Consumatori

Sacchetti ortofrutta cosasapere

La questione dei sacchetti per l’ortofrutta, che dal 1° gennaio 2018 devono essere compostabili e i supermercati devono far pagare al consumatore, ha occupato molto spazio nei giornali e anche nei social, ed è diventata oggetto di dibattito politico. La vicenda è stata caratterizzata dalla totale assenza delle istituzioni che non hanno diramato comunicati se non per confondere le idee (come la dichiarazione sulla possibilità di usare sacchetti portati da casa). Anche i supermercati hanno la loro parte di responsabilità, visto che non hanno informato i consumatori con un adeguato anticipo, anche se la questione è nota da 5 mesi.

associazioni scrivono alle banche

Nei giorni scorsi è stata prorogata la possibilità di sospendere il pagamento delle rate in caso di difficoltà economiche. Si tratta dell’Accordo per la sospensione del credito alle famiglie, la misura promossa da banche e associazioni dei consumatori per aiutare chi è in difficoltà col pagamento delle rate.

canone rai rimborso

"I cittadini intestatari di un’utenza elettrica e di una televisione, per non pagare il canone Rai 2018 devono inviare all’Agenzia delle entrate il modulo entro il 31 gennaio, al fine di ottenere l’esonero del pagamento del canone in bolletta per l’intero anno.

Ai fini di disdetta canone Rai, occorre presentare all’Entrate la dichiarazione di non detenzione tv per posta, di persona o online, entro il 31 gennaio perché solo in questo modo si potrà acquisire l’esenzione per l’intero anno.

bonus nonni 2018

Tra gli emendamenti di modifica alla legge di Bilancio 2018 presentati al Senato, c’è anche quello che prevede l’ipotesi di introdurre un nuovo sconto Irpef per le spese sostenute dai nonni a favore dei propri nipoti.
In questi anni di crisi, infatti, l’aiuto dei nonni ai figli e ai nipoti, è stato così determinante che introdurre, oggi, un bonus nonni, sembra il minimo che il Governo possa fare per sostenere le famiglie italiane e i preziosissimi over.

Privacy in vigore la legge che impone la Data Retention a 6 anni

Unico caso nell’Ue. Da domani gli operatori telefonici sono obbligati a conservare i dati del proprio traffico telefonico e telematico, nonché quelli relativi alle chiamate senza risposta, per il termine di 72 mesi. Lo prevede la Legge Europea 2017, in vigore appunto dal 12 dicembre, che prolunga i termini di conservazione dei dati di traffico telefonico e telematico (Legge 167/2017, art. 24). Il legislatore ha così esteso in maniera significativa le tempistiche già previste, per finalità di accertamento e repressione dei reati, dall’art. 132 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/2003) per la conservazione dei dati del traffico telefonico (24 mesi), del traffico telematico (12 mesi) e delle chiamate senza risposta (30 giorni).

Roma Lido

"Il record negativo ancora non è stato perso: anche nel 2017 la linea ferroviaria peggiore d'Italia, secondo Legambiente, è la ferrovia suburbana Roma-Lido gestita dall'Atac. Qui i treni hanno in media 20 anni, i passeggeri sono calati del 45% in pochi anni e le biglietterie ci sono solo in un quarto delle stazioni. Viaggiare in treno su questa tratta, insomma, continua a essere una vera e propria odissea.

natale tempi di viaggio

Da giorni si respira aria di Natale, le vetrine sono addobbate a festa, le strade illuminate, i supermercati pieni di panettoni e torroni, i negozi riservano sconti speciali per le strenne natalizie, le agenzie di viaggi offrono le mete più varie per chi vorrà approfittare di queste vacanze per partire. Perchè non farsi contagiare dalla voglia di evadere e staccare dalla routine del quotidiano? Tra Natale, Capodanno e l’Epifania c’è solo l’imbarazzo della scelta, resta solo decidere dove andare.

000ebad3 800

L’Autorità Garante della concorrenza e del Mercato ha deliberato in data 29 novembre l’avvio di un procedimento di inottemperanza nei confronti di Ryanair per non aver dato seguito a quanto prescritto nel provvedimento cautelare adottato lo scorso 25 ottobre 2017 con la quale l’Autorità ha imposto al vettore irlandese, a seguito delle cancellazioni dei voli operate negli scorsi mesi di settembre e ottobre - in larga misura riconducibili a ragioni organizzative e gestionali del vettore - l’adozione di specifiche misure volte a fornire informazioni chiare, trasparenti e immediatamente accessibili sui diritti dei consumatori italiani ai sensi del Regolamento CE n. 261/2004.

redditodiinclusione

Diventa operativo il Reddito di inclusione (Rei) per le famiglie in condizioni di povertà. Dal 1 dicembre è infatti possibile presentare all'Inps le domande per accedere all beneficio, che partirà da gennaio. Il contributo massimo, al momento, è pari a 5.824,80 euro l'anno, ovvero 485,40 euro al mese, ma nella legge di bilancio 2018 sono previste risorse aggiuntive.

mercatino serr2017 720x340

In occasione della 9° edizione della Settimana europea della riduzione dei rifiuti, che va dal 18 al 26 novembre e che quest’anno si è concentrata sul tema del riuso come suggerisce lo slogan “Riusa e Ripara: Dai una seconda vita agli oggetti!”, il 24 novembre l’Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva presenterà il Dossier rifiuti 2017 in cui  per la decima annualità saranno illustrati i risultati dell’indagine sulle tariffe sostenute dai cittadini per la raccolta, trasporto, recupero e smaltimento dei rifiuti solidi urbani e assimilati.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.