caldo

È consuetudine ormai accendere l’aria condizionata tra le mura domestiche per difendersi dal caldo opprimente e dall’afa che ti toglie il respiro. Siete sicuri che sia l’unica soluzione possibile? L’uso sconsiderato del condizionatore può portare torcicollo, rigidità articolari, dolori muscolari e disturbi gastro-intestinali. Per non parlare del dolore procurato alle nostre tasche, poiché la bolletta lieviterebbe in modo considerevole.

Pensateci due volte prima di pigiare il pulsante on… ci sono altre valide  alternative per avere una casa fresca e a prova di caldo! Si tratta di piccoli ma preziosi accorgimenti che ti faranno affrontare la torrida estate. Leggi di più

Classe '86 e campana doc(g). Laurea in lingue e master in marketing management. Per motivi di studio ho trascorso tre mesi in Siberia, della quale ho amato la cultura, la neve e…la vodka! Fruitrice onnivora di serie tv e appassionata di cinema e letteratura straniera, la frase che più mi rappresenta è “so di non sapere”, poiché ritengo che l’umiltà e la consapevolezza di avere sempre qualcosa da imparare, siano prerogative fondamentali sia nella vita che nel lavoro. A Cittadinanzattiva lavoro presso l’ufficio stampa e comunicazione.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.