farmacia

  • La Farmacia che vorrei

    farmacia croce

    Cittadinanzattiva Lombardia ha promosso un sondaggio su "La Farmacia che vorrei". L’obiettivo di questo progetto è quello di rendere ancora più rispondenti ai bisogni reali dei cittadini i servizi disponibili nelle farmacie (o individuarne dei nuovi). Un focus specifico è stato dedicato anche al ruolo delle farmacie nel periodo di emergenza da Covid-19.

  • In Farmacia senza stampare ricette? Il tuo punto di vista per noi conta!

    SURVEY FARMACIE 2020

    Ritieni utile che la possibilità di usare in Farmacia la “ricetta elettronica” senza stampare il promemoria cartaceo diventi prassi consolidata anche dopo l’emergenza?  Questa - che ha a che fare con l'attuale tema della semplificazione - è una delle domande contenute nella breve survey sull'esperienza dei cittadini nel rapporto con la farmacia, nel contesto dell'emergenza Covid-19. Il questionario è compilabile online dai cittadini in modo anonimo.

  • Con Federfarma e Teva Italia, un impegno congiunto per i farmacisti italiani

    pharmacist pharmacy medicine copy copy

    Tutti gli operatori sanitari, medici, farmacisti, infermieri, tecnici, stanno facendo un lavoro eccezionale in questa emergenza, a volte anche a costo della vita stessa.

    Teva Italia ha voluto rispondere agli appelli di Federfarma e di Cittadinanzattiva riguardo all’esigenza di dotare i farmacisti italiani del territorio di idonei dispositivi di protezione individuale donando 40.000 mascherine KN95/FFP2. La distribuzione di questi dispositivi verrà gestita da Federfarma in base alle esigenze del territorio a cominciare dalle zone più colpite dall’emergenza. Le prime verranno spedite nelle prossime ore a Federfarma Lombardia, per un quantitativo stimato di circa 10.000, in modo da assicurare una dotazione di almeno tre mascherine per singola farmacia.

  • CITTADINANZATTIVA, FEDERFARMA E TEVA ITALIA: UN IMPEGNO CONGIUNTO PER I FARMACISTI ITALIANI

    pharmacist pharmacy medicine copy

    Tutti gli operatori sanitari, medici, farmacisti, infermieri, tecnici, stanno facendo un lavoro eccezionale in questa emergenza, a volte anche a costo della vita stessa.

    Teva Italia ha voluto rispondere agli appelli di Federfarma e di Cittadinanzattiva riguardo all’esigenza di dotare i farmacisti italiani del territorio di idonei dispositivi di protezione individuale donando 40.000 mascherine KN95/FFP2. La distribuzione di questi dispositivi verrà gestita da Federfarma in base alle esigenze del territorio a cominciare dalle zone più colpite dall’emergenza. Le prime verranno spedite nelle prossime ore a Federfarma Lombardia, per un quantitativo stimato di circa 10.000, in modo da assicurare una dotazione di almeno tre mascherine per singola farmacia.

  • Il 28 novembre la presentazione della II edizione del Rapporto sulla Farmacia

    sdtrapportofarmacie

    L'evento di presentazione del Rapporto annuale sulla Farmacia si terrà il 28 novembre a Roma dalle 9.30 alle 13.30, presso la Sala Capranichetta.
    Il Progetto si pone l’obiettivo di fornire annualmente la panoramica della situazione delle farmacie, quali importanti presidi di salute sul territorio, in risposta ai bisogni dei cittadini.
    Questa II edizione, mediante un’indagine svolta presso farmacie ed una survey rivolta ai cittadini, approfondisce il grado d’implementazione del ruolo delle farmacie nella prevenzione e nel supporto all'aderenza terapeutica.

Condividi