(Visita l’Area di interesse Energia)

L'Autorità per l'energia, anche sulla base della legge n. 125 del 3 agosto 2007, ha assicurato un sistema di tutele, in particolare alle famiglie e ai piccoli consumatori: il cosiddetto regime di "maggior tutela".

Per i clienti che non scelgono un'offerta commerciale sul mercato libero, è automaticamente garantito un servizio di buona qualità a un prezzo ragionevole da parte del distributore o del venditore ad esso collegato.

Si tratta di "condizioni standard" previste dal decreto legge n. 73 del 18 giugno 2007 del Governo (convertito nella legge n. 125/07) e fissate dall'Autorità. Tali 'condizioni standard' riguardano i prezzi dell'energia ed i livelli minimi di qualità commerciale.

 

Sul sito dell'Autorità sono pubblicati periodicamente i prezzi di riferimento dell'energia elettrica vigenti per il servizio di "maggior tutela" e ai quali ogni cittadino consumatore può aderire.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.