'UE , Proteggere il valore della vaccinazione durante e dopo la pandemia di COVID-19 in Europa: impatto, esperienze e prospettive dei gruppi di difesa dei cittadini e dei pazienti e delle parti interessate.

  • Quando e come riapriranno le scuole a settembre

    orino i dati del XV Rapporto sulla sicurezza delle scuole

    La riapertura della scuola a settembre sarà accompagnata con l'uso della mascherina e con il distanziamento. Misure confermate in vista di uno scenario epidemiologico incerto anche a seconda del colore in cui si troverà ciascuna regione. Il Comitato Tecnico Scientifico, in una riunione tenuta a fine giugno, ribadisce che le misure da adottare per il nuovo anno scolastico dovrebbero essere uguali a quello appena concluso. Al momento, infatti, non è possibile prevedere quanti minori saranno vaccinati, perciò l'uso del green pass non è plausibile, anche perchè il dato da non sottovalutare è che non esistono vaccini approvati per la fascia di età 0-12 anni.

  • Progetto ENGAGE: focus l'Aquila

    progetto engage

    Il progetto ENGAGE mira a collegare la resilienza informale naturalmente insita nei cittadini con il lavoro formale svolto dalle autorità per prevenire, prepararsi, rispondere e riprendersi dai disastri. Il progetto riunisce 14 partner di 8 paesi con l'obiettivo di mostrare come gli individui e le azioni locali possono interagire efficacemente con la pianificazione di forme di prevenzione e gestione delle emergenze, con i professionisti e la tecnologia.

    In questo articolo intendiamo approfondire alcuni di quelli che potrebbero essere elementi limitanti la capacità dei cittadini e delle comunità di attuare azioni di coping soffermandoci sull’esperienza maturata da Cittadinanzattiva nelle interviste sul campo realizzate con i cittadini dell’Aquila che hanno vissuto l’esperienza del terremoto del 2009. Si pone particolare attenzione alle misure e ai metodi attuati dalle autorità con l’obiettivo di portare ulteriori elementi alla discussione sugli approcci migliori per favorire e incrementare la resilienza delle comunità.

  • Sardegna: continuano gli appuntamenti con Mezz'ora con

    dialogo7 800x445 copy

    Continua l'appuntamento con l'iniziativa di Cittadinanzattiva Sardegna "Mezz'ora con ", giovedì prossimo 15 luglio parteciperà Adriana Bizzarri , coordinatore della rete scuola di cittadinanzattiva sul tema " star bene a scuola" .
    E' possibile seguire l'appuntamento tramite la pagine faceebook di Cittadinanzattiva Sardegna. Scarica la locandina

  • #Estate2021: la nostra guida

    guida estate 2021 copy

    Proprio come lo scorso anno abbiamo deciso di creare una guida pratica all’estate, per consentirvi di trascorrerla in piena sicurezza, e, allo stesso tempo, illustrare tutte le novità introdotte in questo periodo, partendo da quella più importante rappresentata dal Green Pass (italiano ed europeo) per potersi spostare sia in Italia che nell’Unione Europea, riprendendo a viaggiare senza più l’obbligo di quarantena all’arrivo nei Paesi esteri.

  • La persona con patologia cardiovascolare, indagine civica sulla presa in carico

    mi sta acuore

    Parte il progetto “Mi sta a Cuore”, una indagine civica sulla condizione del paziente cadiovascolare, in collaborazione con FIMMG e Gise, con il contributo non condizionato di Abbott.

    Cittadinanzattiva e i partner saranno impegnati in una campagna di informazione e di raccolta dati per indagare la condizione del paziente cardiovascolare e per definire un modello di presa in carico che tenga conto delle diversità dei territori e delle esigenze personalizzate dei pazienti.

  • IL TERRITORIO COME BENE COMUNE

    il territorio come bene comune cittadinanzattiva protagonista di un laboratorio presso il dipartimento jonico dell universita degli studi di bari

    VERSO LA CONCLUSIONE DEL LABORATORIO DI PROGETTAZIONE PRESSO L’UNIVERSITÀ DI BARI

    Il Laboratorio di progettazione nasce nell’ambito della programmazione della Scuola civica di alta formazione di Cittadinanzattiva in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Dipartimento Jonico sistemi giuridici ed economici del Mediterraneo società, ambiente, culture. L’iniziativa vanta inoltre il Patrocinio morale del Comune di Taranto

  • STOP ALLA PLASTICA MONOUSO: DAL 3 LUGLIO AL BANDO CANNUCCE, PIATTI E POSATE

    plastica

    Entra in vigore la direttiva europea Sup - Single Use Plastic - che nelle intenzioni del Legislatore europeo punta a ridurre i rifiuti plastici di almeno il 50% entro il 2025 e dell’80% entro il 2030.

  • Estate 2021: attenti alle ondate di calore

    scuola bolgna estate copy

    Come ogni estate anche quest'anno è tornato il forte caldo, e con esso le ondate di calore con i bollettini e le infografiche del Ministero della Salute che invitano le persone più fragili e vulnerabili al caldo, come gli anziani, le persone affette da patologie croniche e da Covid-19, a evitare di uscire nelle ore piu calde e seguire alcuni consigli utili per prevenire rischi per la propria salute.

  • Obiettivo cittadinanza, raccontaci la tua storia!

    194464815 100486552263833 3608300248798617427 n copy

    La campagna Obiettivo Cittadinanza, promossa e realizzata da Cittadinanzattiva e Movimento Italiani senza cittadinanza, rappresenta uno spazio di testimonianze e faq utili per chi è ancora in attesa della cittadinanza italiana. Vogliamo raccontare le storie di tanti “Italiani di fatto” che da anni, tra mille impedimenti e innumerevoli difficoltà, provano ad ottenere lo status di cittadini. Proprio come Sonny e Fioralba, se sei ancora in attesa della cittadinanza, puoi raccontarci la tua storia e inviarci il tuo video e le tue foto!

  • Come sarà l'estate per i bambini?

    bambina frutta

    Secondo un'analisi di Save the Children, nel 2020 il 71% dei minori non ha potuto fare una vacanza di almeno 4 giorni fuori casa , si tratta di circa 1 milione e 800 mila bambini, il 19% in più rispetto all'anno precedente. Grazie alla campagna "Riscriviamo il Futuro" nelle grandi città ed in territori svantaggiati si attrezzano spazi gioco e spazi attivi per tutto il periodo estivo, in modo che possano ritrovare un benessere fisico ma anche psicologico. Si organizzano anche attività volte alla conoscenza del territorio ed al recupero dell'apprendimento scolastico . I nostri giovani rischiano di pagare il prezzo più alto di questa pandemia, ed è fondamentale e necessario l'impegno di tutta la comunità per prevenire una crescita delle disuguaglianze.

  • Attivo il primo helpdesk interistituzionale anticaporalato

    caporalato

    Si tratta di un servizio rivolto ai cittadini di Paesi Terzi vittime o potenziali vittime di sfruttamento lavorativo,e può contare sulla professionalità di mediatori interculturali e operatrici che forniscono supporto in ambito legale, giuslavorista, sindacale e amministrativo sulle modalità di emersione, sull’accesso ai servizi territoriali e sulle possibilità di inserimento nelle azioni progettuali. 

  • Assegno per il nucleo familiare: al via le domande all’Inps

    scheda immagine id273 copy copy

    L’assegno unico e universale è un provvedimento che fa parte del "Family Act", e consiste in una quota che verrà data per ciascun figlio, dal settimo mese di gravidanza fino ai 21 anni di età, mese dopo mese, maggiorato dal terzo figlio e nel caso anche di bambini disabili. E’ per tutti, e la quota dipenderà dal reddito, quindi le famiglie meno abbienti riceveranno di più, e le più ricche avranno solo una quota base. In una nota, l'INPS, che eroga il contributo, informa coloro che lo riceveranno dei nuovi livelli reddituali e maggiorazioni per figli a partire dal 1° luglio 2021.

  • Accetta le sfide di generazione spreK.O. per (S)cambiare il mondo

    Cover scambiamo il mondo

    Al via una nuova sfida di "generazione spreK.O." realizzata in collaborazione con le amministrazioni comunali di Firenze, Prato, Narni, Vasto, Nuoro e la bacheca del riuso di Junker app.

    Generazione spreK.O., promossa da Cittadinanzattiva, arriva in 5 città - Firenze, Narni (TR), Nuoro, Prato, Vasto (CH), con l’obiettivo di rendere i cittadini sempre più i veri protagonisti delle scelte per la transizione verso un’economia circolare. La mission della generazione spreK.O. nasce da una riflessione sulla drammatica e profonda incompatibilità tra i limiti ambientali del pianeta e l’attuale modello di produzione e consumo, basato spesso sulla logica dell’usa e getta: è sempre più evidente ed urgente la necessità di un cambiamento significativo degli stili di vita e dei modelli di produzione e consumo in un’ottica di promozione dello sviluppo sostenibile dei territori e della comunità. Per far questo, occorre la collaborazione di tutti i soggetti coinvolti nella sfida: cittadini consumatori, imprese, media, istituzioni, decisori politici, società civile tutta. Grazie alla collaborazione con le amministrazioni comunali, dal 30 giugno, è attiva la sfida (S)cambiamo il mondo, promossa da Cittadinanzattiva, integrata con la Bacheca del riuso di Junker, l’app per la raccolta differenziata più evoluta e usata d’Italia, e disponibile su greenApes, la piattaforma che premia la sostenibilità.

  • Il Ministero della Salute istituisce un Tavolo sulle malattie rare

    maattie rare 2015 02 25 copy copy copy copy

    Il 14 giugno si è costituito presso l’Ufficio di Gabinetto del Ministero della Salute il "Tavolo tecnico in tema di Malattie Rare", che dovrà supportare il Sottosegretario alla salute Pierpaolo Sileri nell’approfondimento dei temi legati alle malattie rare con l'obiettivo di tradurre in proposte concrete le esigenze dei malati rari e dei loro caregiver. Tra i 13 componenti del Tavolo multistakeholder è presente anche Cittadinanzattiva, rappresentata da Tiziana Nicoletti, Responsabile delle associazioni dei malati cronici e rari - Cnamc di Cittadinanzattiva.

Condividi