Consumatori

Hai acquistato online un tablet, ma ci hai ripensato e vuoi recedere? Il bene non ti è stato consegnato nei tempi previsti dalla norma e non sai come tutelarti? Cosa faresti se ti dovessi trovare in queste situazioni? Fai il quiz, e vedi che tipo di consumatore sei! Per i contratti a distanza e negoziati fuori dai locali commerciali, sottoscritti dal 14 giugno 2014 in poi, il legislatore ha previsto maggiori tutele.Il Quiz e per saperne di più

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al Decreto-ponte che conferma ufficialmente il rinvio del primo versamento Tasi al prossimo 16 ottobre ma solo nei Comuni che non hanno deciso le nuove aliquote. Per gli altri Comuni che hanno deliberato aliquote e detrazioni i cittadini dovranno presentarsi all'appuntamento dell’acconto il 16 giugno, come fissato inizialmente. Per maggiori info

Il consumatore italiano ha dalla sua parte uno strumento potente per far valere i suoi diritti in caso di controversia con un'azienda: è la conciliazione paritetica, invidia d'Europa. Pian piano se ne sta rendendo conto: nel 2013 sono state 18.395 le domande di conciliazione presentate, l'11% in più del 2012. Conciliate l'80%. Sono alcuni dati del V Rapporto sulle Conciliazioni presentato il 5 giugno da Consumers' Forum. Per maggiori info e scarica il Rapporto sulle conciliazioni

Il caldo ci fa pensare subito a mare e spiagge: Adiconsum ricorda a tutti i bagnanti che le spiagge sono un bene di tutti e l’accesso alla bagnasciuga è libero quindi è loro diritto accedervi senza pagare balzelli non dovuti. L'Associazione diffonde un vademecum sui diritti dei bagnanti. Per maggiori info

Stop all'installazione dei cookie per finalità di profilazione e marketing da parte dei gestori dei siti senza aver prima informato gli utenti e aver ottenuto il loro consenso. Chi naviga on line potrà quindi decidere in maniera libera e consapevole se far usare o no le informazioni raccolte sui siti visitati per ricevere pubblicità mirata. Per maggiori info

Operatori che non si lavano le mani, insufficiente pulizia delle cucine, dei banconi e delle attrezzature oltre ad alimenti conservati a temperature più alte di quanto previsto dalla legge. Sono queste le irregolarità più frequenti che, dal punto di vista igienico, si possono riscontrare durante un happy hour. Almeno a Milano dove, dal 2012, l’Asl sta conducendo un’indagine conoscitiva sugli aspetti igienico-sanitari e microbiologici degli happy hour. Leggi tutto

Dal 1 Giugno 2014 gli impianti termici di climatizzazione invernale od estiva (caldaie, condizionatori d'aria, etc.), nuovi o già esistenti, devono essere muniti di un nuovo libretto di impianto conforme a quello approvato con Decreto del Ministero economico attuativo delle nuove norme di manutenzione sancite dal Dpr 74/2013. Per maggiori info

L'Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 11/E del 21 maggio 2014, fornisce una serie di chiarimenti sugli incentivi fiscali per le ristrutturazioni e l'acquisto di mobili ed elettrodomestici. Per maggiori info

Si chiama così la nuova guida realizzata dal Garante della Privacy, che spiega come tutelarsi nell'era dei social network senza rimanere intrappolati nella rete. Per maggiori informazioni

Aumentano in Italia le bollette con importi stratosferici, i disservizi e le truffe a danno dei consumatori. Per difendersi c'è “ENERGIA: DIRITTI A VIVA VOCE”!
Lo scorso 21 maggio, 18 associazioni dei consumatori hanno fatto a Roma il punto sullo stato del mercato energetico in Italia e sulle criticità del settore luce e gas. Il quadro dipinto è, purtroppo, tutt'altro che roseo. Se da un lato, infatti, sono aumentate le opportunità di scelta per gli utenti e si è allargato il ventaglio di possibilità in loro favore sul fronte della fornitura dei servizi energetici, dall’altro sono aumentati i disservizi, gli errori, e le truffe. Per maggiori info

L' istruttoria del'Autorità si riferisce al metodo seguito da TripAdvisor per le recensioni e ad alcune metodologie per valutare ristoranti, alberghi e altre strutture turistiche. Per maggiori info

Dal prossimo 13 giugno maggiore trasparenza e diritti per l'ecommerce che sia al telefono o al di fuori dei locali commerciali. Si allunga a 14 giorni il termine per esercitare il diritto di recesso, i contratti non potranno più essere attivati solo col consenso telefonico e stop alle commissioni extra. Leggi tutto

Torna di stretta attualità la questione Tasi 2014, con il governo alle prese con il problema aliquote. E’ risaputo, infatti, che la decisione finale su quanto far pagare ai proprietari di immobili spetterà ai Comuni.Il termine ultimo sarebbe il 23 maggio, e allora cosa accadrà visto che i tempi tecnici sono davvero stretti? E’ possibile, anzi più che probabile, un rinvio del pagamento della prima rata Tasi, che dovrebbe slittare a luglio ma potrebbe essere spostata addirittura a ottobre. Per maggiori info

A distanza di quattro anni dall’entrata in vigore, l’Italia completa l’attuazione del regolamento comunitario sul trasporto ferroviario: a vigilare sull’applicazione delle norme Ue, la cui violazione è punita con multe severe, sarà la nuova Authority dei trasporti. Biciclette sempre ammesse sul treno e biglietti vendibili anche in carrozza. Leggi tutto

Il Garante per la privacy avvierà un'indagine su alcune app scaricabili su smartphone e tablet per verificare il grado di trasparenza sull'uso delle informazioni degli utenti italiani, le autorizzazioni richieste loro per scaricare le applicazioni e il rispetto della normativa italiana sulla protezione dati. L'azione del Garante si inserisce nell'ambito del "Privacy Sweep 2014", un'iniziativa promossa dal Global Privacy Enforcement Network (GPEN), la rete internazionale nata per rafforzare la cooperazione tra le Autorità della privacy di diversi Paesi, di cui il Garante italiano fa parte. Per maggiori info

Bruxelles è pronta a rivedere le norme sulla data di scadenza dei prodotti. L’idea è di togliere le parole ''Da consumarsi preferibilmente entro...''. In Italia le rispetta una persona su tre. Approfondisci

L'appuntamento è per martedì 20 maggio ore 11.00 presso l' Autorità per l'energia elettrica il gas e il servizio idrico in via delle Vergini, 21 a Roma.Le 18 associazioni dei consumatori promotrici del progetto, faranno il punto sulla situazione del mercato energetico in Italia, e lanceranno l'allarme sull'incredibile aumento di truffe, disservizi ed errori sulle bollette di luce e gas registrati nell'ultimo periodo. Scarica l'invito

La settimana scorsa all'Ecofin (Economic and Financial Affairs Council) a Bruxelles, è stato annunciato un primo vago accordo dai Ministri delle Finanze dei Paesi dell'UE aderenti alla procedura di cooperazione rafforzata per l'introduzione della Tassa europea sulle Transazioni Finanziarie (TTF). Leggi il comunicato stampa della campagna 005 di cui Cittadinanzattiva è tra i promotori. Per maggiori info

Quali rimedi può esperire l'utente, se dopo la sostituzione del contatore, riceve una bolletta onerosa relativa ai consumi precedenti? Leggi tutto

Il provvedimento dell'Antitrust interessa tre soggetti stranieri, Sig Huang Jia (23 nomi a dominio), il Sig Newwfsf Niw, (13 nomi a dominio) e il Sig Qinghxia Chen (14 nomi a dominio) che prospetterebbero ai consumatori italiani la possibilità di acquistare on-line abbigliamento, scarpe ed accessori di grandi marchi come Gucci, Hogan, Moncler, Burberry, Woolrich, Belstaff, Louis Vuitton, Prada, Nike, Carrera e Alviero Martini. Se i titolari dei siti web coinvolti non sospenderanno autonomamente l'attività, l'oscuramento dei siti scatterà il 16 maggio 2014. Per maggiori info

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.