Tares, come pagarla?

Il 24 gennaio è il termine ultimo per pagare l'ultima rata della Tares 2013, per cui è necessario versare anche un'aggiunta di 30 centesimi per metro quadrato. Per saperne di più

Scopriamo la Tares

Già esausti dopo il pagamento dell'IMU? Il meglio deve ancora arrivare, è la nuova Tares, tassa che sostituisce da aprile 2013 quella sui rifiuti, e ingloba i costi dei servizi comunali come l'illuminazione pubblica e la manutenzione stradale, e il pagamento spetta al possessore degli immobili. Il nostro segretario generale, Antonio Gaudioso, ne ha parlato nella rubrica "Insieme" del Tg2. Clicca qui per vedere la puntata. Qui trovi invece la nostra scheda per comprendere meglio la Tares

Riciclo dei rifiuti:l'Italia in coda

Il futuro, per la salute dell’ambiente, è trasformare il rifiuto in risorsa, ovvero recuperare e riportare in vita materiali già usati. L’Italia, però, non sembra ancora sufficientemente virtuosa da questo punto di vista, tanto che secondo i dati della Commissione Europea, il nostro Paese, in tema di riciclo, occupa il ventesimo posto su 27. Approfondisci

Arriva Tares

Slitta ad aprile 2013 la nuova imposta comunale sui rifiuti e i servizi, che sostituirà Tarsu e Tia. L'importo sarà calcolato in base alla grandezza del proprio immobile. Approfondisci

Smaltimento dei rifiuti elettrici

Il nuovo accordo siglato tra l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e il Centro di Coordinamento RAEE, prevede importanti novità per la gestione dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) nel nostro Paese. Tali novità sono apportate sia al sistema delle procedure operative, sia alle regole per l’accesso dei Comuni ai cosiddetti premi di efficienza, ossia quei corrispettivi in denaro che vengono offerti ai Comuni o ai gestori delle isole ecologiche quando vengono soddisfatti determinati parametri qualitativi e quantitativi della raccolta dei Raee. Approfondisci

Rifiuti Zero per più di 2 mln di Italiani

Sono 2.176.896 milioni, il 3,6% della popolazione, le persone che in Italia vivono nei comuni che hanno adottato la strategia Rifiuti Zero, ossia che hanno deciso di attuare politiche di gestione e prevenzione, basate su riduzione, riuso e riciclo, che porteranno nel giro di alcuni anni ad un drastico calo della produzione dei rifiuti.

Leggi tutto...

Rifiuti Napoli: l'UE stringe i tempi

L'Italia ha tempo fino al 15 gennaio 2012 per rispondere alla Commissione Europea sulla gestione dei rifiuti a Napoli. Un'ultima chance concessa per porre rimedio alla situazione di emergenza e per evitare pesanti sanzioni. Approfondisci

Iva su tassa rifiuti: chiederne la restituzione si può

La Cassazione ha finalmente stabilito che la tassa sui rifiuti solidi urbani è di fatto una tassa e non una tariffa; di conseguenza hanno applicato l'iva su un importo dove non doveva essere applicata in quanto appunto "tassa". Per saperne di più vai al sito, e rivolgiti al nostro Pit Servizi

Rifiuti Napoli: una vergogna senza scuse

Venti anni per smaltire tutti i rifiuti ammassati: questa la previsione del Commissario Europeo all'Ambiente. Cittadinanzattiva Campania aveva lanciato l'allarme già nel Giugno 2011 ed oggi le autorità italiane chiedono una proroga per rispondere alla lettera di messa in mora della Commissione Europea. Approfondisci. La lettera di Cittadinanzattiva Campania

Se non fai ricorso continui a pagare l'Iva sulla TIA

Passi in avanti sul fronte rimborsi per la Tariffa di Igiene Ambientale (TIA): due sentenze dichiarano l'illegittimità dell'Iva pagata indebitamente dai cittadini, sulla scia del principio già sancito a suo tempo dalla Corte di Cassazione e dalla Consulta. Approfondisci

Isole ecologiche: ecco l'elenco completo

Divani, frigoriferi, copertoni abbandonati e chi più ne ha più ne metta. Vere e proprie discariche a cielo aperto rovinano la natura e il decoro urbano anche per anni. Liberarsi dei vecchi mobili o di elettrodomestici rotti è ormai molto semplice. Per vedere l'elenco completo di tutte le isole ecologiche italiane clicca qui

Un solo sacchetto di rifiuti all'anno? A Londra ci sono riusciti!

Una famiglia inglese è riuscita a contenere i rifiuti di un intero anno in un unico sacchetto. Ecco come fare

I tappi di plastica diventano arte

Ogni anno nei nostri rifiuti finiscono quantità enormi di materiali che potrebbero essere riutilizzati. Ecco come l'arte del riciclare si applica ai tappi di plastica. Approfondisci

Rifiuti Raee, solo 1 venditore su 3 informa sul ritiro gratuito

La legge è chiara e prevede il ritiro gratuito delle vecchie apparecchiature elettroniche quando si acquista un prodotto equivalente, ma in realtà scarseggia l'informazione. Il 16 giugno Cittadinanzattiva ed Ecodom presentano i dati dell'indagine in 5 città sul ritiro dei rifiuti da apparecchiature elettrici ed elettronici (Raee). Approfondisci

"Zero rifiuti": manuale pratico di prevenzione totale degli scarti

Il manuale spiega tutte le pratiche individuali e collettive per una vita senza rifiuti, perché prevenire è meglio che smaltire! Approfondisci

"Chilo avrebbe mai pesato": al via la "mappatura" della raccolta differenziata

Le modalità per differenziare i rifiuti sono le stesse in tutta Italia? Forse no, ed è per questo che gli autori del blog "Chilo avrebbe mai pesato" invitano i cittadini di tutti i comuni del territorio nazionale a collaborare per completarla! Compila il questionario

"Chilo avrebbe mai pesato..."

È il titolo di un innovativo progetto condotto da un gruppo di giovani per sensibilizzare i cittadini sul problema dei rifiuti e del loro riciclo. L'obiettivo è di fornire suggerimenti utili per imparare a gestire e smaltire in maniera consapevole i rifiuti che produciamo. Visita il blog di www.chilopesa.it e sostieni l'iniziativa "Ci aiutate a mappare l'Italia dei rifiuti?"! Leggi la scheda

Comuni virtuosi: anche il Comune di Monsano aderisce a "Rifiuti Zero"

In linea con quanto proposto dall'Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi, anche il Comune di Monsano(AN) ha aderito all'unanimità al progetto "Rifiuti Zero". Lo scopo è quello di sensibilizzare la cittadinanza ad un atteggiamento consapevole ed etico sul tema dei rifiuti. Per saperne di più clicca qui