Calabria

  • Cittadinanzattiva e il Centro di aggregazione sociale di Vibo Valentia hanno lanciato l'iniziativa "Chi cerca trova..chi trova cambia", che ha coinvolto volontari e cittadini nel monitoraggio di alcune aree della città per valutarne gli standard qualitativi in termini di servizi e di sicurezza. L'articolo

  • Sequestrato l'acquedotto principale che riforniva gran parte della città di Vibo Valentia. La causa sarebbe da riscontrare nella presenza di agenti inquinanti nell'acqua. Cittadinanzattiva e altre realtà associative locali chiedono la riapertura dei vecchi pozzi, e propongono una class action nei confronti dei responsabili del servizio idrico cittadino. Approfondisci

  • Dure accuse provengono dalla sezione locale del Tribunale per i diritti del malato di Vibo Valentia: il governo regionale taglia indiscriminatamente per sanare il debito sanitario e non risponde concretamente alle richieste dei cittadini per servizi di qualità. L'articolo

  • calabria vista

    È da circa 13 mesi che svolgo la funzione di Commissario regionale di Cittadinanzattiva in Calabria dopo le dimissioni del segretario regionale. In questi mesi ho avuto modo di approfondire la conoscenza di un territorio unico nel panorama nazionale.

    La Calabria la conosco bene da oltre 20 anni, se non altro perché ne ho sposato una sua figlia. Terra aspra, dura, selvaggia ma, allo stesso tempo, accogliente, calda e amorevole.

    Di una bellezza unica e struggente, in questi ultimi 20 anni è stata letteralmente abbandonata a se stessa.

    E’ bastato andare in giro per qualche città, per qualche ospedale, percorrere l’autostrada più lavorata d’Italia (la Salerno-Reggio) e mai finita, parlare con cittadini, operatori e dirigenti, per avere conferme di sospetti che erano certezze.

    In fondo i problemi della Calabria sono, fatti i debiti paragoni, gli stessi degli altri territori. Solo che qui è tutto di più.

  • La scuola Tommaso Campanella di Gioia Tauro è chiusa da maggio 2016 a seguito del crollo di una parte del soffitto in un’aula, che, oltre ai danni, ha provocato il ferimento di alcuni studenti.

    Da allora, gli studenti sono stati trasferiti presso l'istituto “Stella Maris” in via Magenta, ma sono rimasti sprovvisti di spazi per l'educazione fisica e per le attività musicali. L'assemblea territoriale di Cittadinanzattiva ha chiesto di poter accedere all'istituto sequestrato per poter quanto meno prendere le attrezzature esistenti soprattutto LIM e computer, e portarle nella scuola che li ospita, ma tale richiesta è rimasta inascoltata. Ha chiesto, inoltre, un incontro con i due Dirigenti scolastici per cercare di trovare una soluzione per una migliore condivisione degli spazi. Il problema principale resta, comunque, che per l'edificio Campanella non si sa a che punto sia l'indagine giudiziaria, e dunque, quale possa essere la data di dissequestro.

  • Cittadinanzattiva-Tdm Calabria si era costituita parte civile nel processo contro l'istituto di assistenza Papa Giovanni XXIII, di proprietà della Curia arcivescovile di Cosenza. La vicenda in sintesi. Lo stralcio della sentenza.

  • Un convegno per parlare di raccolta differenziata e di come i rifiuti rappresentino una ricchezza energetica importantissima per il nostro futuro. L'evento, promosso dall'assemblea di Cittadinanzattiva-Castrolibero si terrà il prossimo 6 luglio. La locandina

  • FIALS e Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato Calabria denunciano la pesante e insostenibile situazione dell'ospedale "Tiberio Evoli" di Melito Porto Salvo (RC), il cui organico è ridotto all'osso soprattutto nei reparti di neonatologia (in chiusura) e del pronto soccorso. La rassegna

  • L'assemblea territoriale di Cittadinanzattiva Castrolibero promuove per il 31 marzo dalle ore 17.30 un incontro per discutere di raccolta differenziata. La locandina dell'evento

  • mare azurro disponibile

    Il prossimo 2 settembre a Bianco (RC), l'associazione YOUrbanMOB, in collaborazione con l'Atelier di tesi RECYCLE_"Riuso dei manufatti. Riduzione del consumo dei suoli, efficienza energetica, riqualificazione del paesaggio" dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria, organizza: "MARE AZZURRO" un PROCESSO PARTECIPATO, durante il quale i cittadini sono invitati ad esprimere "Proposte di rigenerazione urbana, recupero e riuso del complesso Mare Azzurro sito in località Capo Bruzzano"

  • Antonio Gaudioso, vice Segretario generale di Cittadinanzattiva, ha battezzato la nascita dell'assemblea costituente di Polistena (Reggio Calabria) e di un nuovo sportello del Tribunale per i diritti del malato presso il presidio ospedaliero "Santa Maria degli Ungheresi". Leggi di più

  • Nuovi paraventi acquistati e già installati presso il Padiglione Negri del S. Corona. E’ questo uno degli ultimi progetti realizzati dal Tribunale per i diritti del malato – Cittadinanzattiva, che da anni opera con grande impegno presso l’Ospedale di Pietra Ligure con l’obiettivo di preservare la  dignità della persona in ambito ospedaliero,  difendendo con grande determinazione  il diritto alla privacy.

     

  • immagini progetto mobilitime copia copia

    Inizia San Benedetto del Tronto con una mobilitazione in Piazza dei bambini del mondo il 16 novembre. Segue Fano il 21 novembre e Nuoro, il 25 novembre, dove Cittadinanzattiva sarà presente alla Festa degli alberi.

  • A seguito delle dimissioni del segretario regionale di Cittadinanzattiva, il segretario generale ha nominato come Commissario straordinario Elio Rosati con mandato fino al 30 giugno 2015. Gli obiettivi che verranno perseguiti sono: verifica delle realtà e delle politiche attivate a livello locale e regionale; ampliamento della partecipazione dei cittadini con la creazione di nuove Assemblee territoriali; sviluppo di modalità innovative, partecipate e condivise delle politiche pubbliche realizzate dal movimento in Calabria.

  • parlamento

    Cittadinanzattiva ha promosso un emendamento che ha migliorato la Legge così detta Sblocca Italia. Il Comune di Marcellinara si dimostra sensibile a questa funzione dei cittadini. Approfondisci

  • scritturalettera 2015 02 20

    La situazione odierna della sanità in Calabria e' la rappresentazione del fallimento di venti anni di politica, di gestione delle aziende sanitarie e di clientelismo assurto a sistema di governo. Ecco la lettera del commissario regionale Elio Rosati

  • Sabato 16 febbraio si terrà a Lamezia Terme un seminario di formazione sul Monitoraggio degli edifici scolastici. L'incontro è aperto a tutti i volontari di Cittadinanzattiva che aderiscono alla campagna Assente ingiustificato, e che intendono realizzare l'undicesimo monitoraggio delle scuole.

  •  

    Il 6 e 7 febbraio si terrà a Lamezia presso, la fondazione "Casa del Sacerdote" in via Tommaso Fusco un incontro di formazione organizzato dalla rete SCA di Cittadinanzattiva. Si illustreranno i programmi della Scuola di Cittadinanzattiva per il 2015 e la presentazione del Progetto “Responsabili Studenti Sicurezza Calabria–Corso base”: formazione dei tutor. Scarica il programma

  •  

    lamezia 2015 03 11

    Cittadini, associazioni, politici locali hanno animato il Consiglio Comunale di Lamezia Terme dedicato al delicato tema della chiusura della Pediatra dell'ospedale lametino.
    La locale sezione del Tribunale per i diritti del malato ha partecipato all'iniziativa e continua a monitorare la situazione.

  • ospedale generica 2015 02 19

    In Calabria la situazione sanitaria è diventata insostenibile. Il Governo non ha ancora nominato il Commissario alla sanità. Le strutture ospedaliere e territoriali denunciano carenze di organico e una totale assenza di governo. L'ultima vicenda riguarda la chiusura della Pediatria di Lametia Terme.

  • Il 1 giugno 2013 presso l'Ospedale Giovanni Paolo II in via Perugini a Lametia Terme si svolgerà il corso sulla tutela dei diritti organizzato da Cittadinanzattiva.

  • Il coordinatore dell'Assemblea territoriale di Castorlibero (CS) ha inviato al Sindaco della cittadina il Protocollo firmato da ANCI-Cittadinanzattiva con lo scopo di siglare lo stesso a livello locale. Il Protocollo in particolare prevede di mettere a disposizione le esperienze dei cittadini nel campo della valutazione, della rendicontazione, della trasparenza e della legalità e della capacità della PA di mettere a disposizione dei cittadini spazi adeguati al raggiungimento di questi obiettivi.

  • Screenshot 2017 05 09 16.15.38

    Siamo ormai giunti alla fase finale delle attività scolastiche del progetto “Johnny: il viaggio di un consumatore tra diritti disattesi, sharing economy e nuovi canali di acquisto”. A conclusione di un ciclo di laboratori che ha visto i giovani consumatori di Torino, Roma e Lametia Terme protagonisti delle attività di approfondimento sui diritti e doveri dei consumatori e di educazione al consumo, verrà presentato dagli stessi ragazzi il lavoro svolto nel corso degli eventi conclusivi.

  • apertura nuova sede copia

    Il prossimo 30 di giugno, a Lamezia Terme alle ore 10.00 presso via Scaramuzzino,  verrà inaugurata la sede di Cittadinanzattiva Calabria.

    Intervengono: Giovanni  Moro, Presidente FONDACA, Anna Lisa Mandorino Vice-Segretario Generale Cittadinanzattiva Onlus, conclude Antonio Gaudioso Segretario Generale Cittadinanzattiva Onlus.

  • L'Asemblea territoriale di Cittadinanzattiva, insieme ad un cartello di associazioni, ha proposto ricorso al TAR Calabria. L'oggetto del ricorso riguardava le elezioni regionali che il Commissario, Antonella Stasi, nominata a seguito delle dimissioni del Presidente della Regione Calabria, avrebbe dovuto indire di li a poco. Il giudice amministrativo ha condannato la Regione a fissare la data delle elezioni regionali entro 10 giorni.

  • Locandina evento Scuola di riuso

    Il 15 giugno a Catanzaro, presso la Cittadella Regionale - Sala Blu, dalle 11.00 alle 13.30 Cittadinanzattiva, con le Associazioni Aniti e YOUrbanMOB, presenta la prima edizione della Scuola di Riuso nata per fornire gli strumenti operativi ai cittadini, ai tecnici, agli amministratori, per riusare tutti quei beni pubblici e privati inutilizzati, di cui l’Italia è disseminata. 

  • giulemani

    Difendiamo il nostro "Ambiente"! Cittadinanzattiva, Costa Nostra e Italia nostra in merito alla richiesta di alcuni soggetti che vogliono la soppressione del vincolo paesaggistico sull’area ex-Sir a Lamezia.

  • calabria

    Riceviamo un video su quel che resta dell'ospedale di Gioia Tauro.

  • gioiatauro

    A Gioa Tauro venerdì 20 marzo nasce una nuova Assemblea territoriale di Cittadinanzattiva. L'appuntamento è a partire dalle ore 18.00 presso Palazzo Baldari. In occasione della costituzione dell'Assemblea si discuterà sulla situazione dei rifiuti e delle problematiche riguardanti le politiche sanitarie; Si celebrerà inoltre il Mese del consumatore.
    Alla nuova Assemblea Territoriale gli auguri della redazione.

  • Il 3 ottobre prossimo a Crotone si terrà il convegno dal titolo "Sostenibilità del Sistema Sanitario Pubblico: quali prospettive? Il convegno si tiene a partire dalle ore 9.00 presso il Museo del Mare e della Terra “La Vrica " Casarossa, Via Per Capo Colonna- In allegato invito e bozza del programma.

  • Il 3 ottobre a Crotone si terrà il convegno dal titolo "Sostenibilità del Sistema Sanitario Pubblico: quali prospettive? Il convegno si tiene a partire dalle ore 9.00 presso il Museo del Mare e della Terra “La Vrica " Casarossa, Via Per Capo Colonna. In allegato invito e bozza del programma.

  • Le associazioni di volontariato che supportano operativamente il 118 locale da oltre un anno non percepiscono retribuzioni per le prestazioni offerte e pagano di propria tasca il carburante per le ambulanze. Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato di Diamante minaccia ua battaglia legale nei confronti della Asl di Cosenza. Leggi di più

  • Si è svolto nei giorni 2-3 ottobre a Catanzaro la tappa del Tour dei Diritti. L'attenzione è stata centrata sulla presentazione dei percorsi diagnostico terapeutici assistenziali (PDTA) del paziente con cronicità come nuovi strumenti per la presa in carico delle persone con malattie reumatiche infiammatorie e auto-immuni e con malattie infiammatorie croniche dell’intestino. Al convegno hanno partecipato tra gli altri, su delega del Presidente della Regione Calabria, l'Assessore all'Ambiente Rizzo, il Commissario alla sanità Regione Calabria Scura, le associazioni AMICI e ANMAR con le quali Cittadinanzattiva ha realizzato tali strumenti.

  • Sostegno della compagine locale di Cittadinanzattiva alla scelta di bloccare il finanziamento di un centro dialisi privato, a Scilla, che sarebbe costato 30 milioni di Euro. Per segnalare le situazioni di disservizi (che saranno poi presentate al presidente Oliverio): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .  Leggi il comunicato

  • appalti calabria

    A Catanzaro, ma non solo, si pensa di fare presto e bene affidando appalti senza gara. In questo modo la burocrazia scompare, i lacciuoli della Pubblica amministrazione sono elusi e si può finalmente governare. Peccato, o per fortuna, che non possa funzionare così. A denunciare l'anomala modalità è l'Anticorruzione con un dossier.

  • lezioni

    Venerdì 13 marzo 2015 dalle ore 9,30-13 presso l'Università “Magna Græcia”, Campus di Germaneto-Catanzaro", si svolgerà il corso di aggiornamento in “Management integrato dei servizi socio-sanitari per le persone non autosufficienti”, con una tavola rotonda su "Fragilità, cronicità, non autosufficienza: quali risposte dei servizi socio-sanitari nel contesto regionale calabrese?." Per Cittadinanzattiva Chiaravalle parteciperà Giuseppe Corrado.

  • sindaco catanzaro 2015 02 20

    Cittadinanzattiva Catanzaro insieme a Il Pungolo per Catanzaro, il Baco Resistente ed altri privati cittadini, ha diffidato il Sindaco Sergio Abramo, in ordine alla "ricomposta" Giunta Comunale, a rispettare la Legge Del Rio e a garantire la corretta presenza femminile. Più precisamente, è stato dedotto che, ad oggi, a fronte di una Giunta Comunale formata da dieci componenti, le donne sono solo tre e ciò in violazione dell'art. 1 comma 137 L. 56/2014 che dispone che le donne (e gli uomini) debbano essere presenti in una percentuale non inferiore al 40%. Scarica l'atto di diffida

  • Calabria indietro su stili di vita e screening oncologici, calendario vaccinale con offerta più ricca d’Italia: “Lavorare su un piano integrato di interventi per la prevenzione”. Ieri a Catanzaro il convegno Cittadinanzattiva “Active ageing, prevenzione primaria, vaccinazioni”.

    In Calabria l’aspettativa di vita è di 81,8 anni, a fronte di una media del Mezzogiorno di 81,5 e di una media nazionale di 82,2. Tuttavia, rispetto non solo alle altre regioni del Mezzogiorno ma a tutto il territorio nazionale, la Calabria registra una speranza di vita in buona salute più bassa, pari a 52,3 anni, a fronte di una media del Sud Italia di 55,4 anni e di una media nazionale di 58,2 anni. Anche gli stili di vita rappresentano senza dubbio un aspetto critico. Se l’eccesso di peso affligge il 50,3% della popolazione, rispetto ad una media italiana del 44,6, il dato più allarmante è il sovrappeso per bambini e adolescenti che in Calabria riguarda il 34,5%, contro la media nazionale del 26,5%; il tasso di sedentarietà si attesta sul 54,9%, contro la media del 39,7%, mentre un’alimentazione non adeguata è seguita dal 10% dei cittadini, a fronte di un dato nazionale del 18,1%.

  • SANITA' PUBBLICA E SERVIZIO SUL TERRITORIO il titolo del convegno che si terrà sabato 22 giugno 2013  alle ore  17.30 presso la Sala delle Associazioni a Castrolibero. Il tema centrale sarà quello delle nuove forme si assistenza sanitaria.Al convegno, organizzato da Cittadinanzattiva Castolibero, parteciperanno tra gli altri esponenti del mondo medico e sociale.

  • L'Assemblea territoriale di Castrolibero ha partecipato martedì 25 novembre presso il Comune di Castrolibero alla presentazione delle attività che il Comune ha organizzato nell’ambito della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR). Per informazioni scaricare il file

  • CASTROLIBERO 2020 è un organismo, di cui fa parte la locale Assemblea Territoriale, sorto sul territorio qualche mese fa  con l'impegno di elaborare un'analisi del territorio e che terminerà il suo incarico con la presentazione, nel mese di dicembre,del Libro bianco. Il libro sarà consegnato alla cittadinanza  e alle amministrazioni comunali completo di proposte concrete su come migliorare il livello di vivibilità nei territori, con l'impegno di vegliare affinché queste proposte diventino linee guida per i prossimi lavori dell'amministrazione comunale stessa.

  • Sabato 15 dicembre presso l'Aula Magna Cannata Polo Scolastico si terrà un incontro dal titolo "Dieci e lode in sicurezza". L'incontro è organizzato dalla locale assemblea territoriale di Cittadinanzattiva e parteciperanno il Sindaco di Castrolibero, amministratori locali, rapprresentanti dell'Istituto d'istruzione superiore e gli studenti.

  • L'assemblea di Cittadinanzattiva-Castrolibero organizzerà per sabato 5 febbraio un convegno dedicato al tema del disagio giovanile, tra realtà e luoghi comuni. L'evento si terrà presso l'Auditorium Giovanni Paolo II. La locandina

  • L'Assemblea di Castrolibero si sta attivando sugli sprechi alimentari da oltre un anno con approfondimenti di vario genere.
    Questo percorso che nei mesi scorsi li ha visto dialogare con la Caritas diocesana, con il Comune di Castrolibero e il responsabile del Banco Alimentare. Nei prossimi mesi l'Assemblea si  impegnerà nella realizzazioni di azioni ben precise e mirate alla raccolta e alla sensibilizzazione del territorio coinvolgendo le scuole e le piazze su questo argomento, oltre che a stilare un protocollo di collaborazione con l'Amministrazione Comunale. Tra le altre cose, anche su misure che potrebbero diventare azioni strategiche a vantaggio di persone che hanno perso il lavoro, con il sostegno del FORUM delle ASSOCIAZIONI. Come potrete ben capire, per poter dare un senso concreto a questa iniziativa abbiamo bisogno di sostegno morale e soprattutto abbiamo necessità che delle persone serie e di buona volontà siano disposte a darci una mano.
    Chiediamo, pertanto, a chi fosse interessato a sostenerci in questo percorso di contattarci via e-mail  ai seguenti indirizzi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Martedì 21 e mercoledì 22 aprile a Lametia Terme presso l'ospedale Giovanni Paolo II si è svolta la formazione per i responsabili e per gli operatori delle sezioni del Tribunale per i diritti del malato della Calabria. Scarica il programma dei lavori

  • Si è svolto il 15 dicembre presso il Palazzo della Provincia di Catanzaro il seminario regionale "Active ageing, prevenzione primaria e vaccinazioni." Alla presenza del Commissario alla salute Massimo Scura, del Direttore del Dipartimento Regionale politiche della salute Riccardo Fatarella e dei massimi vertici regionali, l'incontro ha affrontato i temi della prevenzione e della vaccinazione, in particolare con la presentazione del nuovo calendario vaccinale della Calabria tra i più avanzati.

  • Con la collaborazione di un gruppo di Associazioni, tra le quali Cittadinanzattiva, nasce a Lamezia  l’"OSSERVATORIO SULLA LEGALITA'", con l’obiettivo di monitorare tutto ciò che succede in città, in materia di osservanza delle leggi, rispetto della legalità e della dignità umana, nell’ottica di garantire e far prevalere il bene comune. Approfondisci

  • A Reggio Calabria presso l'Ordine provinciale degli architetti si è svolto il 3 dicembre scorso una tavola rotonda organizzata da Cittadinanzattiva in collaborazione con Università di Reggio Calabria, Yourbanmob (associazione di giovani architetti reggini), Ordine degli architetti di Reggio Calabria sul tema della rigenerazione urbana nel contesto della campagna Disponibile avviata da Cittadinanzattiva oltre due anni fa.

  • calabria 2015 03 04

    Nella struttura ospedaliera di Soverato (CZ) apre la sezione del Tribunale per i diritti del malato. Un buon lavoro dalla redazione.

  • Scuole più sicure grazie al Protocollo di intesa fra il Comune di Lamezia Terme e Cittadinanzattiva firmato nei giorni scorsi. Il protocollo prevede la realizzazione di indagini volte ad acquisire dati certi sulla situazione degli istituti scolastici locali sotto il profilo della sicurezza e tavoli di lavoro condivisi anche sui temi più ampi dell'educazione alla cittadinanza attiva e alla legalità, a partire dalle scuole. Leggi di più. La rassegna stampa

  • Il Tribunale per i diritti del malato, in collaborazione con l'Associazione Calabria Attiva, organizza il primo corso diretto ai cittadini che assistono persone con l'alzheimer: familiari, badanti o volontari. Il corso è iniziato il 13 gennaio e continuerà fino al 31 marzo. Scarica la locandina e Il programma

  • Presentato dai consiglieri regionali il primo progetto di legge per interventi a sostegno dei soggetti affetti da Alzheimer e sindromi correlate. Secondo il Censis, in Italia, il numero dei soggetti affetti da Alzheimer è destinato a raddoppiare: solo in Calabria sono 35.000. Ecco perché è importante prestare un aiuto socio-assistenziale a tutte le famiglie. Leggi di più

  • apre lo sportello di tutela a calabiano ct

    "Lo scorso 21 Aprile a Calabiano (CT) è stato inaugurato uno Sportello di tutela PiT che sarà aperto ai cittadini il martedi dalle ore 16 alle ore 18 presso la sala ex combattenti del Municipio di Calatabiano
    Lo sportello è attivo da martedi 24 aprile p.v. e andrà a garantire un servizio di ascolto, informazione, consulenza e assistenza a favore dei cittadini nell'ambito dei servizi di pubblica utilità (progetto integrato di tutela) al quale i cittadini si possono rivolgere per ottenere informazioni, consulenza e assistenza in ambito consumeristico per energia (elettricità, gas e idrico), Telecomunicazioni, Beni e contratti, Banche, Assicurazioni, Trasporti, Servizi postali, Pubblica amministrazione, Servizi locali.

  • aulascuola

    "Quasi nessuna scuola di Lamezia ha la certificazione di agibilità" ad affermarlo è Anna Maria Serratore responsabile rete scuola di Cittadinanzattiva Calabria. Tra gli istituti di Lamezia più a rischio la Scuola Media Don Milani per la quale è stato presentato un esposto alla Procura della Repubblica da parte dell'Associazione e l'IPSIA. Leggi l'articolo con l'intervista ad Anna Maria Serratore.

  • Presentati i Percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali (PDTA) per le malattie croniche infiammatorie dell'intestino e per le malattie reumatiche infiammatorie, realizzati da Cittadinanzattiva in collaborazione con Amici Onlus e Anmar. Ora la Regione Calabria li adotti con delibera per renderli realtà in ogni azienda sanitaria.   
    Oggi a Catanzaro, presso la Sala della Cultura nel Palazzo della Provincia, Cittadinanzattiva ha avviato le celebrazioni dei 35 anni di vita della sua rete più conosciuta: il Tribunale per i diritti del malato. Il primo appuntamento di una due giorni densa di incontri con istituzioni, mondo delle professioni sanitarie e cittadini ha visto la presentazione dei Percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali (PDTA) per le malattie croniche infiammatorie dell'intestino e per le malattie reumatiche infiammatorie, realizzati da Cittadinanzattiva in collaborazione con Amici Onlus e Anmar. 

  • Reduci dalla tappa in terra sarda, siamo pronti per Lamezia Terme. Sabato 21 ottobre in Corso G. Nicotera, Io Equivalgo il tour promosso da Cittadinanzattiva Onlus e dal Tribunale per i Diritti del Malato, sarà presente per far conoscere a tutti i vantaggi dei farmaci equivalenti e promuovere la campagna.

  • giocattoli

    Cittadinanzattiva Gioia Tauro, insieme ad altre associazioni del territorio organizza “UN GIOCATTOLO PER TE”, una raccolta di giocattoli usati ma in buone condizioni destinati ai bambini dell’orfanotrofio “ASANTESANA” a Mambrui in Kenya. L'appuntamento è per sabato 10 dicembre presso Sala Fallara del Comune di Gioia Tauro, dalle ore 15:00 alle 19:00. Scarica la locandina

  • scuola ko

    Cittadinanzattiva Gioia Tauro sarà in piazza per chiedere alle istituzioni chiarezza sulle condizioni delle scuole del proprio territorio oltre che appellarsi ai genitori affinchè vigilino sul fronte sicurezza.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.